News Cinema, Tv, Libri

Debutto alla regia di Joseph Gordon-Lewitt con DON JON

Debutto alla regia di Joseph Gordon-Lewitt con DON JON

Il film con cui l’attore Joseph Gordon-Levitt debutterà alla regia ha subito un cambiamento nel titolo. Da  Don Jon’s Addiction  lo hanno accorciato al semplice Don Jon.

Relativity Media lo porta nei cinema entro la fine dell’anno,  scritto da Gordon-Levitt  che lo inetrpreta accanto a Scarlett Johansson, Julianne Moore, Rob Brown, Tony Danza e Glenne Headly, la storia  segue un donnaiolo con una dipendenza dalla pornografia, che cerca di trovare l’amore e una vita sessuale più soddisfacente.

Il regista ha condiviso un  messaggio con i suoi fan riguardo al nuovo titolo: “Ciao a tutti, Quindi, come potete aver già sentito, ho scritto e diretto un film l’anno scorso, che dovrebbe uscire entro la fine dell’anno. Il che è assolutamente folle, e ho ancora poco tempo, non ci posso credere. Ad ogni modo, sto postando questo messaggio oggi per farvi sapere che sto cambiando il titolo. Ora si chiama … DON JON. Ho deciso di cambiare, prima di tutto, perché DON JON è così breve e semplice, e se voi mi conoscete, sapete che io sono un fan della sintesi. In secondo luogo, il vecchio titolo, “Don Jon’s Addiction” portava alcune persone fuori dal punto del film. La gente pensava fosse un film sulla dipendenza dal porno e la dipendenza dal sesso, che in realtà non è vero. Sarebbe un po’ come dire che “The Maltese Falcon” è un film su una statua di un falco. DON JON è una commedia su come uomini e donne trattano gli altri, e su come i media che consumiamo sono in grado di creare aspettative irrealistiche che mettiamo gli uni sugli altri. Ecco perché la storia è incentrata intorno ad un rapporto tra un giovane uomo (interpretato da me) che guarda troppa pornografia e una giovane donna  che guarda troppi film romantici di Hollywood. E’ un argomento che personalmente trovo affascinante e divertente.”

 

 

 

 

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Duncan Jones spiega come il padre David Bowie ha influenzato il suo film Mute

Duncan Jones spiega come il padre David Bowie ha influenzato il suo film Mute

Stefania Albani20 febbraio 2018
Ryan Reynolds sul set Deadpool 1

Ryan Reynolds cuore d’oro, sul set di Deadpool con alcuni bimbi malati

Stefania Albani20 febbraio 2018
Carey Mulligan detective in Collateral, miniserie in arrivo su Netflix

Carey Mulligan detective in Collateral, miniserie in arrivo su Netflix

Stefania Albani20 febbraio 2018
Jaume Balaguerò dopo REC torna con l'horror Muse, teaser italiano

Jaume Balaguerò dopo REC torna con l’horror Muse, teaser italiano

Stefania Albani20 febbraio 2018
la vedova winchester

La Vedova Winchester, 5 cose vere nel film con Helen Mirren

Letizia Rogolino19 febbraio 2018
vengo anch'io trailer

Vengo anch’io, il trailer del film con Nuzzo Di Biase

Letizia Rogolino19 febbraio 2018
Saoirse Ronan il diamante irlandese di Hollywood

Saoirse Ronan il diamante irlandese di Hollywood

Stefania Albani19 febbraio 2018
La dichiarazione d'amore nella clip di Puoi baciare lo sposo

La dichiarazione d’amore nella clip di Puoi baciare lo sposo

Stefania Albani19 febbraio 2018
jamie dornan sam claflin

Borderland, Jamie Dornan e Sam Claflin in un thriller

Letizia Rogolino18 febbraio 2018