News Cinema, Tv, Libri

IT, i clown professionisti arrabbiati per il trailer del film

IT, i clown professionisti arrabbiati per il trailer del film

A quanto pare è difficile essere un clown nel mondo reale, mentre la società nutre sempre di più una paura collettiva dei giullari amichevoli che spesso animano le feste di compleanno. La colpa è del cinema, o meglio dei film horror, e non è facile per qualcuno tirare avanti con questa professione. Infatti in questi giorni in cui è stato pubblicato online il trailer dell’atteso remake di IT di Stephen King per la regia di Andres Muschietti, molte di queste persone lo hanno trovato orribile immaginando che farà ulteriori danni alla loro attività, già in difficoltà.

Guilford “Gilly” Adams è stato uno di quei pagliacci professionali che hanno parlato con Mel Magazine per l’effetto apparentemente negativo del ​​remake della New Line su coloro che praticano l’arte sacra della leggerezza e dell’allegria. Egli ha detto: “E’ una professione che sta morendo. E le persone che lo fanno rischiano molto, facendo i conti con il fatto che non è un mestiere cool e alla moda, e i clown non piacciono più molto“. E’ sicuramente stato un periodo difficile per il clown nella cultura popolare. Basti pensare che lo scorso anno si sono verificati anche degli avvistamenti sospetti di clown, con la gente che pensava che fosse un’idea di marketing per il film in arrivo. Mentre queste accuse sono state poi smontate, l’industria del clown professionista ha subìto una battuta d’arresto.

1490961039006-it-film-visto

Però quando è arrivato online un trailer con un clown assassino che terrorizza la piccola città di Derry, nel Maine, capita di raccogliere più punti di vista negativi su questa figura colorata ma anche inquietante. Anche Guilford Adams ha detto: “IT sta per allontanare i giovani consumatori da una forma d’arte che è dolce e bella, non come i Kardashian e Minecraft“.

Anche se non tutti pagliacci sono evitati dalla nostra società, è innegabile che la rinascita di Pennywise agli occhi del pubblico è sicuramente decisiva per molti bambini e adulti che ci penseranno due volte prima di avvicinarsi a qualcuno vestito da pagliaccio dopo aver visto il film. Ma, come la miniserie tv del 1990, l’industria del pagliaccio potrebbe resistere alla tempesta. Potrebbe essere più difficile questa volta, ma con gente come Gilly Adams sul posto di lavoro, c’è sempre qualcuno pronto a mantenere l’arte del clown.

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Nel giorno della Memoria esce Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma su Raiplay

Stefania Albani26 Gennaio 2021

Ufficiale, la serie Bridgerton confermata per una seconda stagione

Stefania Albani25 Gennaio 2021

Godzilla vs King , il trailer ufficiale italiano

Stefania Albani25 Gennaio 2021

Rilasciato il trailer della nuova serie DC , Superman & Lois

Stefania Albani22 Gennaio 2021

Riccardo Scamarcio protagonista su Netflix con il film L’Ultimo Paradiso, trailer italiano

Stefania Albani21 Gennaio 2021

Lei mi parla ancora il nuovo film di Pupi Avati, con Stefania Sandrelli e Renato Pozzetto.

Stefania Albani21 Gennaio 2021

Su Sky son tornati i Delitti del BarLume, guarda le clip della puntata di stasera Tana libera tutti

Stefania Albani19 Gennaio 2021

Sulle note dei successi di Raffaella Carrà arriva il film musicale spagnolo Ballo Ballo

Stefania Albani18 Gennaio 2021

Marco Bocci e Fortunato Cerlino protagonisti di Bastardi a Mano Armata, il trailer

Stefania Albani18 Gennaio 2021