News Cinema, Tv, Libri

The Crown Shreds of Memories, il Corvo ha sete di vendetta nell’opera prima del giovane regista Pietro Cinieri

The Crown Shreds of Memories, il Corvo ha sete di vendetta nell’opera prima del giovane regista Pietro Cinieri

The Crown Shreds of Memories, il Corvo ha sete di vendetta nell’opera prima del giovane regista Pietro Cinieri

 

The Crown Shreds of Memories è un fan movie diretto dal  regista Pietro Cinieri (classe 1988), sceneggiato da Alessia Coppola e liberamente tratto dall’iconico fumetto di James O’Barr “Il Corvo” della BD Edizioni .

Personaggio quello di Il Corvo gia portato sul grande schermo più di una volta e che ci riporta alla memoria il bellissimo film di Alex Proyas con il compianto Brandon Lee a cui il regista si è ispirato.
Questo ci potrebbe far pensare di essere davanti ancora una volta ad un prodotto gia visto e rivisto, ma invece in questo caso, il giovane regista è riuscito a creare una visione rinnovata e personale del fumetto . E’ riuscito a ricreare con cura le atmosfere cupe e l’universo in cui si muove il personaggio del Corvo, ispirandosi sia al fumetto che al film , in maniera curata e intima tanto da rendere giustizia ad uno dei prodotti più iconici degli anni ’90.

official-banner

Sinossi: Eric Crowen ha perso la memoria e non ricorda nulla del giorno in cui la sua fidanzata è morta. Basta però un solo evento a ricordargli ogni cosa. Shelly è stata uccisa ed Eric non trova pace fino a quando non riuscirà ad ottenere giustizia. Mosso dal dolore e dall’amore, inizierà una lotta contro il tempo e contro gli assassini della sua amata. Ma la missione di Eric è disseminata di pericoli, inganni e morte. Una maschera bianca sarà il suo nuovo volto. Il volto della vendetta.

Il cast vede la presenza di: Daniele Cervellera nei panni del protagonista Eric Crowen/Il Corvo, Vito Napolitano in quelli dell’agente Albrect, Miriam Maggio è Shelly, Sarah Genga veste i panni di Sasha, Gianni Navolio quelli di Funboy, Mirko D’Antona è Top Dollar, Angelo Boccuni alias T-Bird, Patrizio Panariti Tin Tin, Debora Muscoso è la madre Sandy di Sherry interpretata da Veronica Lacaita, Emiliano Perrone è Gideon e infine  Luciana Valzano è la Ispettrice capo Lucy Hook

pietrocinieri1

Note sull regista: Pietro Cinieri nasce come musicista ma poi sceglie la strada della fotografia e regia, il suo percorso lo porta a fondare nel 2011 la casa di produzione ArtemikaStudio. Dopo prime regie di videoclip approda al suo primo lungometraggio che è appunto The Crown – Shreds of Memories, presentato in anteprima nazionale al Cartoomics di  Milano e successivamente sbarca su Youtube sul canale ArtemikaStudio totalizzando a tutt’oggi ben 102 mila visualizzazioni reali che per un fan film italiano è davvero difficile se non quasi impossibile raggiungere, riscuotendo un discretosuccesso tra i fan del corvo.  Attualmente Pietro  Cinieri  è al lavoro sulla sua prima web series intitolata “Metropolitan Legends” e sulla sceneggiatura del suo primo feature  film con soggetto inedito.

LOCANDINA

official-poster-the-crown

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Vittoria Puccini e Francesco Scianna protagonisti della fiction Il Processo

Stefania Albani21 Giugno 2019

Netflix ha rilasciato il final trailer di Stranger Things 3 con scene inedite

Stefania Albani21 Giugno 2019

Omicidio in alto mare per Matthew McConaughy e Anne Hathaway in Serenity – L’Isola dell’inganno

Stefania Albani21 Giugno 2019

Hydro Man contro Mysterio, clip in 4K piena di azione in Spider-Man: Far From Home

Stefania Albani20 Giugno 2019

The Nest (Il Nido) il nuovo film di Roberto De Feo, il trailer italiano

Stefania Albani20 Giugno 2019

E se per il biopic su Boy George scegliessero Sophie Turner ?

Stefania Albani19 Giugno 2019

Torna Sylvester Stallone in Escape Plan 3 – L’ultima sfida, trailer italiano

Stefania Albani18 Giugno 2019

L’annuncio del cast di Criminal la nuova serie tv originale Netflix

Stefania Albani17 Giugno 2019

Trovato il regista per il film King Richard, biopic sul papà delle campionesse Williams

Stefania Albani14 Giugno 2019