News Cinema, Tv, Libri

Serie TV Marvel: ecco cosa sarà trasmesso in streaming su Disney Plus

Serie TV Marvel: ecco cosa sarà trasmesso in streaming su Disney Plus

Serie TV Marvel: ecco cosa sarà trasmesso in streaming su Disney Plus

Notizie sul mondo Serie tv Marvel. Avengers: Endgame ha segnato la fine di un’era per l’Universo Cinematografico Marvel in più di un modo. Non solo il film è stato l’addio per Tony Stark (Robert Downey Jr.), Steve Rogers (Chris Evans) e Natasha Romanoff (Scarlett Johansson), ma ha anche chiuso il libro sul capitolo della storia in cui i film Marvel e i programmi televisivi Marvel sono stati piuttosto delineati. Durante i primi 10 anni della MCU, i film sono stati realizzati dai Marvel Studios —  gestito da Kevin Feige — e gli spettacoli televisivi sono stati realizzati dalla Marvel Television —  gestito da Jeph Loeb. Quindi, mentre ci sono stati tentativi di dare suggerimenti e accenni a ciò che stava accadendo nei film all’interno di spettacoli come Agents of S.H.I.E.L.D. e Marvel’s Daredevil, dietro le quinte c’era poca comunicazione tra le due squadre. Il che spiega perché i film hanno quasi sempre sostanzialmente ignorato gli spettacoli televisivi.

Tutto ciò cambia con l’arrivo di Disney Plus, per il quale i Marvel Studios stanno creando  programmi TV dedicati, che saranno intrinsecamente legati a ciò che sta accadendo nei film. In effetti, Feige ha affermato che per la prima volta, il futuro dell’MCU viene mappato utilizzando sia i film che gli spettacoli televisivi, poiché la trama dominante dell’MCU vedrà gli spettacoli Marvel Disney + intersecarsi pesantemente con ciò che sta accadendo nei film Marvel.

Con questo in mente, la Marvel ha già annunciato una lista dei prossimi programmi TV Marvel che debutterà su Disney Plus, molti dei quali saranno serie limitate che avranno una durata di soli sei episodi. Più lungo di un film, ma abbastanza breve da offrire ai fan una storia a breve termine e non legare attori molto impegnati come Tom Hiddleston e Paul Bettany con contratti TV pluriennali.

Di seguito, abbiamo messo insieme un elenco di tutti i prossimi programmi TV Marvel confermati che saranno trasmessi su Disney +, comprese le date di uscita, il cast e ciò che sappiamo su come la storia si lega al MCU più grande.

The Falcon and the Winter Soldier 

previsto in uscita per la fine 2020 vede nel cast  Anthony Mackie, Sebastian Stan, Emily Van Camp, Wyatt Russell e Daniel Brühl. Gli episodi totali dello show saranno 6.

Cosa sappiamo finora: questa serie dovrebbe aver luogo dopo gli eventi di Avengers: Endgame, il che significa che Falcon è in possesso dello scudo di Captain America. Emily Van Camp riprende il ruolo di Winter Soldier nei panni di Sharon Carter, ex ex Agente  S.H.I.E.L.D. , e Daniel Brühl torna nei panni del cattivo della guerra civile Helmut Zemo. La nuova grande aggiunta (che conosciamo) è Wyatt Russell nei panni di John Walker, che nei fumetti era un supercattivo che si chiamava Super-Patriota. Malcolm Spellman (Empire) è lo showrunner mentre Kari Skogland (The Handmaid’s Tale) dirige. Le riprese sono iniziate questo novembre .

 

WandaVision

in arrivo a  inizio 2021 anche questa per un totale di 6 episodi e nel cast;  Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Kathryn Hahn, Randall Park, Kat Dennings e Teyonah Parris.

Quello che sappiamo finora: l’annuncio di questo show ha confuso molti poiché abbuiamo ancora tutti in mente la fine di Paul Bettany in Avengers: Endgame, ma i rumors dicono che che questa serie avrà luogo almeno in parte nella mente di Scarlet Witch, che si manifesterà in una versione da sogno della sua vita con Vision come una  famiglia degli anni ’50. Feige ha affermato che questa serie porterà direttamente al sequel del film Doctor Strange nel Multiverso della follia, in cui la Olsen reciterà al fianco di Benedict Cumberbatch e WandaVision esplorerà il rapporto tra Scarlet Witch e Vision.

Teyonah Parris interpreterà una versione per adulti del personaggio Monica Rambeau vista in Captain Marvel, Kathryn Hahn interpreterà un “vicino ficcanaso” e Randall Park e Kat Dennings riprenderanno i loro ruoli nel MCU come Jimmy Woo (Ant-Man and the Wasp) e Darcy Lewis (i film di Thor). Jac Schaeffer, co-sceneggiatore del film Black Widow e Captain Marvel, fa da showrunner mentre dirigerà Matt Shakman (Game of Thrones).

Loki

Previsto per l’ inizio 2021 vede nel cast per ora solo  Tom Hiddleston nei panni del protagonista del titolo per un numero di 6 episodi.

Quello che sappiamo finora: così ricorderete che in Avengers: Endgame, quando i Vendicatori tornano indietro nel tempo alla Battaglia di New York, il Loki che stava assediando New York all’epoca mette le mani sul Tesseract e scompare. In questa nuova serie, Loki, seguirà l’exploit di quella versione del personaggio, una versione che non ha attraversato l’arco redentrice di Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War, e una versione che non è stata uccisa da Thanos. Secondo quanto riferito, la serie troverà il dio del male che viaggia attraverso vari periodi di tempo, entrando in molti inganni. Il che spiega perché lo scrittore di Rick e Morty , Michael Waldron è stato scelto come showrunner. Kate Herron (Sex Education) dirigerà, con produzione prevista per l’inizio del 2020.


What If …?

Arriverà a metà del 2021 dirigerà i 23 episodi Bryan Andrews (artista di storyboard in vari film Marvel).

Nel cast ritroveremo personaggi conosciutissimi: Michael B. Jordan come Killmonger, Sebastian Stan come Bucky Barnes, Josh Brolin è Thanos, Mark Ruffalo come Bruce Banner / The Hulk, Tom Hiddleston come Loki, Samuel L. Jackson come Nick Fury, Chris Hemsworth come Thor, Hayley Atwell come agente Peggy Carter, Chadwick Boseman come Black Panther, Karen Gillan come Nebulosa, Jeremy Renner come Occhio di Falco, Paul Rudd come Ant-Man, Michael Douglas come Hank Pym, Neal McDonough come Dum Dum Dugan, Dominic Cooper come Howard Stark, Sean Gunn come Kraglin, Natalie Portman come Jane Foster, Taika Waititi come Korg, Toby Jones come Arnim Zola, Djimon Hounsou come Korath, Jeff Goldblum come Grandmaster e Michael Rooker come Yondu

Cosa sappiamo fino ad ora: il primo e unico nuovo spettacolo animato della Marvel TV su Disney + (finora) è un adattamento della serie di fumetti What If … ?, che era una serie di fumetti unici che immaginavano cosa sarebbe successo se determinati scenari avessero giocato diversamente. Qui vedremo come potrebbero essersi svolti gli eventi dell’MCU se le circostanze o i risultati fossero cambiati un po ‘. È stato confermato che la prima storia mostrerà cosa sarebbe successo se Peggy Carter avesse preso il siero Super Soldier invece di Steve Rogers, e se Loki avesse impugnato il Mjolnir invece di Thor. Jeffrey Wright fa il suo debutto in MCU come la voce di Uatu / The Watcher e A.C. Bradley (Trollhunters) fa da showrunner.

 

Occhio di Falco

Per fine 2021 torna Jeremy Renner col suo personaggio Hawkeye per in totale di 6 episodi.

Cosa sappiamo fino ad ora: questa serie limitata seguirà Occhio di Falco dopo gli eventi di Endgame mentre addestra sua figlia Kate Bishop, che nei fumetti alla fine veste il mantello di Occhio di Falco. Voci dicono che a Hailee Steinfeld sia stato offerto il ruolo di Kate, ma ciò non è stato ancora confermato. Jonathan Igla (Mad Men) è lo showrunner.

 

Ms. Marvel

Cosa sappiamo finora: una serie TV basata sul supereroe Marvel Comics Ms. Marvel, nota anche come Kamala Khan. Il personaggio è un’adolescente pakistana americana con abilità mutevoli che alla fine scopre di essere disumana. Nei fumetti, assume il ruolo della signora Marvel come tramandata dal capitano Marvel di Carol Danvers. Kevin Feige ha dichiarato che anche Kamala Khan apparirà nei film della MCU, quindi potrebbe anche apparire in Captain Marvel 2. Bisha K. Ali (Quattro matrimoni e un funerale) è stato scelto come showrunner.

 

Moon Knight

Cosa sappiamo finora: basato sul personaggio dei fumetti con lo stesso nome, Moon Knight seguirà un ex criminale che diventa “The Fist of Kohnshu” ed evolve personalità multiple. Ancora si sa pochissimo su questo progetto nato da poco, ma Jeremy Slater (The Umbrella Academy, The Exorcist è stato scelto come showrunner).

 

She-Hulk

Quello che sappiamo finora: non molto, ma quando Kevin Feige ha annunciato la serie She-Hulk al D23 la scorsa estate, ha dichiarato: “Bruce Banner non è più l’unico Hulk nel MCU“, suggerendo che la Marvel ha grandi progetti per una Hulk versione femminile. Jennifer Walters è un’avvocatessa di successo, cugina di Bruce Banner più noto come Hulk. La donna ha acquisito i suoi poteri a causa di un incidente, in cui ha avuto bisogno di un’urgente trasfusione di sangue proprio da suo cugino. Quando Jennifer si trasforma in She Hulk, a differenza di Bruce, non perde totalmente il controllo, anzi riesce a conservare carattere, intelligenza e ad essere padrona delle proprie emozioni.. Jessica Gao, che ha vinto un Emmy per aver scritto l’episodio di “Pickle Rick” di Rick and Morty, è stata selezionata per fare da showrunner e Mark Ruffalo non esclude un’apparizione.

 

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Henry Cavill protagonista del fantasy medioevale THE WITCHER, il trailer finale italiano

Stefania Albani12 Dicembre 2019

ANTLERS, il terrificante final trailer dell’horror prodotto da Guillermo Del Toro

Stefania Albani11 Dicembre 2019

WONDER WOMAN 1984, sulle note di Blue Monday ecco il Trailer ufficiale italiano

Stefania Albani9 Dicembre 2019

MULAN vi presentiamo il trailer ufficiale italiano del nuovo live action Disney

Stefania Albani6 Dicembre 2019

NO TIME TO DIE ecco il trailer italiano ufficiale e i character poster dei protagonisti

Stefania Albani5 Dicembre 2019

Annunciata Suburra 3 la nuova stagione sarà quella finale

Stefania Albani5 Dicembre 2019

Guarda il primo teaser italiano del film Marvel dedicato a Black Widow !

Stefania Albani3 Dicembre 2019

Trailer ufficiale di Gli anni più belli in arrivo a febbraio 2020

Stefania Albani2 Dicembre 2019

Zoe Kravitz pronta all’inizio riprese di The Batman, ecco il nuovo look da Catwoman

Stefania Albani28 Novembre 2019