News Cinema, Tv, Libri

Deadpool torna contro la Marvel

Deadpool torna contro la Marvel

Senza dubbio il più grande successo a sorpresa del 2016 è stato Ryan Reynolds nei panni dell’irriverente e scandaloso mutante Deadpool. Il film apparentemente ha fatto l’impossibile, ovvero ha guadagnato tonnellate di soldi con un piccolo budget, e ha portato un personaggio quasi da cartone animato sul grande schermo. La commedia si è avvertita come qualcosa di completamente unico all’interno del genere dei film di supereroi, e ora si scopre che questo è stato fatto di proposito.

In effetti i realizzatori hanno in realtà deciso di produrre un film che la Marvel non poteva e non doveva fare. Dopo tutto la Marvel è di proprietà della Disney. Lo sceneggiatore Rhett Reese ha recentemente parlato con Variety del lungo processo di scrittura per arrivare finalmente al film che poi è stato realizzato. Si è scoperto infatti che, in realtà, lo script di Deadpool è finito per essere qualcosa di proprietà Disney che non si poteva toccare.

Piuttosto che cercare di adattare Deadpool nella narrazione e lo stile della Marvel Cinematic Universe, Rhett Reese e la società hanno deciso di andare dalla parte opposta e hanno prodotto un film che non aveva alcuna possibilità di essere accettato nell’universo lucido e orientato verso la famiglia della Disney. Deadpool va secondo le regole, e così deve fare anche il suo film. Deadpool sembra un film in gara con se stesso. Per iniziare c’è il personaggio di Wade Wilson che rompe la quarta parete e parla con il pubblico.

Questo è un classico Deadpool, che ha dato ai puristi dei fumetti esattamente ciò di cui avevano bisogno per ridere e divertirsi al cinema. Mentre molti film di supereroi possono essere impantanati da troppo materiale e una lunga fase di esecuzione, la storia di Deadpool era semplice, concentrata, e solo di puro divertimento.

Dovrebbe essere interessante vedere come il genere supereroistico cambierà in risposta al successo di Deadpool. L’aspetto finale di Hugh Jackman come Wolverine in Logan si è posto anche per un film R-rated, sperando di regalare ai fan un Wolverine violento e sanguinario che hanno sempre voluto. Saranno i film piccolo budget a diventare l’ultima moda? Probabilmente non per la Marvel, che cerca sempre di superare il miliardo di dollari per un grande successo. Con personaggi nuovi che entrano ed espandere l’universo, sembra che ci potrebbe in realtà essere spazio per Wade Wilson anche tra le fila dei Vendicatori.

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Rai Cinema ci presenta School of Mafia, la commedia italiana di Alessandro Pondi

Stefania Albani19 Giugno 2021

Storm Boy – Il ragazzo che sapeva volare, la commovente storia che ci fa tornare al cinema

Stefania Albani18 Giugno 2021

Earwig e la Strega il nuovo film di animazione dello studio Ghibli, dal 24 giugno al cinema

Stefania Albani17 Giugno 2021

Songbird un nuovo Covid ha messo in ginocchio il mondo, prodotto da Michael Bay

Stefania Albani16 Giugno 2021

La coppia di Me contro Te nel nuovo film Il Mistero della scuola incantata, il Trailer

Stefania Albani15 Giugno 2021

Tre Piani di Nanni Moretti unico film italiano in concorso a Cannes, trailer italiano

Stefania Albani8 Giugno 2021

Il 7 ottobre arriva al cinema Respect, il biopic su Aretha Franklin, ecco il trailer italiano

Stefania Albani7 Giugno 2021

Da oggi al cinema The Conjuring – Per Ordine del Diavolo, il nuovo trailer italiano

Stefania Albani3 Giugno 2021

In arrivo un biopic per la cantante e attrice CHER che ha compiuto 75 anni

Stefania Albani21 Maggio 2021