News Cinema, Tv, Libri

xXx – Il ritorno di Xander Cage, tutto quello che sappiamo sul film con Vin Diesel

xXx – Il ritorno di Xander Cage, tutto quello che sappiamo sul film con Vin Diesel

E’ passato più di un decennio da quando Vin Diesel ha fatto il suo debutto sul grande schermo nei panni di Xander Cage, un appassionato di sport estremi diventato una superspia riluttante nel film xXx del 2002 diretto dal regista di Fast and Furious, Rob Cohen. Dopo anni di voci su un possibile ritorno dell’attore al ruolo di Cage, e un sequel con Ice Cube, Diesel ha confermato la realizzazione del nuovo xXx: Il Ritorno di Xander Cage nel mese di Agosto 2015. Il film è previsto nei cinema americani il 20 gennaio 2017 e di seguito scopriamo tutto quello che sappiamo di xXx : Il ritorno di Xander Cage fino ad oggi.

Cosa è la boatercycle o motorski?

In una delle prime clip di xXx: Il ritorno di Xander Cage che potete vedere qui sopra, Diesel e il co-protagonista Donnie Yen (Rogue One: A Star Wars Story, Ip Man) si impegnano in una gara selvaggia attraverso la giungla sulla moto, che culmina con la coppia che si lancia da una scogliera e tira fuori una sorta di sci per atterrare su uno specchio d’acqua nelle vicinanze. Si può solo supporre che la caccia continui in acqua, con Yen e Diesel in corsa tra loro. Probabilmente dovremmo aspettare fino a quando uscirà il film nei cinema per sapere con certezza come si chiamano le moto modificate in questo modo, ma di certo hanno un look fresco e originale.

12716168_10154036515083313_5376392630661394883_o

Luci, camera, azione e…sport estremi

Le telecamere hanno cominciato a girare Il ritorno di Xander Cage nel Gennaio 2016, con le riprese svolte in Canada, nella Repubblica Dominicana, e nelle Filippine. Il primo trailer del film è uscito lo scorso 4 ottobre 2016 e un secondo trailer è stato rilasciato un mese dopo il 2 novembre, con un’introduzione a molti dei nuovi personaggi e la conferma di alcuni volti familiari per il franchising, che si uniranno all’ azione del nuovo film con Vin Diesel.

Xander torna dal regno dei morti

Le varie notizie su un terzo film del franchise – dopo l’originale xxx e il sequel del 2005 xXx: State of the Union – si sono soffermate molto sul ritorno del protagonista Xander Cage interpretato da Vin Diesel, nonostante la “morte” del personaggio nel sequel. Xander Cage infatti sarebbe stato ucciso a Bora Bora dai cattivi nel secondo film e, dopo diversi anni in cui il progetto è rimasto bloccato in un limbo produttivo, Diesel ha confermato il suo ritorno al ruolo nel 2015 su Instagram con grande sorpresa dei fan e degli addetti ai lavori. “È giunto il momento di tornare” ha scritto. “Le riprese inizieranno a Dicembre nelle Filippine“. Anche se il regista de film originale Rob Cohen è stato inizialmente previsto per essere al timone di xXx: Il Ritorno di Xander Cage, ha poi abbandonato il progetto e la regia è stata affidata a D. J. Caruso che ha diretto film come Disturbia e Eagle Eye. Il film è basato su una sceneggiatura di Chad St. John e F. Scott Frazier.

xxx-return-of-xander-cage-vin-diesel-as-xander-cage-donnie-yen-as-xiang-and-deepika-padukone-as-serena-unger

I primi dettagli sulla trama hanno previsto Xander che esce da un esilio autoimposto per fermare un agente mortale di nome Xiang dalla presa di possesso di un’arma devastante conosciuta. Xander deve guidare la propria squadra di agenti per fermare Xiang e i suoi, ma si trova ben presto coinvolto in una vasta cospirazione che coinvolge molti dei governi del mondo.

Attori, combattenti e atleti nel cast

Da novembre 2015 a gennaio 2016 ci fu una raffica di annunci sul film xXx: il Ritorno di Xander Cage, con una lunga lista di attori, atleti e combattenti professionisti che avrebbero partecipato al progetto. Il campione UFC Champion Conor McGregor è stato uno dei primi grandi nomi ad aderire il film, quando Diesel ha confermato il suo coinvolgimento su Instagram.

La notizia del coinvolgimento di McGregor per un ruolo ancora non identificato è stato seguito da una conferma (questa volta tramite la pagina Facebook di Diesel) del ritorno di Samuel L. Jackson al franchise. Il personaggio di Jackson, un operativo della NSA gestore di Cage – è stato uno dei pochi personaggi ricorrenti sia nel film del 2002 che nel suo sequel del 2005. Altre notizie hanno riportato che la star di Ong-bak: Muay Thai Warrior, Tony Jaa e Jet Li si sono uniti al cast anche loro. Poi si è unita anche la star di Bollywood Deepika Padukone, l’ attrice di Vampire Diaries Nina Dobrev, e Ruby Rose. La Padukone è destinata ad essere l’ ex partner sentimentale di Xander Cage, mentre la Dobrev è  un hacker e Rose un cecchino esperto.

Altre segnalazioni parlando dell’aggiunta della star di Game of Thrones Rory McCann in un ruolo non identificato, così come l’ attrice vincitrice di un Emmy Toni Collette, Andrey Ivchenko, Kris Wu e l’ex Miss Colombia Ariadna Gutiérrez. Il calciatore brasiliano Neymar farà anche parte del cast con un ruolo non specificato, insieme al giocatore di NFL in pensione Tony Gonzalez.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

HBO Max ha ufficialmente rinnovato Raised by Wolves di Ridley Scott per la seconda stagione.

Stefania Albani18 Settembre 2020

Nuovo Trailer di Petra , serie tv con Paola Cortellesi su Sky

Stefania Albani17 Settembre 2020

Collezione di film horror della Blumhouse su Amazon Prime Video, ecco i trailer

Stefania Albani17 Settembre 2020

Rimandata l’uscita di Black Widow , la Disney sta valutando cosa fare con Saul

Stefania Albani17 Settembre 2020

The Mandalorian 2, primo trailer italiano della seconda stagione solo su Disney Plus

Stefania Albani16 Settembre 2020

Trailer italiano di Un divano a Tunisi , esilarante commedia di Manèle Labidi

Stefania Albani15 Settembre 2020

Venezia 77 ecco tutti i vincitori del Leone d’Oro 2020

Stefania Albani14 Settembre 2020

Il processo ai Chicago 7 , Aaron Sorkin dirige un cast eccezionale, il trailer sottotitolato

Stefania Albani14 Settembre 2020

E se dalla scatola esce un pauroso clown? Ecco Jack in the Box e il suo trailer horror

Stefania Albani11 Settembre 2020