News Cinema, Tv, Libri

Wolverine, 5 motivi per cui dovrebbe morire nel prossimo film Logan

Wolverine, 5 motivi per cui dovrebbe morire nel prossimo film Logan

La fine di un’epoca è vicina. Anche se è stato un popolare supereroe Marvel nei fumetti e nella serie animata degli anni ’90, molti conoscono Wolverine soprattutto per il ruolo interpretato da Hugh Jackman nei film degli X-Men per il grande schermo. L’attore ha attraversato alti e bassi nel rapporto con questo personaggio, che si concluderà il prossimo anno con l’uscita del nuovo film Logan. Poiché il mandato di Jackman sta volgendo al termine, qualcuno pensa che questo spin-off terminerà con la morte di Wolverine. A giudicare dalle notizie e dalle immagini rilasciate finora, Logan sarà uno dei film più dark degli X-Men ed ecco cinque ragioni per cui potrebbe non avere un lieto fine.

Hugh Jackman va in pensione come Wolverine
La ragione più ovvia per cui Wolverine potrebbe morire nel prossimo film è che già è confermato che questa sarà l’ultima volta che Hugh Jackman interpreterà il personaggio. Ha vestito i panni del mutante dotato di artigli affilati in ben otto film nel corso di 16 anni, compreso il cameo in X-Men: L’Inizio. Logan sarà il nono film ed è impressionante per un attore interpretare un personaggio per così tanto tempo. Non si può negare che Jackman ha reso popolare questo personaggio Marvel per tutta una generazione, quindi sarebbe difficile sostituire l’attore ed avere lo stesso successo ormai.

ec6e73ac887d5a9faa4697dd92f788b1791d5f0d

Il franchise ha bisogno di andare oltre 
Da quando il franchise degli X-Men è iniziato nel 2000, Wolverine è stata la sua figura principale. E’ stato il protagonista dei tre film originali, ha guidato due spin-off ed era presente anche nella trilogia “First Class”. Tuttavia, ora che questo universo è entrato in una nuova fase dopo X-Men: Apocalypse, e Hugh Jackman è pronto per abbandonare la nave, è il momento migliore per iniziare un nuovo progetto con la lavagna pulita. Iniziare a concentrarsi su altri personaggi accattivanti di questo angolo di fumetti dell’universo Marvel, piuttosto che ripiegare su Wolverine e rovinare il successo precedente.

I suoi poteri di guarigione sono in fase di esaurimento
I dettagli sulla trama di Logan già indicano che il personaggio è vicino alla morte. Durante l’anno 2024 una versione anziana di Wolverine è alle prese con il fallimento dei suoi poteri di guarigione. Non sono forti come quelli di una volta, e a volte non funzionano affatto. Come risultato, lui è costretto a rivolgersi all’alcol per alleviare il dolore. Se Wolverine non riesce a guarire correttamente, significa che è suscettibile alle lesioni permanenti durante la battaglia, come tutti gli esseri umani. Ricordate, solo perché i suoi poteri di guarigione rallentano l’ invecchiamento non significa che lui è immortale. Ha quasi 200 anni, e forse è limite naturale del suo corpo.

Ha bisogno di un completamento
Quando abbiamo incontrato Wolverine in X-Men, era un solitario alla deriva senza alcuna memoria della sua vita passata. Al momento di entrare negli X-Men ha imparato a usare i suoi speciali “talenti” per aiutare sia i mutanti sia gli esseri umani. Col passare degli anni abbiamo scoperto da dove viene e perchè il suo scheletro era coperto di adamantio. Wolverine ha colpito per il suo viaggio dell’eroe, quindi Logan dovrebbe essere il momento di porre fine a questo suo cammino. Se ci pensate, pochi supereroi del cinema sono definitivamente morti. Anche Cyclop, Jean Grey e il Professor X sono stati successivamente resuscitati in qualche modo. Lasciate che Wolverine sia colui che rompe lo schema.

f530dfa6723ff3fad977153738b4068511181d01

Ha già un successore
Se Wolverine muore in Logan, non lascia tuttavia gli spettatori a mani vuote. Ad un certo punto nel corso della storia tornerà come il suo clone femminile, Laura Kinney, noto come X-23. Non è chiaro esattamente come lei entrerà nella storia, ma prendendo le sue origini dei fumetti in considerazione c’è una misteriosa organizzazione chiamata Transigen che sta trasformando i giovani mutanti in armi viventi, e lei presumibilmente fu creata in uno dei loro laboratori dal campione di sangue prelevato in X-Men: Apocalypse, nella scena dopo i titoli di coda.

Commenta

Commenti

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

HBO Max ha ufficialmente rinnovato Raised by Wolves di Ridley Scott per la seconda stagione.

Stefania Albani18 Settembre 2020

Nuovo Trailer di Petra , serie tv con Paola Cortellesi su Sky

Stefania Albani17 Settembre 2020

Collezione di film horror della Blumhouse su Amazon Prime Video, ecco i trailer

Stefania Albani17 Settembre 2020

Rimandata l’uscita di Black Widow , la Disney sta valutando cosa fare con Saul

Stefania Albani17 Settembre 2020

The Mandalorian 2, primo trailer italiano della seconda stagione solo su Disney Plus

Stefania Albani16 Settembre 2020

Trailer italiano di Un divano a Tunisi , esilarante commedia di Manèle Labidi

Stefania Albani15 Settembre 2020

Venezia 77 ecco tutti i vincitori del Leone d’Oro 2020

Stefania Albani14 Settembre 2020

Il processo ai Chicago 7 , Aaron Sorkin dirige un cast eccezionale, il trailer sottotitolato

Stefania Albani14 Settembre 2020

E se dalla scatola esce un pauroso clown? Ecco Jack in the Box e il suo trailer horror

Stefania Albani11 Settembre 2020