News Cinema, Tv, Libri

Big Eyes, dirige Tim Burton nel cast Christoph Waltz e Amy Adams

Big Eyes, dirige Tim Burton nel cast Christoph Waltz e Amy Adams

Big Eyes,

Tim Burton sta finalmente proseguendo con il suo nuovo progetto intitolato  Big Eyes, il regista salito a bordo della produzione nel 2010 aveva a suo tempo affidato la sceneggiatura a Scott Alexander e Larry Karaszewski con cui aveva già lavorato anni addietro per Ed Wood .

La storia del film si concentra su l’accoppiamento artistico di Margaret e Walter Keane. Walter è diventato famoso negli anni 1950 e ’60 per quadri caratterizzati dal soggeto di bambini dipinti con gli occhi grandi e tristi, dove a prendersi gli onori era solo ed esclusivamente Walter, anche se era la timida Margaret che davvero portava avanti il lavoro. Margherita alla fine stanca di rimanere chiusa in casa lontana dai riflettori della notorietà, decide di chiedere il divorzio e porta avanti una battaglia legale  per dimostrare la paternità dei dipinti; la storia vuole che il giudice per avere la prova concreta di chi fosse il vero pittore, chiese di dipingere davanti a lui uno dei famosi ritratti; a quel punto mentre Walter accusò di non poter dipingere per un dolore al braccio, Margaret dipinse con disinvoltura, ottenendo giustizia.

Margareth e Walter Keane  nel biopic Big Eyes

Pittori Margareth e Walter Keane nel biopic Big Eyes

Ryan Reynolds e Reese Witherspoon erano stati collegati al progetto di Big Eyes all’inizio dello scorso anno, ma ora la scelta è caduta su un diverso duo promettente di attori che riporteranno la coppia Keanes in vita sul grande schermo con Burton sulla sedia del regista.

E’ il sito Deadline a riportare la notizia che  Christoph Waltz e Amy Adams sono impostati ed hanno già firmato per recitare in Big Eyes con Burton regia. Un cast di stelle a questo punto visto che entrambi gli attori hanno ricevuto una nomination all’Oscar per il lavoro fantastico fatto in Django Unchained il primo e in The Master la Adams, da cui il fantastico Waltz ha portato a casa l’Oscar come il miglior attore non protagonista nella sua seconda collaborazione con Quentin Tarantino.

Burton esce da un anno piuttosto estenuante che ha visto l’uscita di due suoi film: Dark Shadows e Frankenweenie.
In questo periodo sta anche sviluppando un sequel di Beetlejuice e una nuova versione di  Pinocchio con Robert Downey Jr., ma ora ha optato per i grandi occhi dei bambini,  come suo prossimo progetto ed ha già fissato di iniziare le riprese  nel corso di questa primavera.

Inoltre, la Weinstein Company è salita a bordo per gestire il finanziamento e ovviamente la distribuzione del film.

Ritroveremo in Big Eyes il Tim Burton più malinconico, visto anche il suo legame con la protagonista Margaret di cui è un grande fan ed alla quale aveva affidato un ritratto della sua fidanzata di allora Lisa Marie.

Margareth Keane ritratto di Lisa Marie e Tim Burton

Tim Burton ritratto di Lisa Marie di Keane

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Spider-man torna in Europa nel sequel

Letizia Rogolino23 aprile 2018

Halloween ecco la nuova maschera di Michael Myers

Stefania Albani23 aprile 2018

Charlize Theron ingrassata di 22 chili per il copione di Tully

Stefania Albani23 aprile 2018

The Rain il trailer italiano ufficiale della serie in arrivo dal 4 maggio su Netflix

Stefania Albani23 aprile 2018

Dal film Escobar: Il Fascino del Male, tante clip italiane

Stefania Albani23 aprile 2018

Baby ecco l’immagine del cast della serie tv italiana in arrivo su Netflix

Stefania Albani22 aprile 2018

The Division, trovato il regista si tratta di David Laitch

Lo21 aprile 2018

Ant-Man and the Wasp, Entertainment ha rilasciato due nuove foto

Stefania Albani21 aprile 2018

Il Trono di Spade, dietro le quinte con Emilia Clarke (video)

Letizia Rogolino20 aprile 2018