menu

AMLETO E OFELIA. La critica shakesperiana negli scritti di Nicolo D'Alfonso

rancesco D'Alfonso

carico il filmato...
AMLETO E OFELIA. La critica shakesperiana negli scritti di Nicolo D'Alfonso play

Viste

94

vota il trailer

3.5 5
AMLETO E OFELIA. La critica shakesperiana negli scritti di Nicolo D'Alfonso

uscita

Aprile 2016

trama del libro: Amleto e ofelia. la critica shakesperiana negli scritti di nicolo d'alfonso

Il 23 aprile 1616 moriva a Stratford-upon-Avon il sommo poeta William Shakespeare. Profondo conoscitore dell’animo umano, da sempre le sue opere hanno affascinato scrittori, artisti e studiosi, influenzando profondamente la cultura europea. Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, mentre in Italia la critica shakespeariana languiva, appaiono gli studi di Nicolò d’Alfonso, filosofo, pedagogista e medico, che con acuto spirito di investigazione e grande sensibilità artistica, analizza i drammi del Bardo attraverso una prospettiva scientifica, psicologica e criminologica, ponendo l’attenzione principalmente sull’Amleto. Un approccio nuovo e originale che, al tempo, fece il giro del mondo, ma che ancora oggi, a quattrocento anni dalla morte di Shakespeare, è in grado di affascinare gli appassionati e i cultori del drammaturgo inglese. chiudi
leggi tutto

titolo

AMLETO E OFELIA. La critica shakesperiana negli scritti di Nicolo D'Alfonso

autore

Francesco D'Alfonso

genere

Saggio

ISBN

978-88-7351-939-3

tit. originale

Amleto e Ofelia. La critica shakesperiana

pagine

232

nazione

Italia

editore

Citta' del Sole Edizioni

elenco foto Amleto e ofelia. la critica shakesperiana negli scritti di nicolo d'alfonso

1064