News Cinema, Tv, Libri

Rogue One: A Star Wars Story, 5 cose che abbiamo scoperto con il nuovo trailer

Rogue One: A Star Wars Story, 5 cose che abbiamo scoperto con il nuovo trailer

Natale è arrivato in anticipo per i fan di Star Wars con il secondo trailer ufficiale di Rogue One: A Star Wars Story. Diretto dal regista di Godzilla Gareth Edwards, la storia si concentra su una banda di fuorilegge che sono stati reclutati dall’alleanza dei ribelli per rubare i progetti della Morte Nera. Felicity Jones interpreta la protagonista Jyn Erso, leader della banda. La lontana galassia si espande quindi in un modo nuovo ed interessante viste le nuove immagini del trailer. Ma vediamo insieme cinque punti salienti del nuovo trailer che si suggeriscono alcune curiosità su Rogue One: A Star Wars Story, l’atteso spinoff di Star Wars.
1. Una versione più dura di Darth Vader 
Nei secondi finali del primo trailer completo, tutti abbiamo visto Vader in una breve inquadratura con un casco nero lucido. Qui ci vengono dati due nuovi momenti con il villain iconico: la prima trova Orson Krennic, interpretato da Ben Mendelsohn, mentre parla con passione del potere della Morte Nera a Lord Vader, il quale vediamo solo per la parte posteriore del casco. La seconda volta lo vediamo che avanza minaccioso verso qualcuno. La scena, nella sua brevità, rivela che Vader ha degli affari da gestire, e non finirà bene per chiunque si trovi nel suo mirino. Ma almeno ora sappiamo che è presente in più di una scena, e non è relegato ad una mera comparsa.

Rogue One film
2. Galen Erso è stato determinante nella costruzione della Morte Nera
Oltre ad essere il padre di Jyn, Galen Erso apparentemente svolge un ruolo importante nella costruzione della Morte Nera. Dalla situazione di stallo tra Galen e Krennic in un campo, con Jyn che guarda, il primo sembra stare sacrificando la sua vita per diventare uno strumento dell’Impero. Non è chiaro se quel momento sul campo è stato l’ultimo in cui padre e figlia si sono visti l’un l’altro, ma nel trailer la ragazza dice: “Se mio padre ha costruito questa cosa, abbiamo bisogno di trovarlo” e questa frase ci suggerisce che Jyn conosceva solo un uomo buono e non questa versione legata in qualche modo al lato oscuro della Forza.
3. Una missione di salvataggio in vista
Galen Erso sembra interpretare un ruolo importante in Rogue One, e non solo per la già citata costruzione della Morte Nera. Le cicatrici lasciate testimoniano che il suo rapimento ostile apparentemente ha instillato in Jyn un senso per alcuni affari lasciati incompiuti, e che le cose andranno molto sul personale per lei. “Jyn, qualunque cosa io faccia, lo faccio per proteggere te” dice Galen toccando le corde del cuore. Una serie di flashbacks presentano una sottotrama del viaggio un classico dell’eroe.

4. Rogue One: Segnale di chiamata alle stelle
Nella clip in cui l’ impertinente droide K-2SO afferma che l’Impero sta richiedendo un segnale di chiamata, il pensiero ci riporta al tentativo di Han Solo di usare un codice vecchio per ottenere l’autorizzazione dagli Imperiali ad atterrare su Endor ne Il Ritorno dello Jedi, e Bodhi di Riz Ahmed strizza l’occhio ai fan offrendo una nuova linea narrativa.
5. Un nuovo senso di speranza
Se il primo trailer sembrava un po’ cupo e buio, la nuova versione è scatenata e richiede una rivoluzione con grida di battaglia e di speranza. Saw Gerrerra di Forest Whitaker è l’incarnazione dello spirito ribelle, con gambe metalliche e un i capelli brizzolati. “Save the Rebellion! Save the Dream!” implora. Non è un segreto che il regista spera di infondere nel film questo spirito di speranza, cercando di ispirarsi al tono di film come Black Hawk Down. La chiamata appassionata di Jyn alle armi si avverte come destinato a diventare un classico di Star Wars.

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Arriva su Sky lo spin off Penny Dreadful: City of Angels, il trailer italiano

Stefania Albani30 Novembre 2020

Judi Dench nel war drama tratto da una storia vera, Sei minuti a mezzanotte, trailer italiano

Stefania Albani27 Novembre 2020

Baby Boss 2 – Affari di famiglia, trailer italiano del sequel del film di animazione

Stefania Albani26 Novembre 2020

Meryl Streep e James Corden protagonisti della commedia The Prom, trailer italiano

Stefania Albani26 Novembre 2020

Notturno di Gianfranco Rosi sarà il film che rappresenterà l’Italia ai prossimi Oscar 2021

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer italiano di Siberia action film con Keanu Reeves distribuito da Blue Swan

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer di Calibro 9 diretto da Toni D’Angelo con Marco Bocci e presente al Torino Film Festival

Stefania Albani23 Novembre 2020

Arriva su Netflix nel 2021 Pieces of a Woman con Vanessa Kirby e Shia LaBeouf

Stefania Albani18 Novembre 2020

Trailer originale di Let Them All Talk con Meryl Streep diretta da Steven Soderbergh

Stefania Albani18 Novembre 2020