News Cinema, Tv, Libri

10 star che hanno fatto dei lavori umili prima di diventare famosi

10 star che hanno fatto dei lavori umili prima di diventare famosi

Il successo spesso è preceduto dalla miseria e dalla difficoltà di arrivare a fine mese. Anche se è difficile pensare ad una star di Hollywood con pochi dollari in tasca, molti degli attori e cantanti che oggi conosciamo come icone del jet set, hanno avuto dei momenti difficili e si sono rimboccati le maniche con lavori umili. Vediamo insieme cosa hanno fatto prima di diventare famosi dieci celebrità.

George Clooney – Commesso negozio di scarpe da donna

L’attore molto noto per film come Ocean’s Eleven, Tra le Nuvole e il recente Monument’s Men, ha iniziato a lavorare in un negozio di scarpe da donna come venditore. Pensate se vi capitasse di provare delle scarpe e trovare Clooney come commesso…

George Clooney

Ashton Kutcher – Impiegato in una fabbrica di cereali

Il giovane compagno di Mila Kunis ha frequentato l’ University of Iowa per studiare ingegneria biochimica, ma per pagare le tasse ha lavorato presso il dipartimento dei cereali General Mills a Cedar Rapids, in Iowa. Toglieva la polvere dai cereali, ed eseguiva la manutenzione delle macchine, e avrebbe anche venduto il suo sangue per un guadagno extra.

Jim Carrey –  Addetto alle pulizie

Quando la stella di Ace Ventura era solo un ragazzo, la sua famiglia fu costretta a trasferirsi dall’ accogliente cittadina canadese di un sobborgo di Toronto, e faticava a sbarcare il lunario. Così il giovane comico a volte faceva dei turni di 8 ore dopo una giornata di scuola come addetto alle pulizie di una fabbrica vicina.

Jim Carrey

Angelina Jolie – Organizzatrice di funerali

Il nonno di Angelina è morto durante la sua adolescenza, e dopo il funerale, l’attrice rimase delusa dal modo in cui tutto è stato organizzato, così ha promesso di farlo lei in un modo migliore. Ha preso talmente sul serio la cosa fino al punto di ottenere una laurea in scienze mortuarie, e ha detto che sarebbe stata felice di farlo come lavoro della vita se la sua carriera di attrice non fosse andata bene.

Brad Pitt – Autista di limousine per ballerine esotiche

Il nativo del Missouri ha portato ballerini esotici per feste ed altri eventi a bordo di limousine. Ma una delle spogliarelliste lo ha presentato al suo insegnante di recitazione, e il resto è storia. Quando il destino è scritto…

brad_pitt-young-wallpaper

Tom Cruise – Prete in seminario

Prima che la star di Mission Impossible e Top Gun non era ancora famoso, ha frequentato un seminario a Louisville, dopo essersi trasferito lì da Ottawa, Canada, studiando per diventare un prete cattolico. Dopo essere stato sorpreso con alcuni altri ragazzi mentre rubava liquore dai sacerdoti, è stato espulso e ha iniziato perseguire la carriera di attore.

Jon Bon Jovi – Custode

Tony Bon Jovi, cugino della futura star del rock Jon Bon Jovi, aveva di proprietà uno studio di registrazione chiamato Power Station, e Jon ci lavorava come custode, facendo le pulizie dopo che gli artisti ne andavano e faceva il caffè. Però questa esperienza gli ha permesso di registrare i suoi primi demo lì, ed imparare il processo di scrittura e di registrazione che sarebbe diventato prezioso poi per la sua carriera musicale.

Madonna – Commessa Dunkin’ Donuts

Prima di diventare la “Regina del Pop” Madonna ha lavorato presso il Dunkin’ Donuts di Times Square. A quanto pare lei è stata licenziata dopo un solo giorno, quando ha accidentalmente spruzzato il riempimento di gelatina di uva tutta su un cliente.

madonna-dunkin-donuts

Tim Allen – Spacciatore

Nel 1978 Tim Allen è stato arrestato a Kalamazoo / Battle Creek International Airport per il possesso di più di 1,43 chili di cocaina e si è dichiarato colpevole per le accuse di traffico di droga. Dando i nomi di altre persone collegate, la star di “Last Man Standing” è stato in grado di patteggiare dopo 2 anni e 4 mesi in una prigione federale del Minnesota, evitando così una possibile condanna a vita.

crime5

James Lipton – Protettore

Di tutte le cose che si possano immaginare, è difficile pensare che la star di 86 anni lavorasse una volta come un magnaccia nella Francia degli anni ’50, assecondando una grande quantità di donne pochi anni dopo la seconda guerra mondiale. Era più un rappresentante che un capo abusivo, ma menomale che ha chiuso con le donne in quel modo.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Omar Sy moderno ladro gentiluomo in Lupin, guarda il trailer sottotitolato della serie tv Netflix

Stefania Albani25 Settembre 2020

Simon Pegg e Nick Frost protagonisti della serie horror Truth Seekers su Amazon Video

Stefania Albani24 Settembre 2020

I Croods 2 – Una nuova Era è in arrivo per Natale nei nostri cinema, trailer italiano

Stefania Albani22 Settembre 2020

Dal romanzo Black Narcissus la miniserie con Gemma Arterton, trailer originale

Stefania Albani22 Settembre 2020

Trailer di Il caso Pantani – L’omicidio di un Campione solo il 12/13/14 ottobre al cinema

Stefania Albani21 Settembre 2020

Trailer italiano di WandaVision la serie tv Marvel per Disney Plus

Stefania Albani21 Settembre 2020

HBO Max ha ufficialmente rinnovato Raised by Wolves di Ridley Scott per la seconda stagione.

Stefania Albani18 Settembre 2020

Nuovo Trailer di Petra , serie tv con Paola Cortellesi su Sky

Stefania Albani17 Settembre 2020

Collezione di film horror della Blumhouse su Amazon Prime Video, ecco i trailer

Stefania Albani17 Settembre 2020