News Cinema, Tv, Libri

Suicide Squad, le origini dei protagonisti tra crimine e follia

Suicide Squad, le origini dei protagonisti tra crimine e follia

Il 13 Agosto gli anti-eroi di Suicide Squad sono pronti ad invadere le sale italiane con il nuovo film DC Films diretto da  David Ayer. Un ente governativo segreto gestito da Amanda Waller e chiamato Argus, crea una task force composta da terribili criminali. A loro vengono assegnati compiti pericolosi da portare a termine. In cambio la promessa di ottenere la clemenza per le loro pene detentive. Will Smith, Margot Robbie, Jared Leto e Jai Courtney interpretano i protagonisti di questa nuova avventura nel mondo DC, ma la storia a fumetti ci riporta fino al 1959, quando la versione originale di questa squadra che sfida la morte ha fatto la sua prima apparizione. La versione di Suicide Squad per il grande schermo è costituita da cattivi noti e meno noti dell’Universo DC, ma in realtà essi sono un gruppo di sociopatici a cui vengono affidate missioni mortali in cambio di libertà. Allora vediamo insieme chi sono e da dove vengono?

RICK FLAG

rick-flag

Rick Flag è un militare e il suo presunto padre, l’originale Rick Flag, è apparso in Suicide Squad del 1959, come parte del ramo non militare chiamato “Task Force X”, e aveva il compito di trattare con i cattivi più pericolosi e criminali civili. La sua instabilità lo aiutava ad adattarsi, ma non gli piaceva il fatto di lavorare al fianco di criminali psicotici.

AMANDA WALLER

amanda-waller

Non è mai stato chiaro se Amanda Waller fosse un eroe o un cattivo, ma sappiamo che è un agente di alto rango del governo specializzata in un’organizzazione top secret, come suggerisce il trailer di Suicid Squad. E’ sua l’idea di assemblare una squadra di pericolosoi criminali per bloccare le minacce più grandi. Nella nuova versione è responsabile dell’immissione di esplosivi nel cervello dei nuovi membri del Suicide Squad, che possono esplodere in qualsiasi momento se si allontanano da un raggio di azione delimitato.

EL DIABLO

el-diablo

Storicamente El Diablo è sempre stato un bravo ragazzo nonostante il nome suggerisca altro. L’originale El Diablo era un vecchio eroe occidentale resuscitato da uno sciamano e posseduto da un demone, mentre il secondo El Diablo era un vigilante texano senza alcun potere reale. La nuova versione del personaggio, Chato Santana, è stato coinvolto in una guerra tra bande e ha accidentalmente ucciso i suoi rivali, così come le loro famiglie, usando i suoi poteri demoniaci del fuoco. Santana si è consegnato alla polizia e ha atteso la morte in prigione, completamente sconvolto, fino a quando è stato assunto da Amanda Waller che gli ha dato la possibilità di pentirsi per i suoi misfatti.

KATANA

katana

Tatsu Yamashiro, alias Katana, è l’unico vero eroe di Suicide Squad, e presumibilmente servirà come una sorta di bussola morale per la squadra altrimenti allo sbando ed imprevedibile. Il passato di Katana è quello di un tipico eroe: il marito è stato ucciso da una spada magica che assorbe le anime, e lei ora usa la spada in nome della giustizia. Di tanto in tanto, l’anima del marito morto la viene a trovare, perché i fumetti prevedono che il suo personaggio sia pazzo e non realmente in grado di parlare con i defunti.

DEADSHOT

deadshot

E’ un importante membro della Suicide Squad e ha un serio desiderio di morire in modo elaborato, e una volta ha completamente spazzato via il crimine in una parte di Star City, quando ha scoperto di avere una figlia che viveva lì. Non è senza cuore, ma di solito la sua motivazione principale sono i soldi.

ENCHANTRESS

enchantress

Juno Moone una volta era un artista normale, ma dopo aver visitato una strana camera in un castello strano durante una festa strana, è stata posseduta da un male interdimensionale. Come Incantatrice, Moone oscilla tra l’essere in grado di controllare i suoi immensi poteri magici e perdere totalmente il controllo, tanto che potrebbe quasi essere la creatura più selvaggia di Suicide Squad sulla carta, peggio di Harley Quinn.

HARLEY QUINN

harley-quinn

Tutti conoscono la storia di Harley Quinn, e sanno che quando sei uno psichiatra assegnato a Joker, probabilmente è facile che ci siano delle conseguenze sulla vostra salute mentale. L’infatuazione del Dr. Harleen Quinzel per Joker diventa un’ossessione, fino a quando la ragazza indossa un abito da giullare e lo aiuta a fuggire da Arkham Asylum. Nonostante il fatto che Joker sia psicologicamente incapace di amare e approfitti regolarmenre di Harley, rimane nella sua schiavitù psicotica, che sicuramente giocherà un ruolo importante nel film Suicide Squad.

CAPTAIN BOOMERANG

captain-boomerang

George Harkness ha una storia semplice: ha deciso di far parte del male, perché la gente pensava che i suoi stupidi trucchi  fossero stupidi. Invece di trovare una carriera di tutto rispetto come la progettazione grafica o paesaggistica, George è diventato noto tra gli altri cattivi per la sua vigliaccheria, pigrizia, e il razzismo… valori che nemmeno i villain più disgustosi di solito possiedono. Ogni squadra ha bisogno di un obiettore di coscienza, però, quindi aspettatevi che Capitan Boomerang sia un punto di riferimento fondamentale nel film.

KILLER CROC

killer-croc

E’ difficile definire le vere origini di Killer Croc, ma i fumetti di solito dicono che Waylon Jones sia il prodotto della sperimentazione genetica o dell’effetto di alcuni steroidi utilizzati durante la sua carriera di wrestling. Le apparenze future lo descrivono più come un animale che lentamente de-evolve in una bestia stupida.

SLIPKNOT

slipknot

Mentre Chris Weiss è anche un chimico e maestro assassino, si basa principalmente sulle corde della fantasia per combattere gli eroi, e questo diventa un po’ difficile quando il suo braccio salta via durante una delle missioni del Suicide Squad. Speriamo di vederlo con un braccio cyborg nel film perché altrimenti questo ragazzo avrà un espediente peggio di Capitan Boomerang per essere un pessimo soggetto.

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

La tragica e commovente storia di Alfredino raccontata in una miniserie in arrivo su Sky Cinema

Stefania Albani12 Maggio 2021

Leonardo DiCaprio tra i “Killers” accanto a Lily Gladstone, ecco la prima immagine del film

Stefania Albani11 Maggio 2021

Sarah Paulson protagonista dell’horror RUN, ecco il trailer italiano

Stefania Albani10 Maggio 2021

La voglia di cinema riporta la gente in sala, buoni risultati per Nomadland

Stefania Albani3 Maggio 2021

Stefania Rocca e Fortunato Cerlino nel film drammatico Dietro la Notte, trailer italiano

Stefania Albani23 Aprile 2021

Nuovo capitolo della saga The Conjuring – Per ordine del diavolo, trailer italiano

Stefania Albani22 Aprile 2021

Dal 14 maggio on demand arriva Jude Law con il suo ultimo film The Nest – L’Inganno

Stefania Albani21 Aprile 2021

Clarice, il trailer della serie sequel de Il Silenzio degli Innocenti, a febbraio su CBS

Stefania Albani16 Aprile 2021

Non mi uccidere, il nuovo thriller romantico soprannaturale diretto da Andrea De Sica

Stefania Albani13 Aprile 2021