News Cinema, Tv, Libri

Scandalo Weinstein, Amazon abbandona la serie con De Niro e la Moore

Scandalo Weinstein, Amazon abbandona la serie con De Niro e la Moore

Scandalo Weinstein, Amazon abbandona la serie con De Niro e la Moore

Incominciano ad arrivare le prime defezioni a seguito dello scandalo legato alla Weinstein Company, più in particolare ad Harvey Weinstein,  Amazon ha deciso di non partecipare più al progetto della nuova serie che vedeva protagonisti Robert De Niro e Julianne Moore, proprio perchè prodotta dalla Compagnia.

Il produttore è in pieno ciclone a causa delle numerose denunce di violenza da parte di attrici di tutto il mondo che hanno lavorato con lui.

Lo show, che non aveva ancora un titolo, era descritto come un thriller ambientato nel mondo del crimine e in particolare della Mafia degli anni ’90. Entrambe le due stagioni ordinate avrebbero dovuto essere composte da otto episodi, che sarebbero stati tutti scritti e diretti da David O.Russell (Silver Linings Playbook, The Fighter)

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Henry Cavill protagonista del fantasy medioevale THE WITCHER, il trailer finale italiano

Stefania Albani12 Dicembre 2019

ANTLERS, il terrificante final trailer dell’horror prodotto da Guillermo Del Toro

Stefania Albani11 Dicembre 2019

WONDER WOMAN 1984, sulle note di Blue Monday ecco il Trailer ufficiale italiano

Stefania Albani9 Dicembre 2019

MULAN vi presentiamo il trailer ufficiale italiano del nuovo live action Disney

Stefania Albani6 Dicembre 2019

NO TIME TO DIE ecco il trailer italiano ufficiale e i character poster dei protagonisti

Stefania Albani5 Dicembre 2019

Annunciata Suburra 3 la nuova stagione sarà quella finale

Stefania Albani5 Dicembre 2019

Guarda il primo teaser italiano del film Marvel dedicato a Black Widow !

Stefania Albani3 Dicembre 2019

Trailer ufficiale di Gli anni più belli in arrivo a febbraio 2020

Stefania Albani2 Dicembre 2019

Zoe Kravitz pronta all’inizio riprese di The Batman, ecco il nuovo look da Catwoman

Stefania Albani28 Novembre 2019