News Cinema, Tv, Libri

Gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick abbandonano il progetto del nuovo Pirati dei Caraibi

Gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick abbandonano il progetto del nuovo Pirati dei Caraibi

Gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick abbandonano il progetto del nuovo Pirati dei Caraibi

Lo scorso ottobre abbiamo riportato che Disney stava sollecitando gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick ( Deadpool) a riavviare il franchise de I Pirati dei Caraibi.

La serie era in declino e anche se Il capitolo Oltre i confini del mare ha realizzato oltre un miliardo di copie in tutto il mondo e La vendetta di Salazar ha incassato un rispettabile  794 milioni di dollari in tutto il mondo, c’era ancora la questione del potere stellare di Johnny Depp e del budget molto alto.

Ma ora sembra che il riavvio si sia bloccato,  Deadline riporta infatti che che Reese e Wernick hanno abbandonato il progetto. Il capo della produzione cinematografica della Disney, Sean Bailey, aveva rilasciato sui nuovi scrittori la seguente dichiarazione: “gli sceneggiatori renderanno di nuovo i Pirati punk rock ‘ e daranno al franchise di nuovo quello smalto che ha portato notevoli soddisfazioni economiche allo studio”

Ora la domanda che ci si pone è, se cercheranno o no nuovi sceneggiatori per riavviare la serie o semplicemente accantoneranno I Pirati, da riprendere in un futuro indefinito. Anche se ci sono state alcune discussioni sulla possibilità di portare in TV i Pirati dei Caraibi, i costi di produzione sono proibitivi per questo tipo di operazioni, non solo quando si parla delle riprese in mare, ma probabilmente anche per il budget VFX richiesto da questa serie. Sarebbe anche un po’ rischioso dato che l’interesse per i pirati sembra essersi sbiadito nel complesso, e il dumping di denaro in uno show televisivo non sembra essere una soluzione a questo problema.

Secondo Collider non abbiamo bisogno di altri film, e di certo non ne abbiamo bisogno con Johnny Depp protagonista. Mentre lo studio interno della Disney ha bisogno di una propria serie di successi, il marchio Pirates è esaurito. Forse è meglio lasciarlo riposare sullo scaffale per dieci anni e poi riportarlo con un nuovo cast, nuove idee e un nuovo pubblico pronto a tornare in alto mare.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Jennifer Lopez regina della pole dance in Hustlers, guarda il primo teaser trailer

Stefania Albani15 Luglio 2019

La caccia all’uomo è iniziata con The Hunt poster e teaser trailer sono online

Stefania Albani15 Luglio 2019

Locandina ufficiale di Tutta un’altra vita con Enrico Brignano

Stefania Albani12 Luglio 2019

Primo poster ufficiale di Star Trek: Picard, la serie tv Amazon

Stefania Albani11 Luglio 2019

Ryan Reynolds si aggiunge al cast di Red Notice accanto a Gal Gadot e Dwayne Johnson

Stefania Albani10 Luglio 2019

Ecco il trailer italiano del disaster movie norvegese The Quake – Il terremoto del secolo

Stefania Albani10 Luglio 2019

Angelina Jolie nei panni di Maleficent – Signora del Male ci presenta il primo trailer italiano

Stefania Albani8 Luglio 2019

Continua il casting per Fast & Furious 9, tornano Charlize Theron e Helen Mirren accanto a John Cena

Stefania Albani8 Luglio 2019

Cameron Boyce attore amato dai fan del mondo Disney è morto aveva 20 anni

Stefania Albani8 Luglio 2019