News Cinema, Tv, Libri

Wayward Pines: si tratta del nuovo Twin Peaks?

Wayward Pines: si tratta del nuovo Twin Peaks?

Wayward Pines: si tratta del nuovo Twin Peaks?

Con Wayward Pines il regista M. Night Shyamalan porta la suspence in televisione ricordando le atmosfere di Twin Peaks

Wayward Pines è il nome di una cittadina americana protagonista di una serie tv, in arrivo nell’autunno 2014, diretta da M. Night Shyamalan.

Considerato il nome del regista (ricordiamo tra i suoi film Il sesto senso, Signs, The Village e il nuovo After Earth, in arrivo a Giugno) c’è da aspettarsi una storia a base di brividi e misteri. La scelta del titolo, insieme alla trama di Wayward Pines, fanno già pensare a quella che io considero la madre di tutte le serie tv di oggi: Twin Peaks (1990), creata da David Lynch e Mark Frost.
In Wayward Pines, che è basata sul romanzo Pines di Blake Crouch, si racconta dell’arrivo di un agente dei servizi segreti, Ethan Burke (interpretato da Matt Dillon), che arriva nella bucolica e apparentemente tranquilla cittadina di Wayward Pines, nell’Idaho, con una sola missione: ritrovare due agenti federali scomparsi. Ma piuttosto che ottenere risposte, il viaggio di Ethan lo porterà a farsi solo più domande.
Wayward Pines
Accanto a Matt Dillon ci sarà anche Melissa Leo nel ruolo di Pam, un’infermiera sadica.
Mi auguro solo che le similitudini con Twin Peaks finiscano qui, visto che la seconda stagione della sere ideata da David Lynch divenne alla lunga un pastrocchio a tratti incomprensibile, pur nella sua genialità. Da questo punto di vista sembra che possiamo stare tranquilli: Fox, che manderà in onda Wayward Pines, ha commissionato una sola stagione dello show (la cosiddetta event series), il che significa che la storia avrà una sua conclusione entro la durata di 10 o 12 episodi. Secondo voi sarebbe meglio fare una stagione di 22 o 24 episodi, come succede di solito?
A volte un numero limitato di puntate è più che sufficiente perché allontana anche le possibilità di annoiare il pubblico; altre volte, invece, come ad esempio nel caso di Bates Motel (la serie che racconta l’infanzia di Norman Bates, il killer di Psycho), 10 puntate sono decisamente troppo poche.
Wayward Pines
Wayward Pines è il primo lavoro come regista in una serie tv per l’autore de Il sesto senso; e Shyamalan, che dirigerà tutte le puntate della serie, è anche produttore esecutivo insieme a Donald De Line, Ashwin Rajan e Chad Hodge, che lavorerà anche come sceneggiatore.
Riuscirà Shyamalan, con Wayward Pines, ad attirarsi critiche positive? Negli ultimi anni i suoi progetti hanno fatto cilecca: sia E venne il giorno che L’ultimo dominatore dell’aria sono stati accolti male dalla critica, che ha messo in discussione più di una volta il suo talento.
Trovo che Shyamalan sia un buon narratore, anche se talvolta è la sostanza stessa alla base dellle sue storie a lasciar desiderare (oltre ad alcuni errori imperdonabili, come i microfoni in campo in numerose scene di E venne il giorno).
Lavorare a degli episodi di 40 minuti l’uno porterà a dei risultati diversi rispetto ad un film di un’ora e mezza? Non lo sappiamo ancora.
Per il momento attendiamo con ansia il suo nuovo sci-fi thriller After Earth, con la coppia formata da Will e Jaden Smith.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

George Clooney dona 500 mila dollari per movimento contro le armi

George Clooney dona 500 mila dollari per movimento contro le armi

Stefania Albani21 febbraio 2018
Clip italiana di Lady Bird il film candidato agli Oscar 2018

Clip italiana di Lady Bird il film candidato agli Oscar 2018

Stefania Albani21 febbraio 2018
Il film sulle origini di Joker, le riprese inizieranno a breve

Il film sulle origini di Joker, le riprese inizieranno a breve

Stefania Albani21 febbraio 2018
Duncan Jones spiega come il padre David Bowie ha influenzato il suo film Mute

Duncan Jones spiega come il padre David Bowie ha influenzato il suo film Mute

Stefania Albani20 febbraio 2018
Ryan Reynolds sul set Deadpool 1

Ryan Reynolds cuore d’oro, sul set di Deadpool con alcuni bimbi malati

Stefania Albani20 febbraio 2018
Carey Mulligan detective in Collateral, miniserie in arrivo su Netflix

Carey Mulligan detective in Collateral, miniserie in arrivo su Netflix

Stefania Albani20 febbraio 2018
Jaume Balaguerò dopo REC torna con l'horror Muse, teaser italiano

Jaume Balaguerò dopo REC torna con l’horror Muse, teaser italiano

Stefania Albani20 febbraio 2018
la vedova winchester

La Vedova Winchester, 5 cose vere nel film con Helen Mirren

Letizia Rogolino19 febbraio 2018
vengo anch'io trailer

Vengo anch’io, il trailer del film con Nuzzo Di Biase

Letizia Rogolino19 febbraio 2018