News Cinema, Tv, Libri

Stan Lee, i migliori momenti del signor Marvel al cinema

Stan Lee, i migliori momenti del signor Marvel al cinema

Negli ultimi cinquant’anni Stan Lee, il signor Marvel, è diventato una delle figure più riconoscibili della cultura pop. Non solo per il suo ruolo di co-creatore di molti dei supereroi più famosi al mondo, ma anche per le sue apparizioni a sorpresa nei film e nei fumetti. E’ difficile scegliere il cammeo preferito negli anni, ma di seguito vi ricordiamo alcuni dei momenti più epici di Stan Lee.

Stan il supervillain

stan-the-supervillain

In Fantastic Four #10 la storia mostra Stan e il collaboratore Jack Kirby che acquisiscono la licenza per produrre fumetti basati sulla squadra dei Fantastici Quattro e, mentre stanno lavorando ad una nuova storia, il Dottor Doom si presenta improvvisamente nel loro ufficio e li costringe a chiamare Reed Richards, attirandolo in una trappola che coinvolge i corpi di scambio. Fortunatamente per Stan Reed finisce per salvare la giornata.

Stan il supereroe

stan-the-superhero

Nel 1978 Lee è diventato un membro della squadra grazie alla pazza storia nelle pagine di What If? # 11, che ha esplorato cosa sarebbe successo se Stan e gli altri membri dell’originale Marvel, come Jack Kirby, il direttore di produzione Sol Brodsky e il segretario Flo Steinberg, fossero diventati i Fantastic Four. Essi sconfiggono lo Skrull alieno malvagio, proprio come i loro mutanti.

Stan il guru

Nella maggior parte dei film Stan Lee appare solo per qualche istante in una scena umoristica, ma non nel classico cult di Kevin Smith, Mallrats, del 1995. Durante il film il protagonista Brodie parla di come Stan sia il suo idolo. In un momento chiave, proprio quando Brodie sta attraversando una crisi di fiducia, Stan si presenta all’improvviso e trasmette un discorso ispiratore che trasforma Brodie, permettendogli di andare avanti. Un’altra vittoria per il sensei americano.

 

In biblioteca

stan-the-librarian

Forse il più divertente di tutti i suoi momenti cinematografici è la sua breve apparizione nel film del 2012 The Amazing Spider-Man. Poichè Spidey e Lizard sono impegnati in una battaglia trascinante che distrugge un’intera biblioteca, c’è una cosa che sfugge completamente indenne: Stan Lee. Non solo, ma Stan non nota nemmeno che la lotta si sta svolgendo proprio dietro di lui, perché ha un paio di cuffie ed è troppo occupato a sentire qualche brano di musica classica per notarlo.

Stan playboy

stan-the-playboy

Il momento strip club di Stan in Deadpool è solo uno dei vari cammei che vedono Stan circondati da belle donne. Per esempio in Iron Man del 2008, in cui Tony Stark stesso confonde involontariamente Stan per il creatore di Playboy Hugh Hefner. Nella vita reale, ovviamente, Stan non è proprio un playboy: lui e sua moglie Joan hanno celebrato il loro 70° anniversario di matrimonio fino alla scomparsa di lei pochi mesi fa.

Commenta

Commenti

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Dal 5 giugno arriva Tredici 4 sarà la stagione finale di , ecco il trailer italiano

Stefania Albani21 Maggio 2020

Michael Bay produrrà il film Songbird, un thriller sulla pandemia attuale

Stefania Albani20 Maggio 2020

CBS ha in lavorazione la serie tv Clarice sequel, della storia di Il Silenzio degli innocenti

Stefania Albani20 Maggio 2020

In arrivo il libro prequel di Hunger Game – Ballata dell’usignolo e del serpente, il booktrailer

Stefania Albani19 Maggio 2020

Skam Italia 4, la nuova stagione da oggi su Netflix, guarda l’anteprima

Stefania Albani15 Maggio 2020

Snowpiercer ecco il trailer ufficiale italiano

Stefania Albani14 Maggio 2020

La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante diventerà una serie tv per Netflix

Stefania Albani12 Maggio 2020

Netflix prova la distribuzione settimanale con la serie tv Snowpiercer

Stefania Albani11 Maggio 2020

Il libro horror Revival di Stephen King diventerà un film

Stefania Albani11 Maggio 2020