News Cinema, Tv, Libri

La Vedova Winchester, 5 cose vere nel film con Helen Mirren

La Vedova Winchester, 5 cose vere nel film con Helen Mirren

Helen Mirren interpreta la vedova Sarah Winchester, ritenuta pazza poiché ordina l’espansione e il rinnovamento costante della sua bizzarra villa vittoriana. “Ci sono molte cose nel film che sono assolutamente reali” ha detto Peter Spierig, che ha diretto La Vedova Winchester con suo fratello Michael. Il film arriva nelle sale italiane il 22 Febbraio 2018 e noi vi sveliamo alcuni dettagli che legano profondamente il film alla realtà.

La vera Sarah Winchester: L’erede della fabbrica Winchester si ritirò a San Jose dal Connecticut nel 1884 in seguito alla morte del marito William e della figlia 15 anni prima. La Signora Winchester era una celebrità molto discussa ancor prima che iniziasse drasticamente a ristrutturare la casa che divenne nota come la Winchester Mystery House. “Apparteneva a questa ricca famiglia, quindi la gente la guardava, parlava di lei e faceva delle supposizioni” ha detto Janan Boehme, uno storico ufficiale della Winchester Mystery House, che ora è un’attrazione turistica preservata.

Winchester House

Winchester House

La Winchester House è una bizzarra meraviglia: La casa è stata costruita all’inizio con otto stanze. Nel 1906 era alta sette piani con circa 90 stanze. Una delle leggende più diffuse riporta che la Winchester fosse stata istruita da un medium spirituale per continuare a costruire la casa con l’intento di tenere lontano gli spiriti che la infestavano. Ma non c’è alcuna prova di questo nelle lettere della Winchester o in quelle dei suoi confidenti, dice Boehme. Una teoria alternativa invece afferma che la Winchester cercava semplicemente di tenersi la mente occupata come un modo per affrontare il suo dolore personale.

Le caratteristiche bizzarre della casa includono una porta verso il nulla: La Winchester Mystery House include alcune caratteristiche affascinanti. Le scale vanno dritte al soffitto, una porta si apre su una discesa a due piani, c’è una ripetizione del numero 13 nel progetto architettonico (armadi con 13 appendini, padiglioni con 13 pannelli a soffitto). Le possibili spiegazioni variano da un tentativo di confondere gli spiriti da cui era ossessionata a delle soluzioni derivanti dalla costruzione costante. “Ma non c’è nulla di definitivo, questa è davvero una casa strana” come afferma Boehme.

Il grande terremoto: Il forte terremoto di San Francisco del 1906, piuttosto che gli spiriti scatenati del film, ha danneggiato gravemente la casa di Winchester, intrappolandola in una stanza. “Dovevano aprirla con un piede di porco” ha detto Boehme. La Winchester abbatté i primi tre piani danneggiati e passò più tempo sulla sua casa galleggiante vicina, ma continuò a costruire. Nel 1922 morì di scompenso cardiaco nella sua camera da letto all’età di 82 anni.

I visitatori sostengono ancora che la casa sia infestata, mentre la stessa Winchester non ha mai menzionato i fantasmi, ma la speculazione è stata dilagante. Harry Houdini stesso visitò la casa dopo la morte della vedova Winchester per sfatare il mito, ma le storie di fantasmi continuano ancora oggi. Alcuni visitatori hanno giurato di aver visto strane presenze. “C’è una buona energia qui” ha aggiunto lo storico Boehme. “Anche se nessuna delle storie di fantasmi è vera, Sarah Winchester era una persona davvero affascinante.”

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Ratched ecco trailer e poster della serie tv prequel del famoso Qualcuno volò sul nido del cuculo

Stefania Albani5 Agosto 2020

Nuovo teaser per la quarta stagione di Fargo che ancora non ha una data di uscita

Stefania Albani3 Agosto 2020

Luca, il nuovo film d’animazione Pixar sarà tutto italiano dal titolo al direttore

Stefania Albani3 Agosto 2020

Cinema: i grandi film in arrivo fan sperare in una ripartenza del settore

Stefania Albani30 Luglio 2020

Arriva al cinema High Life il film fantascientifico con Robert Pattinson e Juliette Binoche

Stefania Albani30 Luglio 2020

Judd Apatow dirige la commedia Il re di Staten Island, trailer italiano e clip

Stefania Albani29 Luglio 2020

Clip tratta dal film Notturno di Gianfranco Rosi in concorso a Venezia

Stefania Albani29 Luglio 2020

Al cinema arriva il film d’animazione Dreambuilders – La fabbrica dei sogni, trailer italiano

Stefania Albani28 Luglio 2020

Trailer sottotitolato di The Undoing le verità non dette, con Nicole Kidman e Hugh Grant

Stefania Albani28 Luglio 2020