News Cinema, Tv, Libri

Ewan McGregor: quando ho visto per la prima volta T2 Trainspotting ho pianto !

Ewan McGregor: quando ho visto per la prima volta T2 Trainspotting ho pianto !

Ewan McGregor: quando ho visto per la prima volta T2 Trainspotting ho pianto !

 

Ewan McGregor lo ha ammesso: quando ha visto per la prima volta la pellicola T2 Trainspotting , è scoppiato a piangere, e forse non è stato l’unico.

La sue parole “Mi sono profondamente commosso, ho ripensato al primo film e agli anni ’90 della nostra giovinezza. Paragonando quell’epoca a oggi, a quello che tutti siamo diventati, non sono riuscito a frenare le lacrime

McGregor nato a Perth, Scozia, giovanissimo attore esordiente, nel 1994 venne diretto da Danny Boyle in Piccoli Omicidi tra amici e sucessivamente nel 1996 in Trainspotting. E oggi di nuovo lo ha diretto per il sequel di quel film cult generazionale, T2 Trainspotting dove riprende il suo personaggio Mark Renton, il leader carismatico di quella banda scalcinata, il più calmo e passivo di tutti, che analizzava il comportamento altrui, compreso quello dei suoi amici fuori di testa. Siamo rimasti con l’amaro in bocca, quando alla fine di Trainspotting abbiamo capito che li aveva traditi, ma ora è tornato, convertito all’uso dei social.

Facebook, Instagram, Twitter li usa tutti basandosi su una semplice intuizione: “scegliete loro e sperate che a qualcuno, da qualche parte, freghi qualcosa”.

Ewan McGregor: quando ho visto per la prima volta T2 Trainspotting ho pianto !

Il confronto con il primo capitolo è scontato, i primi piani evidenziano, questa volta, le rughe intorno agli occhi, e lo sguardo è quello di chi ha la consapevolezza di essere un ex-ragazzo diventato uomo. Danny Boyle ammette: “E’ crudele confrontare gli attori di oggi con le immagini di venti anni fa, Per scherzo, durante le riprese, raccomandavo loro di idratare la pelle”. Il regista è convinto  che questo paragone impietoso possa trasformarsi in un punto di forza della pellicola; Renton e i suoi amici sono diversi da come li ricordiamo, ma non se ne vergognano.

Ewan McGregor in tutti questi anni è divenuto un attore dalle mille sfaccettature, e sa esibire la sua maturità con tutto il carico di rimpianti che tutto ciò comporta.

L’attore ha esordito come regista l’autunno del 2016 con la trasposisione cinematografica di American Pastoral il romanzo cult Premio Pulitzer di Philip Roth, dove vi ha recitato accanto a Jennifer Connelly e Dakota Fanning.

T2 Transpotting  dal 23 febbraio 2017 nei cinema italiani.

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Il disastro di Fukushima diventa un film, ecco il trailer italiano

Stefania Albani11 Gennaio 2021

Tom Holland protagonista di Cherry, nuovo film dei fratelli Russo, il teaser trailer

Stefania Albani11 Gennaio 2021

Regina King dirige One Night in Miami, racchiude le storie di 4 icone americane

Stefania Albani7 Gennaio 2021

Tanti auguri Christian De Sica, 70 candeline e ancora tanta energia

Stefania Albani5 Gennaio 2021

America Latina il nuovo thriller dei fratelli D’Innocenzo, presentato a Capri, Hollywood online

Stefania Albani30 Dicembre 2020

SanPa: Luci e Tenebre di San Patrignano, su Netflix la docu-serie sulla comunità di recupero

Stefania Albani29 Dicembre 2020

Trailer italiano di Il Concorso, 50 anni fa tra scandali e vittorie la storia di Miss Mondo

Stefania Albani28 Dicembre 2020

A Natale rideremo con la commedia Tutti per 1 – 1 per Tutti, ecco il trailer italiano

Stefania Albani22 Dicembre 2020

Bob Odenkirk protagonista pericoloso di Io sono Nessuno , trailer italiano

Stefania Albani17 Dicembre 2020