News Cinema, Tv, Libri

Saoirse Ronan il diamante irlandese di Hollywood

Saoirse Ronan il diamante irlandese di Hollywood

Saoirse Ronan il diamante irlandese di Hollywood

In gaelico il suo nome Saoirse significa “Libertà“, occhi azzurri spalancati su un futuro da star, indomabile spirito irlandese ecco la giovanissima Saoirse Ronan classe 1994.

Nata a New York, dall’età di 3 anni è vissuta in Irlanda. Figlia unica, l’arte della recitazione le scorre nelle vene: il padre è un attore e la piccola respira l’aria del set fin da giovanissima accompagnandolo durante le riprese.

Siamo ancora nel 2007 e Joe Wright la sceglie per il ruolo della giovane Briony Tallis nel suo film Espiazione, tratto dal romanzo di Ian McEwan; il pubblico e la critica ne rimangono folgorati. Il ruolo le vale a soli 13 anni una nomination all’Oscar come Miglior attrice non protagonistae tantissimi altri riconoscimenti. Ecco così che l’esile ragazzina è stata catapultata nell’Olimpo delle star, confermando che dietro la sua apparente fragilità si nasconde una professionista capace di illuminare lo schermo. Il regista nel 2011 l’ha voluta ancora con sè in Hanna, film di azione in cui la Ronan interpreta una spietata assassina arrivata dall’Europa dell’est.

Saoirse Ronan hanna

Peter Jackson ai tempi dei casting per il suo Amabili Resti, l’aveva scelta grazie ad un video registrato, senza nemmeno incontrarla, convinto dalla sua bravura e intenzionato a scritturare un’attrice “sconosciuta”. Si è ritrovato invece  con una lanciatissima giovane stella che la critica paragonava all’enfant prodige Jodie Foster.

Nel frattempo ha anche recitato accanto all’ubriaco Colin Farrell, in Dublin, e il leggendario Ed Harris in The Way Back.

Nel 2013 torna al cinema con The Host adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Stephenie Meyer che vede la regia di Andrew Niccol; nel film  sarà protagonista di una storia fantascientifica ambientata in un prossimo futuro, dove la Terra è stata invasa da parassiti alieni chiamati “anime” e prenderanno in consegna la coscienza degli esseri umani. Nello stesso anno esce con  Byzantium dove la giovane attrice recita accanto a Gemma Arterton nei panni di un vampiro malinconico adolescente chiamato Eleanor, che è in giro da 200 anni, ma è devastata dai sensi di colpa del suo passato, dirette da  Neil Jordan (Intervista col vampiro).

Nell’anno successivo rieccola nel film bellissimo di Wes Anderson Gran Budapest Hotel, mentre nel 2015 la protagonista dell’incantevole Brooklyn di John Crowley, nel ruolo di Eilis Lacey che le vale una nomination al Premio Oscar, ai Golden Globe, ai BAFTA e ai Screen Actors Guild Award, come Miglior attrice protagonista.

Saoirse Ronan Brooklyn

Dal primo marzo la vedremo in Lady Bird film vincitore di due Golden Globes per il miglior film commedia o musicale e per la migliore attrice , Saoirse appunto.Film di debutto dietro la macchina da presa  Greta Gerwig che si rivela una nuova, audace voce cinematografica, facendo emergere sia l’umorismo che il pathos nel legame turbolento tra una madre e la figlia adolescente. Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, Lady Bird è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenze che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa. L’attrice con Lady Bird è candidata nella sezione miglior attrice protagonista ai prossimi Oscar 2018

Nonostante valga svariati milioni di dollari, Saoirse non permette che il successo le dia alla testa,lei è come qualsiasi altra ragazza della sua età, con l’intenzione di andare al college e viaggiare per il mondo.

Saoirse Ronan Lady Bird

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

La Fine il nuovo film Netflix con Theo James e Forest Whitaker, trailer e poster

Stefania Albani22 giugno 2018

Prime immagini di John Malkovich nei panni di Hercule Poirot in The ABC Murders

Stefania Albani22 giugno 2018

Invincible, dai creatori di The Walking Dead una nuova serie tv Amazon

Letizia Rogolino22 giugno 2018

Ewan McGregor nei panni di un adulto Christopher ritorna al Bosco dei 100 Acri nel trailer ufficiale italiano

Stefania Albani22 giugno 2018

Da oggi avrete Una vita spericolata al cinema, nuove clip italiane

Stefania Albani21 giugno 2018

Sylvester Stallone torna in Creed 2, Trailer Italiano con Michael B. Jordan

Stefania Albani20 giugno 2018

La Settima Musa di Jaume Balaguerò, Trailer italiano e locandina

Stefania Albani20 giugno 2018

Cimitero Vivente, iniziate le riprese del remake

Letizia Rogolino20 giugno 2018

Jason Statham protagonista di Shark – Il primo squalo, trailer internazionale

Stefania Albani19 giugno 2018