Eventi

La ragazza di fuoco al Festival di Roma

La ragazza di fuoco al Festival di Roma

La ragazza di fuoco al Festival di Roma

La ragazza di fuoco incendia il red carpet del Festival di Roma alla presenza di tutti i protagonisti: Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth e Josh Hutcherson, oltre al regista Francis Lawrence.

Hunger Games: La ragazza di fuoco

Hunger Games: La ragazza di fuoco

La ragazza di fuoco, secondo episodio di Hunger Games, è finalmente sbarcato al Festival di Roma, attirando orde di fan impazziti da tutta Italia (alcuni si sono addirittura accampati all’esterno dell’Auditorium Parco della Musica, location della premiere, sin dalla sera precedente, incuranti del freddo). Un trionfo annunciato, quello di Jennifer Lawrence e della sua Katniss Everdeen, che in questo Hunger Games: La ragazza di fuoco si vede costretta a tornare a combattere nell’Arena accanto a Peeta (Josh Hutcherson), nonostante entrambi siano usciti vincitori dalla settantaquattresima edizione dei Giochi. Il film, che riprende le redini della storia un anno dopo gli eventi narrati nel primo Hunger Games, ci mostra una Katniss ormai diventata una celebrità nella società violenta e nazista di Panem, guidata dal diabolico Presidente Snow (Donald Sutherland), il cui unico obiettivo è la soppressione di qualunque libertà del suo popolo. Quando Snow si rende conto che Katniss sta diventando un simbolo di ribellione, decide di farla fuori. La giovane e coraggiosa protagonista si ritrova così a mettere in secondo piano i sentimenti per Gale (Liam Hemsworth) per concentrarsi sulla terribile battaglia che l’aspetta: questa volta la ragazza di fuoco del titolo dovrà vedersela con tutti i vincitori dei Giochi delle edizioni passate.

Hunger Games: La ragazza di fuoco

Hunger Games: La ragazza di fuoco

La ragazza di fuoco ha un buonissimo ritmo (quasi due ore e mezza di durata che non si fanno sentire) e ottimi interpreti: Jennifer Lawrence è un’attrice stupenda per come rende tutte le sfumature e la profondità del suo personaggio, quello di una ragazza diventata eroina e icona suo malgrado. Confezione perfetta, ritmo serrato e azzeccata la scelta del regista Francis Lawrence (Io sono leggenda, Come l’acqua per gli elefanti), che ha rimpiazzato Gary Ross nel passaggio al sequel. Hunger Games: la ragazza di fuoco uscirà nelle sale italiane il prossimo 27 Novembre. Nel frattempo il cast è impegnato con le riprese del terzo e del quarto film, entrambi tratti dall’ultimo romanzo della trilogia di Suzanne Collins, “Mockingjay” (tradotto in italiano col titolo “Il canto della rivolta”).

Commenta

Commenti

Approfondisci Eventi

Venezia 77 ecco tutti i vincitori del Leone d’Oro 2020

Stefania Albani14 Settembre 2020

Da oggi il via alla Mostra del Cinema di Venezia 2020, ecco i 18 film in concorso

Stefania Albani2 Settembre 2020

Il Giffoni Film Festival riparte e celebra i suoi 50 anni, tutti i film in concorso

Stefania Albani13 Luglio 2020

Nastri D’Argento 2020 in diretta su Rai Movie il 6 luglio, ecco le candidature

Stefania Albani16 Giugno 2020

Oscar 2020, Parasite miglior film, Joaquin Phoenix e Renée Zellweger migliori attori

Stefania Albani10 Febbraio 2020

Tutte le nomination agli Emmy Awards 2019, Game of Thrones ne ha ben 32

Stefania Albani17 Luglio 2019

A luglio a Riccione arriva la IX edizione di Cinè , presentata a Cannes

Redazione21 Maggio 2019

Questa sera Elton John alla première mondiale di Rocketman a Cannes

Redazione16 Maggio 2019

David di Donatello 2019: tutti i premiati e le foto dei vincitori

Stefania Albani28 Marzo 2019