cerca

    COSA PENSANO GLI AMERICANI (e perché sono così diversi da noi) - Francesco Antinucci

    carico il filmato...

    Viste

    401

    vota il trailer

    4 5
    COSA PENSANO GLI AMERICANI (e perché sono così diversi da noi)

    uscita

    Settembre 2012

    trama del libro: Cosa pensano gli americani (e perché sono così diversi da noi)

    In America è il futuro che conta, in Europa si guarda al passato. In America chiunque può essere cittadino del paese, in Europa solo gli europei sono veri cittadini. In America lo Stato è dei cittadini, in Europa è contro i cittadini. L'America sembra essere un paese occidentale al pari di quelli europei. Da molti anni è considerato il paese leader di un gruppo unito da valori, scelte, costumi, ordinamenti. E' come un'Europa più grande, più ricca, qualche anno più avanti per le tecnologie e con alcune ovvie differenze culturali, non superiori a quelle che si trovano tra un paese e l'altro d'Europa. Non è così. Sotto un'ingannevole somiglianza superficiale, l'America è un paese profondamente diverso da qualunque paese europeo. chiudi
    leggi tutto

    titolo

    COSA PENSANO GLI AMERICANI (e perché sono così diversi da noi)

    autore

    Francesco Antinucci

    genere

    Saggio

    ISBN

    9788842054269

    tit.originale

    Cosa pensano gli americani (e perché sono così diversi da noi)

    lingua

    Italiano

    pagine

    101

    nazione

    Italia

    editore

    Altro

    elenco foto Cosa pensano gli americani (e perché sono così diversi da noi)

    elenco articoli

    elenco correlati