Dal Set

Sergio Castellitto è Il Sindaco Pescatore, lunedì 8 febbraio su Rai 1

Sergio Castellitto è Il Sindaco Pescatore, lunedì 8 febbraio su Rai 1

Sergio Castellitto è Il Sindaco Pescatore, domani su Rai 1

 

Il 5 settembre 2010 sette colpi di pistola a bruciapelo hanno posto fine alla vita di Angelo Vassallo, il primo cittadino di Pollica, in provincia di Salerno, conosciuto da tutti come il sindaco pescatore. E a cinque anni da quell’omicidio, la Rai riporta questa cruda realtà attraverso la fiction che andrà in onda lunedì 8 febbraio su Rai 1,  e che vede il ritorno di Sergio Castellitto nei panni dell’eroico protagonista.

 

angelo-vassallo-sergio-castellitto-sindaco-pescatore

 

Il sindaco pescatore ,  racconta la storia vera di Angelo Vassallo che 12 anni prima, era un semplice pescatore e, spinto dalla volontà di migliorare il paese in cui viveva, ha scelto di candidarsi a sindaco; le possibilità che venga eletto, sulla carta sono praticamente nulle visto che il paese è in mano a una combriccola di affaristi; Vassallo, però, ce la fa e occupa la poltrona del primo cittadino per dodici anni,  rimanendo  se stesso, un uomo onesto e che per questo fu ammazzato da sicari, per essersi opposto alle mire del crimine organizzato sui beni ambientali dell’area del Cilento.

I colpevoli dell’omicidio non sono ancora stati individuati, ma nessuno ha dubbi sulle ragioni che hanno spinto gli assassini a sparare: Angelo Vassallo era il sindaco della legalità, del rispetto dell’ambiente e delle persone. La sua azione politica è stata uno “scandalo” in quella parte d’Italia, la provincia di Salerno, storicamente martoriata dalla malavita e della corruzione. Grazie al suo impegno in poco tempo il Comune di Pollica ha conquistato, fra le altre cose, la Goletta Verde di Legambiente e il riconoscimento di Citta Slow da parte di Slow food. Il sindaco pescatore racconta la storia esemplare di un uomo capace di fare il bene, di pensare per gli altri, di alzare lo sguardo verso quell’orizzonte limpido che aveva imparato a guardare durante le albe al lavoro sul suo peschereccio. Un uomo che era già un eroe prima che qualcuno lo ammazzasse.

 

sergio-castellitto-vassallo

 

Alla regia troviamo Maurizio Zaccaro, noto per aver diretto A testa alta – i Martiri di Fiesole (2014), Lo smemorato di Collegno (2008) e la mini-serie tv Cuore (2001). La sceneggiatura è stata invece affidata a Carlo Lucarelli, scrittore e sceneggiature di successo nonché noto personaggio televisivo, su soggetto di Dario Vassallo, fratello di Angelo. La produzione reca la firma di Rai Fiction e Solaris.

Nel cast Anna Ferruzzo vestirà i panni di Angela, la moglie di Angelo Vassallo.

 

Commenta

Commenti

Approfondisci Dal Set

Borg-McEnroe ,una delle più grandi rivalità della storia dello sport, Trailer Italiano

Borg-McEnroe ,una delle più grandi rivalità della storia dello sport, Trailer Italiano

Stefania Albani22 maggio 2017
Amber Heard in una nuova foto nei panni di Mera in Aquaman

Amber Heard in una nuova foto nei panni di Mera in Aquaman

Redazione19 maggio 2017
Civilità Perduta, il trailer italiano

Civilità Perduta, il trailer italiano

Stefania Albani17 maggio 2017
The War – Il Pianeta delle Scimmie, il Final Trailer è online

The War – Il Pianeta delle Scimmie, il Final Trailer Italiano è online

Redazione16 maggio 2017
Prime immagini di Ricky Martin con Versace morto tra le braccia

Prime immagini di Ricky Martin con Versace morto tra le braccia

Stefania Albani15 maggio 2017
Prima immagine del pirata Paul McCartney in Pirati dei Caraibi 5

Prima immagine del pirata Paul McCartney in Pirati dei Caraibi 5

Stefania Albani15 maggio 2017
Dwayne Johnson rilascia su Instagram nuove foto dal set di Rampage

Dwayne Johnson rilascia su Instagram nuove foto dal set di Rampage

Stefania Albani14 maggio 2017
Aquaman, Willem Dafoe sul set australiano, prime foto

Aquaman, Willem Dafoe sul set australiano, prime foto

Stefania Albani12 maggio 2017
Civiltà perduta , la locandina italiana con Charlie Hunnam, Robert Pattinson e Sienna Miller

Civiltà Perduta , la locandina italiana con Charlie Hunnam, Robert Pattinson e Sienna Miller

Stefania Albani10 maggio 2017