News Cinema, Tv, Libri

Jessica Alba, perché Hollywood non la considera come una volta?

Jessica Alba, perché Hollywood non la considera come una volta?

Jessica Alba è stata una vera superstar degli anni 2000, per la sua indubbia bellezza, ma anche per il suo talento di attrice nel grintoso film Sin City, Honey o nella serie tv Dark Angel, ma dopo essersi ritirata per un po’ di tempo dalle scene per dedicarsi a sua figlia, sembra non essere ancora tornata ufficialmente ad Hollywood dal 2010 ad oggi. Scopriamo insieme quale potrebbe essere il motivo:

Problemi con grandi ruoli da protagonista

Jessica Alba, pur essendo molto bella, è stata limitata nella sua scelta dei ruoli per motivi di razzismo non così nuovi ad Hollywood. Infatti sembra che la sua carnagione non proprio bianca, abbia frenato la sua carriera. “Non riuscivano a capire la mia etnia, ma passavo spesso per un tipo esotico” ha spiegato in una recente intervista l’attrice. Quindi ha affrontato una dura battaglia per essere considerata per ruoli impegnativi che avrebbero potuto farle conquistare importanti riconoscimenti e avere un futuro in ascesa.

Nessuno ricorda i suoi film

La più grande affermazione di Jessica Alba è probabilmente il suo ruolo nel primo film Sin City, dove ha condiviso lo schermo con un cast importante che comprendeva star come Bruce Willis e Clive Owen. E anche se lei teneva molto a quel ruolo, la gente non si ricorda di lei, forse perché erano troppo distratta dalla prestazione di Nick Stahl come serial killer con la pelle color giallo radioattivo. Tuttavia è difficile per il mondo ricordare facilmente i film di Jessica Alba, ma perchè?

Film Marvel imbarazzanti

Dal momento che la Marvel è una delle maggiori fonti di lavoro ad Hollywood, fare un film di questo studio spesso è un’occasione per aumentare il prestigio di un attore. Alcune star hanno avuto una carriera d’oro grazie al mercato dei supereroi, come Chris Evans o Scarlett Johansson. Ma Alba nel 2005 ha fatto I Fantastici 4 interpretando Sue Storm, ma questo non le è servito a molto perchè questo film è stato uno dei flop Marvel tra i vari successi.

Stasera-in-tv-I-Fantastici-4-e-Silver-Surfer-su-Italia-1-5

Lei non ha messo in evidenza un progetto in anni

Nonostante il suo status abbastanza solido di ragazza di Hollywood nei primi anni del 2000, Jessica Alba ha limitato il suo lavoro quasi esclusivamente a piccole parti negli ultimi dieci anni. Non ha avuto una fatturazione significativa dal 2008, quando ha recitato nel remake del film horror giapponese The Eye. E in questi giorni, i suoi ruoli sono così minuscoli che lei nemmeno è presente nel manifesto. Naturalmente è una scelta della Alba fare piccole parti in film indie e saltare il circo promozionale, ma questo la rende praticamente invisibile nel settore, anche se tecnicamente sta ancora lavorando.

 

Fuori dalla A-list

Uno dei motivi principali per cui Jessica Alba non viene più assunta? Ha volutamente messo quella parte della sua vita in attesa. “Mi sono fermata a recitare quando avevo 27 anni” ha spiegato. “Non è quella l’attività in cui concentro la mia energia.” Saltare fuori da Hollywood è stata una mossa coraggiosa per Jessica Alba, scomparsa dallo schermo, con due figlie. Ma potrebbe sempre cambiare idea e tornare alla ribalta prossimamente.

Troppi flop horror

È una verità universalmente riconosciuta che ogni attrice di Hollywood ha un horror di serie B all’inizio del suo curriculum, e Jessica Alba ha Idle Hands, una commedia horror del 1999. Il film è stato una bomba al botteghino ma, dieci anni dopo, quando è tornata al genere come protagonista di The Eye, il remake americano di un famoso film horror giapponese, i critici lo hanno devastato, sottolineando (secondo una revisione graffiante del The New York Times) la performance “insulsa” di Jessica Alba.

Salva

Salva

Commenta

Commenti

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Harrison Ford e Il Richiamo della Foresta, in arrivo nel 2020 guarda il trailer italiano

Stefania Albani22 Novembre 2019

Trailer ufficiale di Pinocchio di Matteo Garrone con Roberto Benigni

Stefania Albani22 Novembre 2019

Ron Howard posta l’immagine della reunion del vecchio cast di Happy Days

Stefania Albani19 Novembre 2019

Io sono Babbo Natale, l’annuncio di inizio riprese del film con Giallini e Proietti

Stefania Albani19 Novembre 2019

Roberto Benigni e il suo Pinocchio nel poster ufficiale del film

Stefania Albani18 Novembre 2019

Gavin O’Connor dirige Ben Affleck in Tornare a Vincere

Stefania Albani18 Novembre 2019

Il Cardellino con Nicole Kidman arriva in esclusiva in digitale su Apple TV

Stefania Albani18 Novembre 2019

Tom Hanks è Un Amico straordinario, l’uomo più gentile del mondo

Stefania Albani15 Novembre 2019

Paramount sta pensando al remake di Internal Affairs il film con Richard Gere e Andy Garcia

Stefania Albani14 Novembre 2019