cerca

    IL MALATO IMMAGINARIO - Clip Italiana

    carico il filmato...

    Viste

    520 520

    vota il trailer

    2 5
    IL MALATO IMMAGINARIO

    uscita

    20-12-1979

    trama Il malato immaginario

    Roma XVII secolo. Argante è un ricco proprietario terriero con la convinzione di essere malato. In realtà la sua malattia è il mero frutto dell'ipocondria e dell'immaginazione. Il suo stato fobico lo porta a circondarsi di medici di dubbia capacità. Moliere amava descrivere attraverso i suoi personaggi, l'arretratezza della medicina della sua epoca. Il contesto storico nel quale si svolge la commedia è la Roma di fine seicento, una Roma in preda alla povertà e alla violenza mossa dalle rivolte dei contadini affamati. Argante rientra in pieno in questa storia: i contadini in preda all'ira e alla fame invadono la sua casa ed egli non può fare altro che promettere giustizia, richiamando e licenziando il corrotto amministratore delle sue terre che le aveva interamente convertite a pascolo, lasciando così i poveri contadini senza terra da coltivare a grano. L'amministratore non aveva affatto rispettato il compromesso di convertire soltanto metà delle terre. Argante in fondo, non è altro che un personaggio circondato da gente falsa, la quale non fa altro che tramare alle sue spalle: l'amministratore che non obbedisce al compromesso, i medici che speculano sulla sua malattia immaginaria con strane teorie mediche campate in aria, la moglie Lucrezia che spera nella morte del marito malato per poter intascare l'eredità. Le uniche persone che lo amano veramente sono la figlia Angelica e la serva Tonietta... chiudi
    leggi tutto

    titolo

    IL MALATO IMMAGINARIO

    durata

    107'

    anno

    1979

    genere

    Commedia

    nazione

    Italia

    regia

    Tonino Cervi

    sceneggiatura

    Molière, Tonino Cervi

    distribuzione

    Cic Distribuzione

    foto cast Il malato immaginario

    elenco correlati

    commmenti