News Cinema, Tv, Libri

Mike Colter alias Luke Cage e la sua felpa con cappuccio

Mike Colter alias Luke Cage e la sua felpa con cappuccio

Mike Colter alias Luke Cage e la sua felpa con cappuccio

 

La scelta di far indossare a Mike Colter, che interpreta il personaggio Marvel Luke Cage, una felpa con cappuccio, non è stata una scelta come un’altra.

Durante il panel di presentazione fatto a luglio al comic-con della serie incentrata totalmente su Luke Cage, l’eroe dalla pelle impenetrabile il personaggio era stato presentato così :

Luke è una persona che non vuole risolvere i problemi con la violenza” spiega il suo interprete, Mike Colter “Guarda la sua pelle impenetrabile e la sua superforza come a strumenti per avere una ‘voce’ e per non aver paura. C’è una differenza tra l’usare i propri poteri per manipolare una situazione e, invece, per avere lo spazio per dire la propria. Luke non ha paura di nessuno. Non teme i poliziotti, non teme i cattivi, può gestirli, ma teme il suo passato.“.
Ma soprattutto è stato dettoNon è una coincidenza che indossi le felpe con il cappuccio” svela lo showrunner “Per quel che è accaduto a Trayvon Martin. La prima reazione dei miei bimbi quando lo hanno visto, è stata “papà perché si veste come un criminale?“. Volevo dire al pubblico che non si può giudicare un libro dalla sua copertina. Gli eroi indossano le felpe oggigiorno . E questo eroe vive nel mondo di oggi“.

mike-colter-svela-quando-arrivera-luke-cage-netflix

E questo lo ha ribattutto anche durante la sua intervista al Chelsea Show (vedi video sottotitolato sopra) :

Qui l’intervista:

C – E’ stata una tua decisione?

L – Non è ststa causale, il caso Trayvon Martin ha sconvolto tutti profondamente in America, quando si è capito che un adolescente nero, era stato ucciso perchè aveva la felpa con cappuccio, e un tizio lo ha ritenuto una minaccia. Perciò senza dubbio, quando io e Cheo Hodary Cuker, l’ideatore della serie abbiamo parlato, era importante lanciare un messaggio. Non tutti quelli che indossano un cappuccio sono criminali, o sono tutti pericolosi. Volevamo un po’ agitare le acque, perciò è una cosa simbolica !

C – E’ un problema che hai avuto anche tu da ragazzo?

L – Assolutamente. Il fatto è questo, quando è stato ucciso Trayvon Martin….

C – Tu dove sei cresciuto ?

L – In un piccolo centro che si chiama Saint. Matthews in South Carolina, è un contesto piccolo, rurale, abitavo su una strada sterrata. Ora non lo è più ma una volta si, un posto sperduto. Non vivevo in un contesto disagiato, ma io e mia mamma – avevo una mamma protettiva – e abbiamo parlato a lungo di cosa indossare e di cosa poteva pensare la gente, se indossavi alcune cose. Poi è venuta fuori questa cosa e io evitavo le felpe col cappuccio, perchè avevo paura che mi scambiassero per qualcun altro. Dopo quello che è successo a Martin, ho detto basta, io ho comprato le felpe col cappuccio, ero arrabbiato, perchè questo ragazzo non poteva passeggiare per il suo quartiere. Non è una cosa che dovrei pensare consapelvolmente. Ho detto “d’ora in poi felpe col cappuccio”

C – Bravo !

L – Così le ho comprate

Manca praticamente una settimana al debutto di Luke Cage su Netflix, poiché l’intera stagione della serie Marvel sarà disponibile dal prossimo 30 settembre.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

HBO Max ha ufficialmente rinnovato Raised by Wolves di Ridley Scott per la seconda stagione.

Stefania Albani18 Settembre 2020

Nuovo Trailer di Petra , serie tv con Paola Cortellesi su Sky

Stefania Albani17 Settembre 2020

Collezione di film horror della Blumhouse su Amazon Prime Video, ecco i trailer

Stefania Albani17 Settembre 2020

Rimandata l’uscita di Black Widow , la Disney sta valutando cosa fare con Saul

Stefania Albani17 Settembre 2020

The Mandalorian 2, primo trailer italiano della seconda stagione solo su Disney Plus

Stefania Albani16 Settembre 2020

Trailer italiano di Un divano a Tunisi , esilarante commedia di Manèle Labidi

Stefania Albani15 Settembre 2020

Venezia 77 ecco tutti i vincitori del Leone d’Oro 2020

Stefania Albani14 Settembre 2020

Il processo ai Chicago 7 , Aaron Sorkin dirige un cast eccezionale, il trailer sottotitolato

Stefania Albani14 Settembre 2020

E se dalla scatola esce un pauroso clown? Ecco Jack in the Box e il suo trailer horror

Stefania Albani11 Settembre 2020