News booktrailers e Libri

Libri in uscita ad Aprile 2016 da non perdere

Libri in uscita ad Aprile 2016 da non perdere

Libri in uscita ad Aprile 2016 da non perdere

Lista libri in uscita  ad Aprile 2016 da non perdere (in ordine di data di uscita ed in continua evoluzione) :

la vita che si ama di roberto vecchioniLA VITA CHE SI AMA di Roberto Vecchioni – Marsilio (ISBN – 9788806230753) dal 05 Aprile 2016

“‘Qui sono proprio io’, scrive Roberto Vecchioni: e questo è davvero il suo libro piú intimo, piú autobiografico e urgente. Il libro in cui l’idea stessa della vita e della felicità, il senso del rotolare dei giorni, trova forma di racconto. Perché i momenti piú belli o piú intensi della nostra esistenza brillano nella memoria: sono luci che abbiamo dentro e che a un tratto sentiamo il bisogno di portare fuori. Magari per i nostri figli, e per tutti quelli che hanno voglia di ascoltare”.

Sinossi: Così semplice, così inafferrabile. La felicità è un concetto (o un sentimento) che corre accanto alla vita, talvolta la incrocia per un istante, una giornata, un breve periodo, ed è — nella sua essenza — momentanea, transitoria? Oppure può diventare una condizione stabile, un modo di affrontare l’esistenza, anche a fronte delle fatiche e dei dolori della quotidianità? Questo tema ha ispirato Roberto Vecchioni per il suo ultimo libro La vita che si ama. Storie di felicità, in uscita domani per Einaudi. Il cantautore e scrittore (il suo primo album, Parabola, è del 1971 e durante la carriera ha pubblicato diversi libri) affronta la sfida dell’essere felici partendo dalla profondità degli affetti, quella per i propri quattro figli, ai quali è dedicato lo scritto, e per gli altri suoi cari. Pagine appassionate, nelle quali l’autore ripercorre la sua vita soprattutto attraverso piccoli eventi del mondo privato, molto poco di quello del cantautore («I fatti minimi sono lenti di ingrandimento, quelli grandi li ho dati per scontati», dice). Emergono ricordi di un uomo normale, il lavoro di insegnante, il rapporto con i figli (Francesca, Carolina, Arrigo ed Edoardo), con la moglie Daria Colombo. Poi la storia — che potrebbe riguardare tanti — di una casa al lago (di Garda), teatro di emozioni, l’affetto per il cane Paco. Frammenti che si compongono in una narrazione dove la poesia non fatica a espandersi, perché è nella natura stessa di Roberto Vecchioni pensare e parlare in un flusso evocativo. La felicità non è serenità, esordisce l’autore, già nella prima pagina, non è l’assenza di dolore o «l’imperturbabilità» epicurea, e non è nemmeno l’eterea beatitudine dei mistici, perché «La felicità è lì, a portata di mano». La suggerisce con un’immagine: «A volte è visibile come un’apparizione tra un albero e l’altro di un bosco». Poi, più razionale: «È nel vivere in sé, non è gioia o euforia, è il dinamismo del tempo, la geometria stessa».

mollato cronicoMOLLATO CRONICO  di Francesco Sole – Mondadori (ISBN – 9788804653561 ) – dal 05 Aprile 2016

Mollato, mollato tantissime volte, mollato cronico. Può sembrare paradossale per un ragazzo che in poco tempo e passato dal social network a condurre un programma in prima serata con Belen ma è così,mollato spesso e volentieri.
Francesco Sole, per noi è Gabriele Dotti, ventitreenne modenese e da tre giorni è uscito il suo secondo libro ,”Mollato Cronico” ma questa volta e un romanzo, c’è una storia ed è una storia di un mollato cronico.

Sinossi: «La vita è fatta di giorni che non significano niente e di momenti che significano tutto.» Ed è proprio in uno di questi momenti che ogni cosa appare sotto una luce diversa, e finalmente trova un senso. Una rivelazione, insomma. È quanto accade a Francesco, il protagonista di questo romanzo. Un «mollato cronico», come lui stesso si definisce, uno che sì, ci prova ad avere una relazione stabile, ma che poi alla fine viene sempre lasciato con una scusa o con un’altra. È così anche con l’ultima ragazza, la Michi, partita per inseguire fino a Barcellona i suoi sogni di ricercatrice. Studente di Comunicazione, figlio di separati – il padre è un donnaiolo preoccupato solo del suo lavoro, la madre una donna depressa, l’ombra di quella che era stata –, l’esistenza di Francesco è fatta di lezioni universitarie, serate nel locale di cui è PR, e tante, troppe, riflessioni: è come se la sua mente prendesse qualsiasi cosa come un appiglio per far partire pensieri, ragionamenti… tutti volti a scoprire il grande mistero della sua vita: «Perché vengo sempre scaricato?». Insieme a lui, altri «mollati cronici», l’amica Laura, e gli inseparabili Amido e Paddo – persone con cui condividere un destino sfortunato e avvertirne meno il peso. Ma tutto sta per cambiare, e basterà un solo, piccolo, momento perché avvenga. In queste pagine ricche di storie e di personaggi Francesco Sole racconta la quotidianità di un ragazzo come tanti della sua generazione – fatta di sogni, speranze, dubbi che passano attraverso internet e i social network –, ma cerca anche di interpretare un mondo in continuo cambiamento. Arrivando a scoprire che forse la felicità è qualcosa di molto, molto più semplice di quanto si creda.

banche possiamo ancora fidarci di federico rampiniBANCHE: POSSIAMO ANCORA FIDARCI di Federco Rampini – Mondadori (ISBN – 9788804661405) – dal 05 Aprile 2016

Il nuovo libro del giornalista di “Repubblica” si concentra sul sistema di credito in Italia e ci insegna a essere meno sprovveduti e fragili di fronte agli shock finanziari

Sinossi: Il 2015 verrà ricordato per uno shock a cui gli italiani non erano abituati né preparati. Sono fallite delle banche. Piccole, ma non trascurabili. La protezione del risparmio è stata messa in dubbio. Un brivido di paura si è diffuso perfino tra i clienti di altre banche più grosse e più solide, perché nel frattempo entravano in vigore nuove regole, imposte dall’Europa, che comportano maggiori rischi per i risparmiatori. Sono così venute alla luce storie tragiche: cittadini ingannati, titoli insicuri venduti agli sportelli bancari, obbligazioni travolte nei crac. In parallelo, brividi di paura sulla tenuta delle banche si sono manifestati anche in altre parti del mondo: in Cina e persino nell’insospettabile Germania. E a preoccuparci non ci sono solo le banche private, quelle dove abbiamo i conti correnti e i libretti di risparmio. Anche quelle che stanno molto al di sopra, le istituzioni che dovrebbero governare la moneta e l’economia, non offrono certezze. In America, nell’Eurozona o in Giappone, la debolezza dell’economia ha rivelato errori e limiti delle banche centrali. In un’epoca come questa, in cui i redditi da lavoro diventano incerti o precari, il risparmio è ancora più importante che in passato. Ma possiamo fidarci di chi ce lo gestisce? Quali precauzioni dobbiamo prendere per evitare di essere defraudati, impoveriti? Nel 2013 Federico Rampini scriveva: «I grandi banditi del nostro tempo sono i banchieri. La crisi iniziata nel 2007 nel settore della finanza americana, poi dilagata ad ampiezza sistemica nel 2008 fino a contagiare l’economia reale di tutto l’Occidente, ebbe la sua causa scatenante in comportamenti perversi dei banchieri». Da allora, siamo sicuri che il mondo sia cambiato? Abbiamo appreso le lezioni di quella crisi, per evitare una ricaduta? O, al contrario, le cause profonde non sono state veramente aggredite né tantomeno sanate?

il giardino segreto banana yoshimotoIL GIARDINO SEGRETO di Banana Yoshimoto – Feltrinelli (ISBN – ) – dall’11 Aprile 2016

Un serpente di giada, una donna prorompente, un giardino fuori dal mondo: questi e altri gli ingredienti di una storia di dolore e speranza in puro stile Yoshimoto.

Sinossi: L’inverno è alle porte, Kaede e Kataoka sono ritornati in Giappone e Shizukuishi ritrova il calore del tempo trascorso insieme e si sente finalmente un po’ più a casa. A breve, tuttavia, dovrà spostarsi di nuovo: ha deciso di andare a vivere con Shin’chiro, e così si mettono alla ricerca di un posto dove abitare, tra appartamenti improbabili e agenti immobiliari dalle dubbie capacità. Le persone, però, non sempre sono ciò che sembrano, e questo vale anche per Shin’chiro¯. Basterà un viaggio nel passato per rompere tutti gli equilibri e gettare Shizukuishi nella disperazione consentendole al contempo di crescere.

Mi piaceva stare con lui a guardare le stelle. La sua andatura era perfetta per me. Mi piaceva la curva della sua schiena quando si accovacciava per prendersi cura delle piante, così come il tono pacato con cui parlava, la voce un po’ roca e persino il suo modo di guidare quando veniva a prendermi. In quel periodo lo avrei potuto osservare per ore senza stancarmi, mi ritrovavo sempre accanto a lui. In fondo è così quando si è innamorati, no?

kobane calling zerocalcareKOBANE CALLING di Zeroclacare – BAO Publishing (ISBN – 978-8865436189) – dal 12 Aprile 2016

Kobane Calling è un libro a fumetti, frutto di un lungo lavoro da parte del noto fumettista italiano Zerocalcare, nome d’arte di Michele Rech.

Sinossi: Tre viaggi nel corso di un anno. Turchia, Iraq, Siria, per documentare la vita della resistenza curda in una delle zone calde meno spiegate dai media mainstream. Zerocalcare realizza un lungo racconto, a tratti intimo, a tratti corale, nel quale l’esistenza degli abitanti del Rojava (una regione il cui nome non si sente mai ai telegiornali) emerge come un baluardo di estrema speranza per tutta l’umanità.

il silenzio degli abissi - michael crichtonIL SILENZIO DEGLI ABISSI di Michael Crichton – Garzanti (ISBN – 9788811688211) – dal 14 Aprile 2016

Il silenzio degli abissi è uno dei romanzi, inediti in Italia, che Michael Crichton, il celebre autore di Jurassic Park, scrisse sotto pseudonimo mentre studiava Medicina all’università di Harvard. Anni dopo ha deciso di ridare vita a quelle storie e di ripubblicarle, con successo.

Sinossi: Sotto la superficie del mare, negli abissi che si spalancano al largo della barriera corallina giamaicana, il silenzio è assoluto. Accompagnato solo dal ritmico gorgogliare del respiratore subacqueo, James McGregor continua la sua discesa. Più giù, quasi completamente avvolto dalle tenebre e infestato dai barracuda, si staglia il profilo scuro e incombente del timone di uno yacht. È il Grave Descend, quaranta metri di eccellenza armatoriale, inabissatosi in circostanze misteriose qualche giorno prima. La missione per cui James, un passato nelle forze armate e un presente da cacciatore di tesori, è stato ingaggiato è in apparenza molto semplice: ispezionare il relitto per conto della compagnia assicurativa e indagare le possibili cause del naufragio. Manca più di una tessera per completare il mosaico: l’affondamento è stato denunciato alle autorità solo ventiquattr’ore dopo l’accaduto e nessuno degli uomini a bordo, sei membri dell’equipaggio e un solo passeggero tutti prontamente messi in salvo, racconta la stessa versione dei fatti. La traccia più concreta per risalire alla verità sembra passare proprio per quell’unico passeggero, l’affascinante e misteriosa Monica Grant. E mentre dalle profondità del mare riaffiora un tesoro dal valore inestimabile, James si trova ben presto a lottare per la sua stessa vita, oltre che per svelare un segreto che affonda le sue radici nel passato, nei torbidi giorni dell’armistizio italiano durante la seconda guerra mondiale.

copj170.aspUN CIGNO SELVATICO di Michael Cunningam – La Nave di Teseo ( ISBN –  9788845281150) – dal 14 Aprile 2016

Un Cigno selvatico contiene dieci favole della tradizione, dimenticate o volutamente nascoste, rielaborate da uno dei narratori più dotati della sua generazione, l’autore Premio Pulitzer di Le Ore Michael Cunningham, e illustrate da Yuko Shimizu.

Sinossi: Le storie della buonanotte non sono mai state così dark, perverse, e reali. La Bestia è di fronte a voi in fila al supermercato, compra uno snack, il suo sorriso divorante fisso sul cassiere. Un ometto malformato con un talento per le piccole magie non si ferma davanti a nulla per procurarsi un bambino. Jack, pigro e rozzo, preferisce vivere nel seminterrato di sua madre che ottenere un lavoro, fino al giorno in cui scambia una mucca con una manciata di fagioli magici. E ancora, il matrimonio di Raperonzolo entra in crisi quando comincia a perdere i capelli, Hansel e Gretel diventano due teppisti violenti e senza freni. In Un cigno selvatico, Michael Cunningham trasforma i personaggi di terre molto molto lontane – le figure mitiche della nostra infanzia che tanto ci hanno incantato – in protagonisti che rivelano molto del nostro presente.

96 leioni di felicità Marie Kondo96 LEZIONI DI FELICITA’ di Marie Kondo – Vallardi A. (ISBN – 9788867319510) – dal 18 Aprie 2016

Marie Kondo ha riordinato in un volume i principi, le categorie e i consigli per mettere ordine nelle nostre case e nelle nostre esistenze: 96 lezioni pratiche corredate da illustrazioni, per convincere anche i più disordinati ad applicare il metodo Konmari.

Sinossi: Nel nuovo volume la scrittrice assolve ad alcune questioni irrisolte trattate nel primo libro: ad esempio, il “cosa fare degli oggetti che non esprimono più gioia ma sono necessari”, domanda spesso postata dai lettori. La risposta? Ringraziarli infinitamente e cambiargli aspetto, rimuovendo ad esempio le etichette e abbellendoli con carte colorate e nastri (questo grazie al suo studio dello “shintoismo”, religione tradizionale giapponese che crede che ogni oggetto abbia un’anima).Il nuovo libro inoltre offre consigli minuziosi sul come organizzare l’armadio, riporre i capi, piegarli ma anche consigli su come liberarsene: sono ben sei le pagine dedicate alla biancheria intima e tre quelle dedicate ai pupazzi di pezza (che consiglia di bendare prima di gettarli, affinchè possano essere assimilati a cose riducendo il legame affettivo). Insomma, un’evoluzione del primo volume, nel quale ritroviamo oltre alla parte manualistica del riordino, anche quella teorica risalente ad un approccio filosofico a metà strada tra lo zen e il new age: insomma, pulire e riordinare equivale a svuotare la mente e renderci più calmi e rilassati.

insieme a te silvia dayINSIEME A TE – The Crossfire Series.Vol 5 di Silvia Day – Mondadori (ISBN – 9788804650614) – dal 19 Aprile 2016

Insieme a te (titolo originale One With you) , l’intenso, doloroso e seducente finale della serie mozzafiato Crossfire, la bollente storia d’amore che ha catturato milioni di lettori in tutto il mondo.

Sinossi: Gideon Cross. Innamorarmi di lui è stata la cosa più semplice che mi sia mai capitata. È successo istantaneamente. Completamente. Irrevocabilmente. Sposarlo è stato un sogno. Rimanere con lui sarà la sfida della mia vita. L’amore è trasformazione. Il nostro è sia un rifugio che la più violenta delle tempeste. Due anime ferite legate insieme. Abbiamo condiviso i più profondi e inconfessabili segreti. Gideon è lo specchio che riflette tutte le mie debolezze e tutta la bellezza che non riesco a vedere in me. Lui mi ha dato tutto. Ora devo essere io quella forte, devo dimostrare di essere per lui un sostegno come lui lo è stato per me. Insieme possiamo affrontare chi sta cercando di mettersi così crudelmente tra di noi. Anche se la battaglia più dura sarà quella che intraprenderemo per mantener fede alle nostre promesse. Giurarsi amore è stato solo l’inizio. Lottare per il nostro amore ci renderà liberi o ci dividerà per sempre.

quando il respiro si fa ariaQUANDO IL RESPIRO SI FA ARIA di  Paul Kalanithi – Mondadori (ISBN – 9788804664642) – dal 19 Aprile 2016

Sinossi: A 36 anni, appena conclusa la scuola di specializzazione in neurochirurgia e con una brillante carriera davanti a sé, Paul Kalanithi scopre di avere un cancro ai polmoni in stato avanzato. Improvvisamente, da medico che si prende cura degli altri, Paul si ritrova, in una posizione diametralmente opposta, a lottare per la propria vita. Il futuro che lui e sua moglie avevano immaginato insieme evapora in un istante. Questo struggente memoir è la cronaca della trasformazione di Kalanithi da giovane studente di medicina, alla continua ricerca di cosa renda una vita piena di significato, a neurochirurgo di Stanford che si occupa di cervello, a paziente che deve affrontare una malattia mortale. Cosa rende la vita degna di essere vissuta quando ci si confronta con la morte? Cosa fare quando il futuro davanti a noi si appiattisce in un eterno presente? Cosa significa avere un figlio, nutrire una nuova esistenza mentre la propria svanisce? Sono solo alcune delle domande che Kalanithi si pone in questo memoir intenso e di grande scrittura.

da questa parte del mare guanmaria testaDA QUESTA PARTE DEL MARE di Gianmaria Testi – Einaudi (ISBN – ) – dal 19 Aprile 2016

Gianmaria Testa, il cantautore ferroviere, se n’è andato senza fare rumore, il 30 marzo 2016. Da questa parte del mare è il suo libro testamento

Sinossi: Musicista e chansonnier, amato e scoperto dalla Francia, approdato successivamente in Italia, lascia ai suoi tanti fan un libro-testamento. Si intitola “Da questa parte del mare”, edito da Einaudi, che uscirà il prossimo 19 aprile. Un libro a metà fra autobiografia e biografie di altri, composto con le storie di coloro che avevano ispirato il disco omonimo del 2006. Gli altri sono gli ultimi della terra, quelli che la comunità considera solo come numeri ma che portano con sè affascinanti storie. Come i migranti, di ieri e di oggi:  Rrock Jakaj, violinista di Scutari, oppure una  ragazza intirizzita che cammina verso la stazione.
Cento pagine, con la prefazione di Erri De Luca, suo fedele amico, che raccontano un viaggio, il  viaggio compiuto 10 anni fa da Gianmaria Testa con l’omonimo disco: “Dieci anni fa giusti e niente da allora è cambiato, semmai è peggiorato. Il nostro mare piccolo, il Mediterraneo, è diventato una coperta chiusa, un lenzuolo bianco a coprire occhi e membra” aveva scritto Testa su Facebook lo scorso 26 febbraio. Amara realtà.

essere vivi di crostina comenciniESSERE VIVI di Cristina Comencini – Einaudi (ISBN – 978880623042) – dal 19 Aprile  2016

Essere vivi davvero, è un’arte che s’impara col tempo. Servono anni e distacchi, intuizioni e delusioni, per capire che non si può creare senza distruggere, e che la felicità senza il suo opposto è una bugia. Un romanzo palpitante, dalla forza irresistibile.

Sinossi: La vita di Caterina è scandita in due tempi, ben separati tra loro. Nel primo c’è una bambina che insegue una fila di formiche. Un cane che guaisce oltre la porta, i rami di un melo, sei anni d’infanzia muta cancellati dal fuoco. Nel secondo ci sono un lavoro, un marito, due figli. C’è la donna che Caterina è diventata, dopo aver imparato faticosamente i passi e le parole. Tutto ciò che sta in mezzo è merito di una straordinaria madre adottiva, la donna vitale e insaziabile il cui corpo giace oggi in una stanza d’albergo, accanto a quello del suo uomo. Ed è proprio qui che Caterina si ritrova insieme a Daniele, il figlio di lui, per cercare di ricostruire il corso degli eventi. È in questo pugno di giorni che la sua vita per la prima volta le si rivela intera. Daniele ha un’allegria forsennata, un’energia che rompe il guscio delle cose, e Caterina una capacità strana, la facoltà visionaria d’indovinare gli sconosciuti. La morte dei loro genitori è l’unica cosa che hanno in comune, ma la libertà disperata di quei pochi giorni insieme insegnerà a entrambi un modo nuovo di stare al mondo. «Tutto è iniziato in quella vacanza, quando io ho scelto di abitare il tuo mondo e tu di lasciarlo. Non importa se ci sono voluti anni, era già tutto lí. Avremmo dovuto buttare giú il muro che ci divideva solo apparentemente, come ora, in questa stanza, perché in realtà avevamo la stessa morte nel cuore».

la parte del diavoloLA PARTE DEL DIAVOLO di Emanuelle De Villepin – Longanesi (ISBN – 9788830443167 ) – dal 21 aprile 2016

Il romanzo di Emanuelle De Villepin è un’incredibile storia familiare, in cui 3 generazioni si confrontano con la Storia.

Sinossi: Cristiane vive sola in un grande appartamento nel cuore di Parigi, ha ottantasei anni e un pungente senso dell’umorismo. Sua figlia Catherine è l’opposto: borghese e taciturna, piena di rancore contro il marito milanese, del quale ha appena scoperto l’ennesima scappatella, arriva a Parigi dalla madre insieme alla figlia Luna, in cerca di consolazione. Per scuotere Catherine dal suo atteggiamento vittimistico, l’anziana donna sfodera tutto il suo anticonformismo (lei che, nonostante i ripetuti e reciproci tradimenti, ha condiviso con il marito una lunga storia d’amore). Mentre tre generazioni di donne si confrontano e si scontrano. Luna, che sta scrivendo una tesi sul filosofo Rudolf Steiner, scopre per caso che il bisnonno l’aveva conosciuto. Incuriosita, vuole sapere di più sulla famiglia e Christiane l’accontenta, con un racconto che si snoda lungo tutto il Novecento. E dalla matassa intricata di ricordi contraddittori e dolorosi emergerà un segreto che illuminerà il passato, e a tratti anche il presente, di una luce nuova.

l'anno che non caddero le foglie - paola mastrocolaL’ANNO CHE NON CADDERO LE FOGLIE di Paola Mastrocola – Guanda (ISBN – 9788823515321) – dal 21 Aprile 2016

Il ritorno di Paola Mastrocola alle favole: 300.000 copie vendute. Una grande voce della narrativa italiana vincitrice del Premio Campiello. Una storia emozionante di timidezza e coraggio che parla di amore, natura e ricerca della felicità

Sinossi: Questa è una storia di vento, di foglie e di scoiattoli. È una storia di timidezza e di coraggio, di ribellione e di saggezza. Di uno strano autunno in cui le foglie si rifiutano di cadere e tutti si domandano perché. Specialmente i bambini, che sanno guardare, e una scoiattola inquieta che ha bisogno di sapere. Ed è soprattutto una doppia storia d’amore: per un amore che non vorrebbe finire mai, ce n’è un altro che vorrebbe iniziare ma non osa. Mentre tutti – umani e animali – cercano di fronteggiare la nuova vita nel Paese in cui non cadono le foglie, la scoiattolina si avventura in un’indagine che finirà per sollevare interrogativi importanti sulla felicità e sulle leggi della natura. Intorno a queste domande soffia il vento, che conosce le storie di tutti, ed è il vento, in questa favola leggera come l’aria, a incrociare i destini, cambiare gli animi e decidere le sorti.

la luce che brilla sui tetti maria giovanna luiniLA LUCE CHE BRILLA SUI TETTI di Luini Maria Giovanna – TEA (ISBN – 9788850244119) – dal 21 Aprile 2016

La storia di Lucilla, Andrea e Sauro, che si trovano, si feriscono e si ritrovano, sullo sfondo di un grande ospedale all’avanguardia, dove la speranza e il dolore siedono ogni giorno allo stesso tavolo.

Sinossi: C’è un nuovo direttore generale, Andrea Fucini, in arrivo al grande ospedale: un uomo duro, disincantato, colpito di recente dalla morte della moglie. Proprio il primo giorno incontra Lucilla Natoli, una donna e un medico speciale, adorata dalle sue pazienti, guardata con sospetto dai colleghi. Tra i due nasce uno strano rapporto, fatto di lunghe conversazioni, di improvvise aperture, di fughe dall’ambiente teso dell’ospedale. Lucilla è razionale e al tempo stesso intuitiva, attenta ai messaggi che arrivano dalla dimensione dell’energia; Andrea ha spento il cuore e usa solo la testa, e si trova al centro di un’inevitabile scontro di potere. Il loro rapporto si complica e infine si spezza, per ricucirsi infine in una nuova prospettiva. La sofferenza, fisica e psicologica, talvolta è un fossato che bisogna riattraversare per aprire una nuova stagione della vita. Per tornare a vedere la luce che brilla sui tetti

london undergroundLONDON UNDERGROUND di Don Wislow –  Einaudi (ISBN – 9788806214340 ) – dal 26 Aprile 2016

A poca distanza dall’ uscita de Il Cartello e con l´uscita già pianificata da tempo del romanzo “Vendetta” per il prossimo mese di Ottobre, Einaudi ha deciso di pubblicare sul mercato italiano un nuovo romanzo di Winslow che in realtà nuovo non è, in quanto si tratta dell´esordio assoluto di Winslow del 1991, e fa parte della serie dei “Neal Carey Misteries” (dal nome del protagonista) ed il titolo originale è “A cool breeze on the Underground”.

Sinossi: Neal Carey è cresciuto per le strade di New York, tra mille espedienti spesso illegali, finché non ha conosciuto Joe Graham, l’investigatore privato che lo ha preso sotto la sua tutela e lo ha affiliato alla Banca, un’istituzione esclusiva del New England che per i suoi facoltosi clienti è disposta a fare tutto: anche a tenerli fuori dai guai. Con i soldi della Banca, Neal è andato all’università, mentre Graham ha provveduto a fornirgli i ferri del mestiere, insegnandogli come pedinare senza farsi notare, o come perquisire un appartamento senza lasciare tracce del proprio passaggio. Ora, però, la Banca vuole riscuotere il suo credito: Neal deve mettere a frutto tutto ciò che ha imparato per ritrovare Allie Chase, la figlia adolescente e ribelle di un potente senatore. Ma c’è un problema: Allie è sparita a Londra, e per riportarla a casa Neal dovrà immergersi nella comunità punk, un mondo che gli è ignoto e nel quale droga e violenza la fanno da padrone.

qualcosa là fuori bruno arpaiaQUALCOSA LA’ FUORI di Bruno Arpaia – Guanda (ISBN – 9788823515680 ) dal 28 Aprile 2016

Qualcosa là fuori è un romanzo visionario e attualissimo, che ci fa vivere le estreme conseguenze del cambiamento climatico già in atto e realizza quel «ménage à trois» fra scienza, arte e filosofia che, come sosteneva Italo Calvino, costituisce la vocazione profonda della migliore letteratura italiana.

Sinossi: Pianure screpolate, argini di fango secco, fiumi aridi, polvere giallastra, case e capannoni abbandonati: in un’Europa prossima ventura, devastata dai mutamenti climatici, decine di migliaia di «migranti ambientali» sono in marcia per raggiungere la Scandinavia, diventata, insieme alle altre nazioni attorno al circolo polare artico, il territorio dal clima più mite e favorevole agli insediamenti umani. Livio Delmastro, anziano professore di neuroscienze, è uno di loro. Ha insegnato a Stanford, ha avuto una magnifica compagna, è diventato padre, ma alla fine è stato costretto a tornare in un’Italia quasi desertificata, sferzata da profondi sconvolgimenti sociali e politici, dalla corruzione, dagli scontri etnici, dalla violenza per le strade. Lì, persi la moglie e il figlio, per sedici anni si è ritrovato solo in un mondo che si sta sfaldando, senza più voglia di vivere, ma anche senza il coraggio di farla finita. Poi, come migliaia di altri, ha pagato guide ed esploratori e ora, tra sete, fame e predoni, cammina in colonna attraverso terre sterili, valli riarse e città in rovina, in un continente stravolto e irriconoscibile…

caffè amaro di simonetta agnello hornbyCAFFE’ AMARO di Simonetta Agnello Hornby – Feltrinelli  (ISBN – 9788807031830 ) – dal 21  Aprile 2016

Caffè amaro: Dai Fasci siciliani all’ascesa del fascismo, dalle leggi razziali alla Seconda guerra mondiale e agli spaventosi bombardamenti che sventrano Palermo, Simonetta Agnello Hornby insegue la sua protagonista, facendo della sua storia e delle sue scelte non convenzionali la storia di un segmento decisivo della Sicilia e dell’Italia

Sinossi: Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala – che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano senza curarsi della dote – e, in maniera meno evidente, all’amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che Maria considera una sorta di fratello maggiore. Maria ha solo quindici anni, Pietro trentaquattro; lui è un facoltoso bonvivant che ama i viaggi, il gioco d’azzardo e le donne; lei proviene da una famiglia socialista di grandi ideali ma di mezzi limitati. Eppure, il matrimonio con Pietro si rivela una scelta felice: fuori dalle mura familiari, Maria scopre un senso più ampio dell’esistenza, una libertà di vivere che coincide con una profonda percezione del diritto al piacere e a piacere. Attraverso l’eros, a cui Pietro la inizia con sapida naturalezza, arriva per lei la conoscenza di sé e dei propri desideri, nonché l’apertura al bello e a un personalissimo sentimento della giustizia. Durante una vacanza a Tripoli, complice il deserto, Maria scopre anche di cosa è fatto il rapporto che, fino ad allora oscuramente, l’ha legata a Giosuè. Comincia una rovente storia d’amore che copre più di vent’anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini in attesa di una nuova pace.

la battaglia navale marco malvaldiLA BATTAGLIA NAVALE di Marco Malvaldi – Sellerio (ISBN – 9788838934865 ) – Aprile 2016

Lo scrittore pisano Marco Malvaldi ci porta di nuovo nelle avventure divertenti e noir del Bar Lume con il romanzo Battaglia navale.

Sinossi: Fa molto caldo e nell’immaginaria Pineta della Toscana tutti si riversano sulle spiaggie colme di gente, di rumore, di bambini, di amori. Ogni cosa però improvvisamente si ferma quando sul bagnoasciuga viene ritrovato il cadavere di una ragazza. Il corpo è distrutto dalle onde del mare: evidentemente è rimasto in acqua per diversi giorni. Nessuno è in grado di riconoscerlo, fino a quando a farsi avanti è Marino, un mafioso locale, che riconosce nella giovane morta proprio Olga, la badante di sua madre. Ma perché è stata uccisa? E’ arrivata alla Pineta da poco e non sembrava conoscere nessuno. I vecchietti del Bar Lume però saranno, anche in questo caso, pronti a collaborare alle indagini, a condurre un’inchiesta parallela e decisamente all’oscuro dalle fonti ufficiali. Riusciranno a compiere il loro abile lavoro poliziesco anche senza il consueto ritrovo al loro storico bar? Il Bar Lume è infatti chiuso per restauro e allora questo club di arguti e simpatici vecchietti dovrà ritrovarsi, proprio come tutti i loro coetanei, in un parco pubblico. Proprio lì scopriranno che tante cose si vengono a sapere e che le voci passano di panchina in panchina, soprattutto quelle su una badante. In Battaglia navale ritorna così il consueto intrigo alla Malvaldi, in cui gli strepitosi protagonisti riusciranno a risolvere un altro caso da brividi.

Approfondisci News booktrailers e Libri

La regina degli scacchi dall’avvincente romanzo alla miniserie in arrivo su Netflix, trailer italiano

Stefania Albani28 Settembre 2020

In arrivo il libro prequel di Hunger Game – Ballata dell’usignolo e del serpente, il booktrailer

Stefania Albani19 Maggio 2020

La vita bugiarda degli adulti di Elena Ferrante diventerà una serie tv per Netflix

Stefania Albani12 Maggio 2020

I Bambini di Svevia, il romanzo acclamato all’estero in uscita a Gennaio 2020, booktrailer

Stefania Albani23 Gennaio 2020

Jared Leto è Morbius una nuova nemesi di Spider-Man, ecco il teaser trailer

Stefania Albani13 Gennaio 2020

La donna alla finestra, dal bestseller al film ecco il trailer italiano con Amy Adams

Stefania Albani20 Dicembre 2019

Trailer italiano ufficiale di Cats il musical più famoso di Broadway arriva al cinema!

Stefania Albani27 Novembre 2019

Prince of Cats, una rivisitazione di Romeo e Giulietta è il nuovo film di Spike Lee

Stefania Albani19 Novembre 2019

Un sogno per papà è una delicata commedia per tutta la famiglia, trailer italiano

Stefania Albani6 Novembre 2019