Vai indietro   Trailer iVid > Forum Cinema > Book Trailers

Avvisi

Book Trailers Il booktrailer è un breve filmato che parla di un libro, un videoclip che, attraverso immagini, suoni e parole mira a ricostruirne l’atmosfera principale.

Rispondi
 
Share Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 14-06-2010, 06:42 PM   #1
Stefy
Master
:::: SITUAZIONE SMS ::::
disponibili: 6
inviati: 4
totale: 10
sms gratis da utilizzare: 4557

Utente 2=Utente Attivo 3=Utente molto Attivo
Punteggio: 1367363, Livello: 100
Punteggio: 1367363, Livello: 100 Punteggio: 1367363, Livello: 100 Punteggio: 1367363, Livello: 100
Attività: 0%
Attività: 0% Attività: 0% Attività: 0%
 
L'avatar di Stefy
 
Registrato dal: Feb 2009
Messaggi: 4530
Grazie: 453
Ringraziato 1214 volte in 925 post
Potenza rep: 159 Stefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fieroStefy ha molti di cui essere fiero
Activity Longevity
0/20 19/20
Today Messaggi
sssss4530
predefinito BLACK RUSSIAN, booktrailer del thriller di Ferraro sui misteri della Russia moderna


Trama:
Mentre l'opinione pubblica è sconvolta per l'orrendo omicidio del dissidente russo Aleksandr Litvinenko, un agente del servizio segreto italiano, con un passato nel controspionaggio sovietico, indaga sulla presenza in Italia del capo di una misteriosa organizzazione formata da ex agenti del Kgb. Dalla bella Napoli alla gelida Murmansk si snoda un frenetico viaggio per l'Europa all'inseguimento di un uomo senza volto, ricercato dai servizi di sicurezza di mezzo mondo. Tra poliziotti grotteschi, ex spie con il vizio del gioco d'azzardo ed enigmatici dissidenti, il protagonista viene catapultato in una spy-story moderna e spietata, ma anche più reale di quanto non si direbbe. Un romanzo in cui la Russia, con i suoi inquietanti misteri e la sua ritrovata smania di potere, entra nella narrazione in punta di piedi, insinuandosi lentamente tra le righe con il sapore austero e ammaliante di un cocktail on the rocks: il Black Russian.

Nome:   blackrussianlibro.jpg
Visite:  107
Grandezza:  31.5 KB

Editore: Sogno Edizioni
Autore: Ferraro Massimiliano
Argomento: Gialli, Horror, Thriller, Noir
Anno: 2010

Presentazione dell'autore:
“Black Russian”, rappresenta per me un importante punto d’arrivo.
Si tratta “solo” di un romanzo, è vero, di un thriller dove la ritrovata smania di potere all’ombra del Cremlino diventa il filo conduttore per l’intreccio di una moderna spy-story. Ma in esso potrete anche ritrovare molti accenni ai misteri e agli intrighi politico-economici che hanno realmente segnato la storia della Russia post sovietica.
“Black Russian” è un libro che ha avuto una genesi singolare, perché mai e poi mai mi sarebbe saltato in mente di scrivere un thriller se non avessi conosciuto I.
Tutto è cominciato nel novembre del 2006, quando l’ex agente del KGB Aleksandr Litvinenko veniva avvelenato con una micidiale sostanza radioattiva in un sushi-bar londinese. Io, novello ficcanaso, avevo cominciato da Roma a raccogliere informazioni sul possibile coinvolgimento dei nostri servizi di sicurezza nella vicenda, allo scopo di scrivere alcuni articoli. Ecco come ho conosciuto I.
Chi era I.? Sono anni che ci penso, ma non ho ancora trovato una risposta che mi tolga ogni dubbio sulla sua reale identità. Di certo era stato un militare e aveva fatto parte dell’Aeronautica italiana. Era un cervellone e si intendeva di sistemi informatici. Tuttavia, quando mi si è presentato con una enigmatica e-mail, ha voluto sottolineare di essere stato molto vicino agli ambienti dell’ex SISMI, il servizio segreto militare. Mi ha scritto di aver letto uno dei miei articoli e di averlo particolarmente apprezzato. È stato così che, tramite una fitta corrispondenza, è cominciata tra noi una blanda amicizia. Non gli credevo nemmeno un po’ quando mi raccontava di aver fatto parte del SISMI, ma mi divertivo a metterlo alla prova con domande a trabocchetto sugli eventi poco chiari che avevano coinvolto Italia e Russia nel corso degli ultimi decenni. Dalle presunte testate nucleari sganciate nel 1970 da un sommergibile sovietico a largo di Procida, ai brevetti che un’importante azienda italiana avrebbe passato sottobanco al KGB negli anni ’80, fino alla misteriosa organizzazione di killer russi con base a Napoli che, in quei concitati giorni di novembre, si credeva fosse il mandante dell’omicidio Litvinenko. Con I. si parlava di tutto. È stato allora che mi si è fissata ben in mente l’originale descrizione di una delle vecchie volpi dello spionaggio internazionale proposta dal mio anonimo corrispondente. Il personaggio più enigmatico del romanzo: l’uomo che tutti i servizi di sicurezza cercano senza che nessuno sappia con esattezza il perché…
Lo scambio di posta elettronica con I. si è poi interrotto bruscamente. Non ricordo precisamente se sono stato io o lui a non rispondere più all’ultima e-mail. Fatto sta che nessuno dei due ha più cercato l’altro. Per quanto mi riguardava, la storia che sarebbe diventata il mio “Black Russian” mi cominciava a ronzare in testa con crescente insistenza, al punto che alla fine ho dovuto cedere: ho iniziato a scrivere.
Riga dopo riga ho ricreato personaggi immaginari ed altri facilmente individuabili come reali, muovendoli su quello sfondo austero da Guerra Fredda che non ha mai abbandonato del tutto le stanze segrete del Cremlino, senza però tralasciare alcuni momenti di grottesca ironia. Perché tra spie senza scrupoli e doppiogiochisti di bassa lega è fin troppo facile sconfinare in una sorta di commedia dell’assurdo. Eppure, come dice qualcuno, soltanto lo spionaggio riesce ad avvicinare così tanto la fantasia dei romanzi alla realtà.

Booktrailer:


__________________
Stefy
"L'istinto detta il dovere e l'intelligenza fornisce i pretesti per eluderlo"

Ultima modifica di Staff Tyra : 06-08-2010 a 04:27 PM.
Stefy non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
black russian, book trailer, book trailers, booktrailer, booktrailers, cinema e libri, ferraro massimiliano, forum cinema, forum libri, incipit, libri 2010, libri video, scrittore italiano, sogno edizioni, thriller, video libri


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilies sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
I VIAGGI DI GULLIVER in 3D, trailer della moderna reinterpretazione con Jack Black Stefy Trailer Film 3D in uscita 8 23-01-2011 03:35 PM
IL GUSTO PROIBITO DELLO ZENZERO, booktrailer del caso editoriale dell'anno Stefy Book Trailers 4 31-08-2010 11:26 PM
SETTE PICCOLI SOSPETTI, booktrailer del nuovo libro di Christian Frascella Stefy Book Trailers 0 09-06-2010 12:39 PM
NON TI VOGLIO VICINO, booktrailer del libro finalista al Premio Strega Francesco91 Book Trailers 2 08-06-2010 05:33 PM
John Carpenter sceglie Hilary Swank per Fanglad, versione moderna di Dracula Leon News Cinema 0 08-06-2010 03:31 PM
BOOKTRAILER dell'antologia di racconti CARNI(E) ESTRANE(E) di Adriano Barone Stefy Book Trailers 0 07-06-2010 01:50 PM
Will Smith due progetti in futuro, Men in Black 3 e The City that Sailed Stefy News Cinema 0 24-03-2010 05:02 PM
Ksenia Rappoport, dalla Russia con successo,biografia e immagini Leon Foto Gallery 1 30-12-2009 12:42 AM
La storia di MOSE' raccontata in chiave moderna, graphic novel stile 300 Anyta News Cinema 0 12-10-2009 10:52 PM
Men in Black 3 Melissa News Cinema 1 13-04-2009 01:37 PM


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:06 AM.



sito certificato certificato


Copyright ©2008-2011, Ivid - P.Iva 07020191008

Marchio iVid - SIB Registrazione internazionale n.1035928

Tutti i loghi, i marchi, le immagini ed i video contenuti in iVid.it appartengono ai legittimi proprietari.