News Cinema, Tv, Libri

Sam Claflin, 5 cose da sapere sul Principe calciatore ospite al Giffoni 2016

Sam Claflin, 5 cose da sapere sul Principe calciatore ospite al Giffoni 2016

Biondo, occhi chiari e corpo atletico, Sam Claflin ha debuttato come attore nella miniserie televisiva I Pilastri della Terra e nel 2010 lo abbiamo visto in un piccolo ruolo della saga Pirati dei Caraibi al fianco di Johnny Depp. Ma il successo vero e proprio è arrivato solo con il ruolo del carismatico Finnick nella saga Hunger Games. Terzo di quattro fratelli maschi, Sam ha un fascino tutto british che gli ha permesso di conquistare un pubblico femminile numeroso che lo ha apprezzato particolarmente nella commedia romantica #ScrivimiAncora. Infatti il 1° Settembre sarà al cinema con Io Prima di Te come protagonista di una storia d’amore drammatica al fianco di Emilia Clarke per la regia di Thea Sharrock. Sam sarà un giovane banchiere di successo ridotto su una sedia a rotelle in seguito ad un incidente, che dimostra alla nuova assistente Lou che la vita merita di essere vissuta al massimo. Questo film sarà presentato in anteprima al Giffoni Film Festival con Sam Claflin presente e disponibile ad incontrare i suoi fans il 21 Luglio 2016. Se siete da quelle parti vi consigliamo di farci un salto, ma intanto cerchiamo di sapere qualcosa in più di lui.

Avrebbe potuto essere un calciatore professionista

Quando lo vediamo alle première o come ospite in varie occasioni pubbliche, Sam Claflin si presenta spesso in un outfit molto elegante e aristocratico, e sembra strano pensarlo in calzoncini e maglietta mentre rincorre un pallone. Eppure quando era più piccolo, se non si fosse rotto la caviglia, a quest’ora sarebbe potuto essere un calciatore professionista e la sua vita oggi sarebbe molto diversa. E’ stato membro della Squadra di Eccellezza di Norwich City FC e la sua carriera calcistica è terminata bruscamente per questo incidente sfortunato in un parco mentre giocava con degli amici. “E’ stato molto scoraggiante, un grande cambiamento di carriera!

Sam-Claflin

Ha qualcosa in comune con Kristen Stewart

Sam ha interpretato William nel film Biancaneve e il Cacciatore al fianco di Kristen Stewart. Una sorta di Principe Azzurro che soccorre Biancaneve dal sonno provocato dalla mela avvelenata. Ma prima di quell’occasione qualcosa già lo legava alla star di Twilight, ovvero la passione per il musicista Marcus Foster che ha ingaggiato per suonare al suo compleanno. “Questa passione in comune ci ha permesso di rompere il ghiaccio da subito sul set” ha detto Claflin durante un’intervista, sottolineando il suo rapporto con la Stewart.
La passione per il cibo

Gli inglesi non hanno proprio una grande reputazione per quanto riguarda la tradizione culinaria, ma uno dei piatti preferiti di Sam Claflin è una poltiglia di formaggio, rana e fagioli al forno che la madre cucina per lui. Di recente ha anche ricordato quanto gli mancasse questo piatto con un tweet. Tuttavia visto il suo corpo statuario e in forma, è difficile immaginare che la sua colazione consista in una bistecca con uova e poi un’ insalata di pollo a pranzo. Pratica yoga quattro volte a settimana però che lo aiuta a mantenere l’equilibrio. E per quanto riguarda i dolci preferisce le caramelle gommose e la frutta, e non gli piace il cioccolato. Quindi a San Valentino non pensate di regalargli i classici cioccolatini.

me-before-you-zoom-1801b55e-b84e-471a-8223-2d1636213636

Johnny Depp è il suo mentore

Sul set di Pirati dei Caraibi il giovane attore sembra aver trovato il suo mentore che lo ha ispirato per continuare questa carriera sul grande schermo. Parliamo di uno dei più grandi nomi di Hollywood, che ultimamente sta attraversando un periodo difficile tra le denunce di Amber Heard per violenza e il divorzio. “Johnny Depp mi ha dato il miglior consiglio di sempre” ha detto Claflin al L.A. Times Magazine “Mi ha detto: Resta con i piedi per terra e ricordati sempre da dove vieni“.

Professione papà

L’attore alla soglia dei 30 anni è sposato con l’attrice Laura Haddock, e il loro primo figlio è arrivato nel mese di Dicembre 2015. Egli ha detto di essere stato molto occupato con il suo lavoro ultimamente, ma ora ha intenzione di trascorrere del tempo con suo figlio prima di tutto. “Ho sempre pensato, ingenuamente, di sapere come sarebbe stato essere padre Ho sempre pensato che avrei capito come fare. Ma quando è nato, è stato come passare ad un altro livello di amore. Naturalmente è difficile, ma ne vale assolutamente la pena. Le ricompense sono infinite. E’ letteralmente la cosa migliore che mi sia mai successa”.

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Dal best seller di John Green, Cercando Alaska, ecco la miniserie tv in arrivo oggi su Sky Atlantic

Stefania Albani27 Maggio 2020

Le cose che non ti ho detto , storia di un amore ormai consumato, trailer italiano

Stefania Albani27 Maggio 2020

Richard Gere nella serie tv originale Sky, Mother Father Son guarda il trailer italiano

Stefania Albani27 Maggio 2020

Olga Kurilenko e Kevin Janssens protagonisti del thriller The Room – La stanza del desiderio

Stefania Albani27 Maggio 2020

Nella terza e ultima stagione di Dark, il loop verrà interrotto o no ? Trailer sottotitolato.

Stefania Albani26 Maggio 2020

Dal 5 giugno arriva Tredici 4 sarà la stagione finale di , ecco il trailer italiano

Stefania Albani21 Maggio 2020

Michael Bay produrrà il film Songbird, un thriller sulla pandemia attuale

Stefania Albani20 Maggio 2020

CBS ha in lavorazione la serie tv Clarice sequel, della storia di Il Silenzio degli innocenti

Stefania Albani20 Maggio 2020

In arrivo il libro prequel di Hunger Game – Ballata dell’usignolo e del serpente, il booktrailer

Stefania Albani19 Maggio 2020