News Cinema, Tv, Libri

Christian Bale, 20 cose da sapere sulla star di Hollywood

Christian Bale, 20 cose da sapere sulla star di Hollywood

Il 22 Marzo Christian Bale torna al cinema con Hostiles – Ostili, un film dal sapore western diretto da Scott Cooper. Ambientato nel 1892 in New Mexico questo film racconta la storia del leggendario Capitano Joseph Blocker, implacabile sterminatore di pellerossa. Egli sta per compiere la sua ultima missione prima di ritirarsi, ovvero scortare Yellow Hawk, un capo indiano anziano e malato terminale, dal forte dove è tenuto prigioniero alla riserva indiana situata nella sua terra d’origine, la Valle degli Orsi, dove gli è stato concesso di tornare dalla famiglia per gli ultimi giorni della sua vita. Dopo 20 anni di lotta violenta, questo gesto di umanità sembra impensabile, ma nel corso di questo lungo e tormentato viaggio questi due grandi guerrieri, un tempo rivali, impareranno a fidarsi l’uno dell’altro e a trovare la pace in una terra che non pedona.

Molti lo ricordano nei panni del tenebroso Batman di Christopher Nolan, ma Christian Bale ha una carriera molto lunga e ricca di ruoli molti diversi. In occasione dell’uscita di Hostiles – Ostili, vi sveliamo venti curiosità su di lui per provare a conoscerlo meglio.

Christian Bale in Hostiles - Ostili

Christian Bale in Hostiles – Ostili

 

1. Ha sempre voluto frequentare la scuola di recitazione, ma i suoi genitori lo hanno incoraggiato a continuare a lavorare.

2. All’età di otto anni Bale ha ottenuto il suo primo ruolo sullo schermo in uno spot pubblicitario per l’ammorbidente Lenor. Un anno dopo è apparso in una pubblicità inglese per i cereali Pac-Man.

3. Perse molti chili per il suo ruolo in “L’Uomo senza Sonno” (2004), una trasformazione del corpo che attirò l’attenzione del regista di “Batman Begins“, Christopher Nolan. Per perdere peso Bale mangiò insalata e mele, masticò una serie di gomme e fumò sigarette.

4. Il padre di Bale era un pilota, quindi la sua famiglia ha vissuto in diversi paesi in tutto il mondo. Bale ha riconosciuto che questo costante movimento ha influito notevolmente sulle sue scelte professionali.

5. Quando interpreta un personaggio americano, Bale rilascia tutte le sue interviste con un accento americano per non confondere il pubblico.

6. Ha incontrato sua moglie grazie a Winona Ryder, poichè sua moglie Sibi all’epoca era l’assistente personale dell’attrice.

7. È stato il primo attore non americano ad interpretare Batman / Bruce Wayne.

8. Nel 1984 ha fatto il suo debutto sul palco con Rowan Atkinson nella produzione del West End “The Nerd“e aveva solo 10 anni.

9. È apparso in due film che ritraggono la storia di John Smith. Ha recitato un ruolo in “Pocahontas” della Disney nel 1995 e ha interpretato John Rolfe in “The New World” di Terrence Malick (2005).

10. Quando Bale stava girando “Batman Begins“, la targhetta sul trailer recitava “Bruce Wayne” piuttosto che il suo vero nome, la norma nel settore.

11. Per l’adattamento cinematografico di “The Rules of Attraction” di Bret Easton Ellis, a Bale è stata offerta l’opportunità di riprendere il ruolo di Patrick Bateman, ma lui (saggiamente) l’ha rifiutato.

12. Bale abita a Los Angeles dal 1992, quando si è trasferito in città con suo padre dopo il divorzio dei suoi genitori.

13. Mentre discutevamo del remake occidentale del 2007 “3:10 to Yuma” Bale ha rivelato che gli piace fare film dove può essere sporco. “Gli occidentali sono fatti per essere sporchi, non dovrebbero essere tutti belli e puliti. Mi piace sporcarmi le mani”.

Christian Bale in American Psycho

Christian Bale in American Psycho

14. Ha interpretato Mosè nell’epico Exodus – Dei e Re di Ridley Scott nel 2014.

15. Che ci crediate o no, Bale è stato originariamente scelto per interpretare George W. Bush nel biopic “W.” di Oliver Stone, passando mesi ad imparare i manierismi dell’ex presidente, ma alla fine è stato sostituito da Josh Brolin.

16. La madre di Bale era un artista circense.

17. Dopo la sua esibizione in “Empire of the Sun”, Bale ha pensato di allontanarsi dalla recitazione. Anche se il film ha generato buone critiche per la sua interpretazione, ha anche attirato molta attenzione non desiderata sull’attore giovane e riservato.

18. In seguito alla sua folle perdita di peso per L’Uomo senza Sonno, Bale è stato scelto per “Batman Begins” e gli stono stati concessi sei mesi non solo per riguadagnare il suo peso normale, ma per aggiungere massa muscolare per interpretare Batman. Incredibilmente Bale ha guadagnato diversi chili.

19. La sua matrigna è la famosa femminista Gloria Steinem, che ha sposato il padre di Bale nel 2000. Fu il primo matrimonio della Steinem. Purtroppo il padre di Bale è morto nel 2003.

20. Il primo costume da Batman di Bale era talmente stretto che l’attore ebbe quasi un esaurimento nervoso. Dopo aver parlato con Nolan, il Batsuit è stato adattato meglio a lui.

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Arriva su Sky lo spin off Penny Dreadful: City of Angels, il trailer italiano

Stefania Albani30 Novembre 2020

Judi Dench nel war drama tratto da una storia vera, Sei minuti a mezzanotte, trailer italiano

Stefania Albani27 Novembre 2020

Baby Boss 2 – Affari di famiglia, trailer italiano del sequel del film di animazione

Stefania Albani26 Novembre 2020

Meryl Streep e James Corden protagonisti della commedia The Prom, trailer italiano

Stefania Albani26 Novembre 2020

Notturno di Gianfranco Rosi sarà il film che rappresenterà l’Italia ai prossimi Oscar 2021

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer italiano di Siberia action film con Keanu Reeves distribuito da Blue Swan

Stefania Albani24 Novembre 2020

Trailer di Calibro 9 diretto da Toni D’Angelo con Marco Bocci e presente al Torino Film Festival

Stefania Albani23 Novembre 2020

Arriva su Netflix nel 2021 Pieces of a Woman con Vanessa Kirby e Shia LaBeouf

Stefania Albani18 Novembre 2020

Trailer originale di Let Them All Talk con Meryl Streep diretta da Steven Soderbergh

Stefania Albani18 Novembre 2020