News Cinema, Tv, Libri

L’uomo d’acciaio: il sequel si farà

L’uomo d’acciaio: il sequel si farà

L’uomo d’acciaio: il sequel si farà

L’uomo d’acciaio non è ancora arrivato in sala ed ha già avuto il via libera per un sequel.

L’uomo d’acciaio è il film più atteso della stagione insieme a World War Z. Elemento in comune tra i due kolossal? Il fatto che tutti quelli che li hanno visti prima dell’uscita ufficiale in sala hanno gridato al capolavoro (naturalmente per ragioni diverse).
Per cui possiamo già intuire che sia L’uomo d’acciaio che World War Z saranno pazzeschi. Talmente pazzeschi che, almeno per il film incentrato su Superman, è stato appena confermato che ci sarà un numero 2. La notizia, francamente, non mi stupisce più di tanto, visto che il film deve ancora essere visto dal pubblico, che deciderà se la storia di Superman merita un seguito o meno (anche se sono appena uscite le recensioni di autorevoli testate americane, che parlano di trionfo e capolavoro).
Ah, scusate: non si dice Superman, bensì L’uomo d’acciaio, come ha tenuto a specificare anche l’autore del soggetto e della sceneggiatura de L’uomo d’acciaio, quel geniaccio di David S. Goyer (che è anche dietro la trilogia su Batman di Christopher Nolan, che nel caso di L’uomo d’acciaio produce): trattandosi di un reboot della storia di Superman, l’intenzione era quella di distaccarsi del tutto da quello che è stato visto finora sul supereroe per darne una nuova interpretazione.
L' uomo d'acciaio
“Abbiamo deciso appositamente di non intitolarlo Superman” ha dichiarato lo sceneggiatore de L’uomo d’acciaio. “Christopher (Nolan) ed io abbiamo suggerito L’uomo d’acciaio come titolo, perciò la Warner Bros ci ha chiesto – Come mai? – e noi abbiamo iniziato a parlarne, dicendo “Vogliamo tracciare una linea di demarcazione tra il vecchio e il nuovo. L’uomo d’acciaio doveva invece essere incentrato su di lui ma come uomo. Però, d’altronde, non essendo lui fatto di carne e sangue, metaforicamente è un uomo d’acciaio”.
L'uomo d'acciaio
Perciò L’uomo d’acciaio 2 si farà. Zack Snyder riprenderà il ruolo di regista e, naturalmente, David S. Goyer quello da sceneggiatore. Per Zack Snyder si tratta di un contratto con Warner Bros che prevede che il regista realizzi, oltre al sequel di L’uomo d’acciaio, anche Justice League (data di rilascio: 2015), che riunirà i più grandi supereroi per un’avventura collettiva. Non si sa ancora quale sarà il ruolo di Christopher Nolan per quanto riguarda L’uomo d’acciaio 2.
L'uomo d'acciaio
Intanto L’uomo d’acciaio è stato presentato ieri sera a New York per la premiere mondiale, alla presenza di tutto il cast. Di seguito trovate le foto dal red carpet.

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Baby Boss 2 – Affari di famiglia, trailer italiano del sequel del film di animazione

Stefania Albani26 Novembre 2020

Meryl Streep e James Corden protagonisti della commedia The Prom, trailer italiano

Stefania Albani26 Novembre 2020

Notturno di Gianfranco Rosi sarà il film che rappresenterà l’Italia ai prossimi Oscar 2021

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer italiano di Siberia action film con Keanu Reeves distribuito da Blue Swan

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer di Calibro 9 diretto da Toni D’Angelo con Marco Bocci e presente al Torino Film Festival

Stefania Albani23 Novembre 2020

Arriva su Netflix nel 2021 Pieces of a Woman con Vanessa Kirby e Shia LaBeouf

Stefania Albani18 Novembre 2020

Trailer originale di Let Them All Talk con Meryl Streep diretta da Steven Soderbergh

Stefania Albani18 Novembre 2020

Live action di Tom e Jerry, una rivalità senza tempo, ecco il trailer italiano

Stefania Albani18 Novembre 2020

Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp nei panni di Grindelwald in Animali Fantastici 3?

Stefania Albani12 Novembre 2020