News Cinema, Tv, Libri

Come si diventa un regista Marvel?

Come si diventa un regista Marvel?

Guardiani della Galassia Vol. 2 di James Gunn, l’ultimo film dei Marvel Studios, è il numero uno al box office e ha già guadagnato quasi mezzo miliardo di dollari in tutto il mondo. Inoltre questo è il primo film Marvel dell’anno. Il 2017 segna la prima volta che la Marvel ha rilasciato tre film in un solo anno e abbiamo ancora Spider-Man: Homecoming e Thor: Ragnarok in arrivo, con Jon Watts e Taikia Waititi rispettivamente alla regia. Il prossimo anno invece ci saranno nuovi registi a lavoro per la Marvel come Ryan Coogler di Creed che si occuperà del film Black Panther, Joe e Anthony Russo ritorneranno per Avengers: Infinity War e Peyton Reed per Ant-Man and The Wasp.

Nel 2019 la coppia di registi di Anna Boden e Ryan Fleck prenderanno il timone di Captain Marvel, interpretato da Brie Larson.

Come fa la Marvel trovare il giusto regista per ogni suo film?

Il Presidente Kevin Feige ha risposto così: “Incontriamo un sacco di gente“dice parlando del processo di selezione dei registi Marvel. “Guardiamo molti film. Abbiamo molte riunioni e quelle si trasformano in più riunioni, discussioni e brainstorming sul progetto e sul personaggio con i vari registi. Poi arriviamo al punto in cui decidiamo di aver trovato le persone giuste per lavorare per due, tre, quattro anni per portare un personaggio in vita”.

Marvel Studios utilizza una sala di screening al piano di sotto dagli uffici Marvel a Burbank presso i Walt Disney Studios. È lì che persone come Kevin Feige, Louis D’Esposito e Victoria Alonso studiano il lavoro dei potenziali registi Marvel. Nel caso di Boden e Fleck, la coppia ha diretto e scritto Kind of a Funny Story, Sugar, Half Nelson e, recentemente, Mississippi Grind, interpretato da Ryan Reynolds e Ben Mendelsohn.

Brie Larson nei panni di Captain Marvel

Brie Larson nei panni di Captain Marvel

“Anna e Ryan ci hanno mostrato nei nostri incontri un grande amore e una vera guida per Carol Danvers” continua Feige. “Se guardi i loro film, non sono grandi film di FX. Se guardi i nostri film, la maggior parte dei nostri registi non ha fatto grandi film a FX, ma sono tutti i viaggi di personaggi incredibilmente ben fatti. Questo è ciò che non vogliamo mai perdere nel corso dello spettacolo”.

Nella regolare continuità Marvel Comics, Carol Danvers ha fatto la sua prima apparizione nel 1968 in “Marvel Super-Heroes” #13. Capo della sicurezza della forza aerea statunitense, Danvers si sarebbe poi trasformata in supereroe come la signora Marvel in seguito ad un’esplosione che ha coinvolto la tecnologia Kree. Più recentemente la Danvers ha assunto l’identità di Captain Marvel dopo essere stata “promossa”. Nonostante le sue origini intergalattiche, il film di Captain Marvel non avrà lo stesso tono dei film dei Guardiani di Gunn.

Con Carol, è un po’ diverso” spiega Feige. “[Guardiani] è un cast di ensemble. Carol è molto più un film stand-alone con la messa a fuoco di un personaggio nuovo per il grande schermo. Non vogliamo che il personaggio si perda tra lo spettacolo divertente e gli effetti speciali, ma che sull’idea di essere l’eroe più potente della storia dell’universo. Pensiamo che Anna e Ryan siano in grado di navigare molto bene queste acque“. Mentre i registi Marvel sono incoraggiati a portare il loro stile unico ai progetti a cui lavorano, c’è anche uno sforzo collettivo per costruire un universo cinematografico coerente.

Penso che ognuno ci metta il cuore e l’anima in tutti i personaggi a cui lavora” dice Feige, “ma credo che tutti capiscano anche che stanno entrando in un terreno condiviso. Questo fa parte del divertimento e dell’unicità della Marvel“.

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

La tragica e commovente storia di Alfredino raccontata in una miniserie in arrivo su Sky Cinema

Stefania Albani12 Maggio 2021

Leonardo DiCaprio tra i “Killers” accanto a Lily Gladstone, ecco la prima immagine del film

Stefania Albani11 Maggio 2021

Sarah Paulson protagonista dell’horror RUN, ecco il trailer italiano

Stefania Albani10 Maggio 2021

La voglia di cinema riporta la gente in sala, buoni risultati per Nomadland

Stefania Albani3 Maggio 2021

Stefania Rocca e Fortunato Cerlino nel film drammatico Dietro la Notte, trailer italiano

Stefania Albani23 Aprile 2021

Nuovo capitolo della saga The Conjuring – Per ordine del diavolo, trailer italiano

Stefania Albani22 Aprile 2021

Dal 14 maggio on demand arriva Jude Law con il suo ultimo film The Nest – L’Inganno

Stefania Albani21 Aprile 2021

Clarice, il trailer della serie sequel de Il Silenzio degli Innocenti, a febbraio su CBS

Stefania Albani16 Aprile 2021

Non mi uccidere, il nuovo thriller romantico soprannaturale diretto da Andrea De Sica

Stefania Albani13 Aprile 2021