News booktrailers e Libri

Libri in uscita a Marzo 2016 da non perdere

Libri in uscita a Marzo 2016 da non perdere

Libri in uscita a Marzo 2016 da non perdere

Grandi firme attesissime firmano i libri in uscita a Marzo 2016 da non perdere , che troverete in tutte le nostre librerie. Primavera ricca di storie d’amore come quella di Anna Todd o di Paolo Di Paolo , di battaglie epiche scritte da Frediani, o di attivismo politico e privacy digitale di Jonathan Franzen. Grandi ritorni attesissimi come l’inedito di John Ronald Reuel Tolkien , Stephen King e Jo Nesbo.

Quindi leggetevi la lista dei libri in uscita questo mese e prendete appunti per la vostra lista dei libri da leggere!

I Libri di iVid

Elenco dei libri in uscita a Marzo 2016 da non perdere (in ordine di uscita) :

mia madre e altre catastrofi - francesco abateMIA MADRE E ALTRE CATASTROFI di Francesco Abate – Einaudi (ISBN – 9788806228675) – dal 01 Marzo 2016

Una serie di dialoghi folgoranti, irresistibilmente comici, che tessono il racconto di un’intera vita, anzi due: quella di un figlio e di sua madre, dall’infanzia fino a oggi. Con grazia estrema, ma senza sconti, Francesco Abate ha scritto la tragicommedia del rapporto sentimentale più dolce e ingarbugliato di tutti.

Sinossi: È «maoista» ma va in chiesa, è devota al marito ma non rinuncia al collettivo femminista. Per merenda ti propina la solita rosetta con margarina e zucchero, ed è convinta che due colpi di battipanni ben assestati sul sedere non possano che temprarti il carattere. Insegna in una scuola di periferia e fa il bagno al mare anche in dicembre. Se le chiedi perché, ti risponde: lo so io. Se le racconti una cosa, ti risponde: lo so già. È la mamma di Francesco. Nato come una serie social a episodi, questo libro mette in scena una giocosa, inarrestabile dialettica tra madre e figlio che, tra una risata e l’altra, ci commuove

La-piccola-libreria-del-destinoLA PICCOLA LIBRERIA DEL DESTINO di  Sophie NichollsTRE60 (ISBN – 9788867022472 ) – dal 02 Marzo 2016

La casa editrice lo definisce delicato come un petalo di rosa, un romanzo che si legge come una poesia. La piccola libreria del destino è il nuovo romanzo di  Sophie Nichols che con  Un vestito color del vento il suo romanzo d’esordio,  ha conquistato le vette delle classifiche inglesi, rimanendovi per parecchi mesi.

Sinossi: la libreria di Ella, a York, in Inghilterra, è piccola, ma accogliente. Un luogo in cui rifugiarsi e cercare riparo dalle tempeste della vita. Almeno finché Ella non comincia a fare strani, oscuri sogni e non scopre che sono identici a quelli della madre, trasferitasi in California, dove ha aperto una boutique di abiti vintage. Separate da un oceano, eppure unite da qualcosa d’invisibile e potentissimo, madre e figlia provano a dare un senso a quelle immagini che le tormentano e si convincono che esso si trovi nel passato: sia in quello che le circonda, fatto di pagine e di stoffe, sia nelle loro comuni, dolorose esperienze. Così si affidano al “Libro dei sogni di Miss Mary”, un antico, prezioso diario, e alla saggezza della nonna di Ella, che arriva da molto lontano per aiutare la figlia e la nipote. Perché la strada del destino è spesso tortuosa, ma, quando incrocia quella della verità, rende la vita una pagina bianca su cui scrivere il proprio futuro.

Una storia quasi solo d’amore di Paolo Di PaoloUNA STORIA QUASI SOLO D’AMORE di Paolo Di Paolo – Feltrinelli (ISNB – 9788807031779) – dal 03 Marzo 2016

Lo scrittore Di Paolo finalista al Premio Strega 2013 con Mandami tanta vita, in Una Storia quasi solo d’amore entra nel teatro della contemporaneità cogliendo i segni di un bene inaspettato, di una luce che si accende dove smettiamo di esigere garanzie, dove viene voglia di mettersi alla prova. E di capire se siamo in grado di vivere. Al centro c’è il destarsi di un sentimento tanto forte quanto difficile, fuor di squadra, forse impossibile.

Sinossi: Nino torna da Londra e si lascia alle spalle le sue ambizioni d’attore e un amore senza futuro. Torna perché la sua anziana insegnante di recitazione, Terri, gli offre la possibilità di lavorare in un corso di teatro per anziani. Una sera di ottobre, all’uscita dal corso, si imbatte in una giovane donna, Adele, dalla quale è fatalmente attratto: ne avverte il fascino profondo, un che di dolce e segreto che trapela dalla sua bellezza. Nino è turbato, confuso e non sa dove mettere questi sentimenti, anche perché nel rapporto con Adele (che scopre essere la nipote di Terri) si insinua, insieme all’attrazione fisica, la percezione di un mistero portato con semplicità e scioltezza. Tanto Nino è figlio del suo tempo barbaro (molte passioni spente e nessuna forma di tensione ideologica), tanto Adele sembra andare oltre il suo tempo, modellata com’è dalla nettezza del suo credere. Una fede in Dio non esibita, vissuta con leggerezza e senza ottusità. Adele lavora in un’agenzia di viaggi, che sembra, non meno del corso di teatro di Nino, esposta alla frivola mitezza della terza età, dato che ormai solo i gruppi di turisti anziani contano sui contatti “umanizzati” di una struttura di servizio. Perduti in questo mondo di vecchi, Nino e Adele vanno alla ricerca del proprio amore, come si trattasse di un patto, di un’approssimazione infinita alla densità degli affetti…

roma-caput-mundi-lultimo-pretoriano_7447_x1000L’ULTIMO PRETORIANO. ROMA CAPUT MUNDI . Il Romanzo del nuovo Impero di Andrea Frediani – Newton & Compton (ISBN – 9788854188525) – dal 03 Marzo 2016

Frediani è un grande narratore di battaglie. ed è è uno dei maestri del romanzo storico, L’Ultimo Pretoriano è il primo capitolo di una trilogia, dedicata all’ascesa, al regno e alla decadenza dell’ultimo grande imperatore romano:  Costantino.

Sinossi: I barbari sono un pericolo sempre più pressante alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo si dimostra capace di superare ogni ostacolo, perfino sanguinose persecuzioni, fino a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci lotte per la successione. Tra i protagonisti di queste trasformazioni c’è Costantino, figlio bastardo di uno degli imperatori tra cui Diocleziano ha diviso il potere: è il più spregiudicato e determinato tra coloro che si contendono il trono, e punta con ogni mezzo a ottenere quel potere dal quale è stato escluso. La sua irresistibile ascesa si incrocia con la vicenda di una donna fragile e ingenua, ma allo stesso tempo fortemente passionale, Minervina, e con quella di Sesto Martiniano, un pretoriano deciso a difendere i valori di una società e di una tradizione che si stanno sgretolando. Tra i due nascerà una storia d’amore intensa, epica e tormentata quanto l’epoca in cui vivono, fino all’epilogo nella fatidica battaglia di Ponte Milvio: il passaggio di testimone tra la Roma antica e quella medievale, tra gli dèi tradizionali e il Dio dei cristiani.

Strane-lealtà-William-McIlvanney-192x300STRANE LEALTA’ di William McIlvanney Feltrinelli (ISBN -) – dal 03 Marzo 2016

Feltrinelli completa l’opera di riproposizione dell’ottima Trilogia Nera di Glasgow di William McIlvanney, e tocca quindi a Strane lealtà chiudere la serie avente come protagonista Jack Laidlaw, detective della polizia di Glasgow.

Sinossi: La vita è una roulette russa e a volte fa davvero schifo. Lo sa bene Jack Laidlaw, detective della polizia di Glasgow. Nella sua carriera Laidlaw ne ha viste tante, ma nessuno è mai pronto quando la cattiva sorte si accanisce su di lui. Proprio mentre il suo matrimonio va in pezzi, il lavoro vacilla e Laidlaw ha più che mai bisogno di dare un senso alla propria esistenza, il fratello Scott, suo punto di riferimento, muore investito da un’auto. L’incidente sembra essere fortuito, ma Laidlaw ritiene che lo stato mentale di Scott, che aveva problemi di alcol ed era molto tormentato, possa aver giocato un ruolo rilevante. Si immerge così nella vita del fratello, lungo una scia di riferimenti a un misterioso “uomo dal cappotto verde” e di vecchi, irrisolti, episodi di violenza. Ben presto il viaggio si trasforma in un tuffo senza paracadute nel passato, dove Laidlaw scoprirà sconvolgenti verità su di sé e sul fratello scomparso.

Il prigioniero della notte_Esec.inddIL PRIGIONIERO DELLA NOTTE di Federico Inverni – Corbaccio (ISBN – 9788867000609) – dal 03 Marzo 2016

La mente è la vera scena del crimine. La mente è la vera arma del delitto“. Federico Inverni è  lo pseudonimo di uno scrittore X agli esordi con questo romanzo. L’ingresso nel mondo del thriller da parte di Inverni non è affatto banale e dimenticabile, anzi è un esordio scoppiettante e davvero promettente.

Il prigioniero della notte, scritto da Federico Inverni, pubblicato da Corbaccio, genere thriller, data uscita 03/03/16.
Lucas è un detective. Nel suo presente gli sono rimasti solo il nome e il lavoro. Il suo passato è una ferita sempre aperta da quando un evento sconvolgente ha segnato la sua vita… e la sua mente. Come un automa attraversa i delitti su cui è chiamato a investigare, mettendo al servizio della giustizia il suo intuito straordinario, quasi visionario, e la sua sensibilità persino eccessiva. Fino a quando viene coinvolto suo malgrado in un caso diverso da tutti gli altri: una giovane donna trovata morta con il terrore negli occhi e nessun segno di violenza apparente. Lucas sa che il colpevole è un assassino seriale e ne ha conferma da Anna, psichiatra profiler, abituata a scandagliare il male in tutte le sue forme, da quando lei stessa, da ragazza, ha vissuto un’esperienza traumatizzante. Lucas e Anna annaspano in un labirinto di follia in cui i ricordi del loro passato, tenuti troppo a lungo sepolti, riemergono taglienti come vetri rotti in un’indagine che li coinvolge da vicino, lasciandoli devastati di fronte a una verità impensabile.

per sempre con me libroPER SEMPRE CON ME  di Jennifer L. ArmentroutNord (ISBN -) – dal 03 Marzo 2016

Il nuovo episodio , il quinto, della serie bestseller Ti Aspettavo. Un libro accattivante, sensuale e seducente,dove non mancano le battute, come tutte le storia che ci ha regalato questa splendida autrice.

Sinossi: in cuor suo, Stephanie sa di essere un’inguaribile romantica, una di quelle ragazze che crede nel colpo di fulmine e nel potere del vero amore. Tuttavia ha imparato a sue spese che è più saggio non farsi illusioni: troppe volte ha rinunciato a tutto per poi ritrovarsi da sola a rimettere insieme i pezzi del suo orgoglio. Perciò adesso preferisce concentrarsi sul lavoro e proteggere i sentimenti dietro una corazza di sfrontata sicurezza. Mai si sarebbe immaginata che un giorno si sarebbe lasciata sedurre da Nick, il barista più affascinante del Mona’s pub. Bello, arrogante e sempre pieno di donne, Nick è il classico tipo da una notte e via. Eppure Steph lo travolge, col suo sorriso disarmante, con la sua forza e con l’ostinazione con cui nasconde le proprie insicurezze. A poco a poco, Nick si rende conto di non poter più vivere senza di lei. Ma, per convincere la donna più diffidente del mondo a dargli una possibilità, Nick dovrà essere pronto a togliere la maschera da playboy e a mettere a nudo la propria anima. Anche se ciò significa rivelare un segreto che rischia di distruggerlo…

Il-primo-uomo-cattivo-IL PRIMO UOMO CATTIVO  di Miranda July – Feltrinelli (ISBN – 9788807031748) – dal 03  Marzo 2016

“La psicoterapia è una cosa da coppie. Come il Natale. Come il campeggio. Come il campeggio sulla spiaggia”  si legge alle prime pagine de Il primo uomo cattivo, prova letteraria di Miranda July . In questo libro racconta le vicissitudini di una donna sui 40 anni che, dal momento in cui decide di ospitare la figlia dei suoi datori di lavoro sarà protagonista di una serie di esperienze che le cambieranno per sempre la vita.

Sinossi: Cheryl Glickman è una strampalata quarantenne dall’immaginario un po’ nevrotico e naif, che si trova ad affrontare una serie di esperienze che le cambieranno la vita. Tra sogni improbabili, passioni surreali, giochi sadici e amori lesbici, in questo romanzo la fantasia di Miranda July corre libera, sfrenata. Il risultato è un libro che ribalta valori e luoghi comuni per far risaltare, allo stesso tempo, ciò che ci rende più simili gli uni agli altri e più umani.

il-punto-ciecoIL PUNTO CIECO di Javier Cercas – Guanda (ISBN – 9788823514539) – dal 03 Marzo 2016

Alcuni romanzi – il Don Chisciotte, Moby Dick, Il processo, Il Gattopardoe altri ancora, secondo Javier Cercas –, hanno al centro un “punto cieco”, ovvero un punto attraverso il quale il lettore, in teoria, non vede nulla. Il paradosso è che proprio attraverso questo punto cieco questi romanzi guardano, diventano eloquenti e si illuminano.

Sinossi: Al centro dei suoi romanzi, osserva Javier Cercas, e di quelli che ammira, c’è sempre un punto cieco, un punto attraverso il quale, in teoria, non si vede nulla. Ma è proprio attraverso quel punto cieco che, in pratica, il romanzo vede o, potremmo dire, il silenzio parla. In questi libri (quelli che lo interessano) pulsa una domanda centrale, e l’intero romanzo consiste nella ricerca di una risposta che in realtà non esiste. O meglio, “la risposta è la ricerca stessa di una risposta, la domanda stessa, il libro stesso: una risposta essenzialmente ironica, equivoca, ambigua e contraddittoria, l’unico tipo di risposta che possa permettersi un romanzo”. Il romanzo, insomma, scrive l’autore dell’”Impostore”, è il genere delle domande; sta al lettore riempire i vuoti lasciati dallo scrittore con la propria sensibilità e le proprie informazioni. Questo è il cuore di un libro che spazia da Borges a Kafka, da Melville a Tomasi di Lampedusa, a Vargas Llosa, a Cervantes, offrendoci le intuizioni e le riflessioni di uno dei più geniali scrittori europei (e dei narratori più innovativi) sui meccanismi che governano il romanzo e sul suo carattere duplice ed elusivo.

tutto-ma-non-il-mio-tailleur_7338_TUTTO MA NON IL MIO TAILLEUR di Cecile Bertod – Newton & Compton (ISBN – 9788854188389) – dal 03 Marzo 2016

Torna in libreria Cecile Bertod con Tutto ma non il mio Tailleur, romance pronto a farci sognare e sorridere di nuovo dopo Non mi piaci ma ti amo

Sinossi: Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che le piace, un ragazzo bello e di successo e un appartamento ultramoderno in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sta per arrivare la tanto attesa promozione e anche il suo matrimonio è vicino, ecco che una catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia, a gestire una piccola filiale in deficit. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. Finché compare lui, Ethan, l’affascinante proprietario di un pub, che si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì, in quel pub, che la sua vita improvvisamente cambierà…

giorni-di-fuocoGIORNI DI FUOCO di Ryan GattisGuanda (ISBN – 9788823511637) – dal 03 Marzo 2016

Con Giorni di fuoco ,  l’americano Ryan Gattis, ha scritto un romanzo d’esordio folgorante, in cui l’autore – nonché membro di un gruppo di artisti di Los Angeles – rievoca i sei giorni in cui, subito dopo l’assoluzione dei quattro poliziotti responsabili del pestaggio del tassista nero Rodney King, la città venne messa a fuoco.

Sinossi: La mattina del 29 aprile 1992 si conclude uno dei processi più celebri della storia americana: il tribunale di Los Angeles assolve i quattro poliziotti coinvolti nel pestaggio di Rodney King, un tassista nero che non si era fermato al loro ordine. Meno di due ore dopo il verdetto, la città di Los Angeles, una polveriera di tensioni razziali, esplode in una violenza inaudita: per sei interminabili giorni si scatena l’inferno, intere zone della città vanno a fuoco e vengono abbandonate a se stesse dalle forze dell’ordine. Per le gang criminali è l’occasione per regolare vecchi conti in sospeso, lasciando sul campo decine di morti. Questo è il romanzo di quelle giornate. Un romanzo incendiario e devastante come la rivolta che racconta.

la-tristezza-ha-il-sonno-leggero-lorenzo-marone-longanesi-itLA TRISTEZZA HA IL SONNO LEGGERO di Lorenzo Marone – Longanesi (ISBN – 9788830445888) – dal 07 Marzo 2016

Lorenzo Marone nel 2015 è uscito con  La tentazione di essere felici (Premio Stresa di narrativa 2015) che diventerà un  film, con la regia di Gianni Amelio. Quest’anno esce con La Tristezza ha il sonno leggero, un romanzo che racconta la famiglia allargata italiana dei nostri giorni e l’influenza che hanno sulla nostra vita le persone che ci vivono accanto, plasmando il nostro carattere e assegnandoci un ruolo. Almeno fino al giorno in cui realizziamo che se non vogliamo vivere una vita che non ci appartiene occorre ribellarci, anche a chi ci ama.“

Sinossi: Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli, È uno di quei figli cresciuti un po’ qua e un po’ là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre, Sulla soglia dei quarant’anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che nella sua vita, attraversata in punta di piedi, Erri non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l’appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle. Imparerà così che per essere soddisfatti della vita dobbiamo essere pronti a liberarci del nostro passato, capire che noi non siamo quello che abbiamo vissuto e che non abbiamo alcun obbligo di ricoprire per sempre il ruolo affibbiatoci dalla famiglia. E quando la moglie gli annuncerà di essere incinta, Erri sarà costretto a prendere la decisione più difficile della sua esistenza …

purity FranzenPURITY di Jonathan Franzen – Einaudi (ISBN -9788806216603) – dal 08 Marzo 2016

Franzen è considerato uno dei maggiori scrittori americani viventi. Dopo il grande successo dei libri passati, c’è grande attesa per il suo prossimo romanzo. Dopo Le Correzioni e Libertà, Purity parla di sorveglianza e privacy digitale, di attivismo politico e culto della personalità su internet, del rapporto tra la generazione attuale e quella degli anni ’70

Sinossi: La giovane Purity Tyler, detta Pip, non conosce la sua vera identità. Sua madre, per un motivo misterioso, non vuole rivelarle chi è suo padre, l’uomo dal quale è fuggita prima che Pip nascesse, cambiando nome e ritirandosi a vivere nell’anonimato tra i boschi della California settentrionale. Pip è povera: ha un pesante debito studentesco da ripagare e vive in una casa occupata a Oakland, frequentata da un gruppo di anarchici. Ed è proprio lì che incontra Annagret, un’attivista tedesca che le apre le porte di uno stage con il Sunlight Project, l’organizzazione fondata dal famoso e carismatico Andreas Wolf, un leaker rivale di Julian Assange, allo scopo di rivelare i segreti dei potenti. Pip parte per la Bolivia, dove ha sede il Sunlight Project, con la speranza di poter usare la tecnologia degli hacker per svelare il segreto dell’identità di suo padre. Ma l’incontro con Andreas Wolf si rivela sconvolgente per molti motivi. Anche Andreas ha un terribile segreto nascosto nel suo passato, negli anni in cui viveva a Berlino Est come figlio ribelle di una madre squilibrata e di un padre pezzo grosso del Partito Comunista. Lo rivela proprio a Pip, con la quale instaura una relazione intensa e morbosa. Forse i suoi moventi segreti sono legati a Tom Aberant, il giornalista di Denver per il quale Pip andrà a lavorare dopo lo stage con il Sunlight Project, destabilizzando la relazione di Tom con la sua compagna Leila e portando un grande sconvolgimento anche nelle loro vite…

la-steppa-sergio-barattoLA STEPPA di Segio Baratto – Mondadori (ISBN – 9788804660170 ) – dal 08 Marzo 2016

Dopo lunga e travagliata ma anche in fondo esaltante gestazione, mi nasce questo figlio di carta,  è così che ci presenta il suo libro Sergio Baratto .

Sinossi: La Steppa è lo spazio selvaggio che si spalanca al confine della civiltà. Solo che il confine è molto sottile, e vicino: è la striscia d’asfalto che separa il paese di Arimiate dalla desolazione. Qui, nella notte, si muovono gruppi di disperati, emarginati da una società decaduta ma decisa a preservare un illusorio benessere blindandosi nei supercondomini asettici che continuano a fiorire ai margini della statale. La crisi economica è ormai una malattia endemica, che lascia sul campo capannoni sventrati e fabbriche abbandonate, corrodendo ogni frammento di bellezza e di solidarietà. In questo spazio apocalittico, eppure terribilmente famigliare, vive il protagonista, ancora ragazzino quando questa storia ha inizio. Insieme a Zeno e ad Aili, due compagni di scuola, forma una stralunata famiglia. Zeno è forte, deciso e coraggioso: è tutto ciò che lui sente di non essere. Aili è la ragazza più strana e meravigliosa che abbia mai visto: ha lunghi capelli bianchi, è sfrontata, dolce, unica. Poi qualcosa di inimmaginabile accade e, insieme all’innocenza, si porta lontano Zeno e Aili. Il protagonista rimane solo a fare da testimone all’avanzata della Steppa e alla follia dei suoi concittadini, che si organizzano in squadriglie armate, i centoneri, e compiono spedizioni punitive. Mettersi contro i centoneri significa morire. Eppure la fiammella della resistenza e della speranza non si spegne nemmeno quando tutto sembra perduto… In questo romanzo visionario e potente, Sergio Baratto porta all’estremo le conseguenze del deserto culturale, economico e morale che sentiamo avanzare lungo i nostri giorni. In luoghi che assomigliano a quelli in cui ci muoviamo ogni giorno, incontriamo personaggi che hanno la forza e la disperazione autentica dei drop out che abitano accanto a noi. La Steppa è un romanzo carico di implicazioni etiche, e al tempo stesso è la storia di una amicizia radiosa come l’adolescenza, e di un amore assoluto e impossibile.

la-bottega-dello-speziale-LA BOTTEGA DELLO SPEZIALE. VENETIA 1118 d.c.  di Roberto TiraboschiEO (ISBN – 9788866327509) – dal 10 Marzo 2016

La saga medievale sulla nascita di Venezia si tinge di mistero. Un viaggio inedito e stupefacente in una Venezia medioevale, mai narrata prima. In una Venezia medievale sconvolta da una carestia devastante e dai festeggiamenti di un carnevale dominato da istinti primordiali ed eccessi di ogni genere, i protagonisti della Bottega dello spezialeinseguono un sogno di rinascita, l’illusione millenaria di sconfiggere la morte.

Sinossi: Edgardo, dopo aver lasciato la tonaca di monaco amanuense ed essere diventato precettore nella casa di un ricco mercante veneziano, è ossessionato dal ricordo di Kallis, la misteriosa donna che ancora ama alla follia e che forse lo ha portato sulla strada della perdizione. Nel frattempo percorre le calli veneziane e le tantissime isole ancora in parte ricoperte dalle acque della laguna per scoprire chi ha rapito la figlia del mercante. Con lui attraversiamo una Venezia misteriosa e affascinante, molto diversa da quella che oggi è sotto gli occhi di tutti, perché ancora in gran parte disabitata, con rari edifici in pietra e rifugi instabili spazzati dalle maree e dal terremoto, solcata da imbarcazioni di ogni taglia e forma, dove però già si va formando la potenza mercantile e navale che la renderà regina dei mari, dove vetrerie, chiese, arsenali iniziano a emergere dalle nebbie e dall’indistinta massa di acque. Edgardo incrocerà personaggi affascinanti, provenienti dalle più lontane terre d’Oriente, che si fanno largo in questa nascente metropoli, prima tra tutte la conturbante Magister Abella, una delle poche donne del tempo a praticare la medicina, secondo gli insegnamenti della Scuola di Salerno (e dei medici greci, arabi ed ebrei), mal vista dai superstiziosi che la sospettano di stregoneria.

signora di mezzanotte - cassandra clareSHADOWHUNTERS -SIGNORA DELLA MEZZANOTTE  di Cassandra ClareMondadori (ISBN-9788804654360) – dal 15 Marzo 2016

Torna Cassandra Clare, autrice statunitense della saga fantasy bestseller Shadowhunters, con Signora della Mezzanotte, primo libro del nuovo ciclo Dark Artifices

Sinossi: Cinque anni fa, i genitori della Shadowhunter Emma Carstairs sono stati brutalmente uccisi. E lei non ha mai smesso di cercare l’assassino. Emma deve imparare a fidarsi del suo cuore e della sua intelligenza mentre lei e il suo parabatai, Julian Blackthorn, si trovano invischiati in un complotto demoniaco che si ramifica per tutta Los Angeles. Se solo il suo cuore non la spingesse continuamente verso le strade più buie, e insidiose…

passeggeri-notturni-carofiglioPASSEGGERI NOTTURNI di Gianrico Carofiglio -Einaudi  (ISBN – 9788806229344) – dal 15 Marzo 2016

Carofiglio ci presenta trentatre racconti, tre pagine ciascuno. Trentatre storie che si conficcano nel bersaglio, una dopo l’altra, precise come frecce. Una strabiliante rassegna di personaggi che, in poche righe, emergono di volta in volta buffi, drammatici, inquietanti, eroici, e sempre veri.

Sinossi: Un almanacco di soluzioni inattese, di rivelazioni ironiche, di folgoranti incidenti del pensiero. Una scommessa allegra e audace sullo straordinario potere dei personaggi, delle storie, della letteratura. Voci che risuonano nell’oscurità di vagoni semivuoti, lampi che scaturiscono da frammenti di conversazione, profumi nascosti negli anfratti della memoria. I titoli di questa singolare raccolta – trenta scritti di tre pagine ciascuno rappresentano di volta in volta un genere diverso, in un susseguirsi di aneddoti, brevi saggi, racconti fulminei. Li popolano soprattutto figure femminili sfuggenti e indimenticabili, mentre a vicende drammatiche, o amare, si alternano situazioni comiche, sempre in un gioco di specchi tra realtà e finzione. A tenere tutto insieme, come in un mosaico, è una scrittura tersa quanto l’aria notturna, capace di svelare le verità celate nei dettagli dell’esistenza con una magistrale economia di parole. “Un monaco incontrò un giorno un maestro zen e, volendo metterlo in imbarazzo, gli domandò: “Senza parole e senza silenzio, sai dirmi che cos’è la realtà?” Il maestro gli diede un pugno in faccia”.

la vita perfetta renée KnightLA VITA PERFETTA di  Renée Knight – Piemme (ISBN-9788856640397) – dal 15 Marzo 2016

La vita Perfetta di Renée Knight, un nuovo thriller psicologico venduto in 30 paesi, i cui dioritti cinematografici sono stati opzionati dalla 20th Century Fox.

Sinossi: Catherine Ravenscroft non sa cosa sia il sonno. Da quando in casa sua è comparso quel libro, l’edizione scalcagnata di un romanzo intitolato Un perfetto sconosciuto, non riesce più a fare sonni tranquilli, né a vivere la vita di ogni giorno, la sua vita di film-maker di successo, con la sua bella famiglia composta da un marito innamorato e un figlio ormai grande. Non ci riesce perché quel libro – anche se Catherine non sa chi l’abbia scritto, o come possa essere finito nella nuova casa dove lei e il marito hanno appena traslocato – racconta qualcosa che la riguarda molto da vicino. Qualcosa che soltanto lei sa, e che ha nascosto a tutti, anche a suo marito. Chi è l’autore di quel libro, e come fa a conoscere Catherine e a sapere cosa ha fatto un giorno di tanti anni fa, durante una vacanza al sole della Spagna? E che cosa vuole adesso da lei? Catherine dovrà fare i conti con la paura, e – forse per la prima volta – con la verità. Perché anche le vite che ci sembrano più perfette nascondono dei segreti che possono distruggerle.

l' indegno - antonio mondaL’INDEGNO di  Antonio Monda – Mondadori (ISBN – 9788804661054) – dal 15 Marzo 2016

 L’indegno  nuovo capitolo della grande saga di Monda sul ventesimo secolo newyorkese – è un romanzo breve e avvincente e al tempo stesso una meditazione profonda e perturbante sul rapporto tra esistenza mondana e vita spirituale, tra tensione verso l’assoluto e fiducia nella positività della vita. Monda si addentra nel territorio complesso e doloroso delle contraddizioni umane, mostrandoci come la fede, lungi dall’essere un’esperienza rassicurante, sia in realtà un cammino tormentato, costellato di cadute

Sinossi: “Io voglio cambiarlo, questo mondo sporco, o almeno cambiare me, che forse è anche più difficile.” Abram Singer è un prete, un uomo che ha deciso di vivere per misurarsi con qualcosa più grande di lui, di credere in qualcosa per cui valga la pena di spendere l’intera esistenza. Questa è la lezione che ha appreso da sua madre, che lo ha cresciuto da sola dopo averlo concepito durante la passione breve e intensissima con un attore ebreo, artista di strada capace di costruire mondi interi con le parole. Così, nonostante le origini ebraiche testimoniate dal nome, Abram è entrato in seminario ed è diventato sacerdote, scegliendo di portare avanti il suo cammino pastorale e spirituale nel cuore di una città brulicante di vita come la New York degli anni Settanta. Lì trascorre le sue giornate in un impegno militante per gli ultimi della terra. Ma Abram è anche un uomo innamorato, di un amore terreno e carnale, per lui tormento ed estasi. Lisa accetta che lui sia un sacerdote, non gli chiede di scegliere, di lasciare l’abito. Lo ama nella sua fragilità e si lascia amare da lui quanto e come può. Al punto da rinunciare al figlio che hanno concepito. Un amore immenso e vissuto con strazio ogni giorno. Fino a che Lisa non si ammala, e Abram è il solo che possa starle vicino.

fine - fernanda torresFINE di Fernanda TorresEinaudi (ISBN -9788806222406 ) – dal 15 Marzo 2016

Fine della Torres è un decamerone tragico e esilarante, un dispaccio da un’epoca di rivolte e eccessi e il racconto del suo tramonto. Un romanzo malinconico e sensuale, esordio narrativo di una delle attrici piú amate del Brasile.

Sinossi: Cinque amici entrano – ognuno a modo suo – negli scivolosi territori della tarda maturità. L’amore, il sesso (consumato e desiderato, cercato e perduto), le donne, le donne, le donne e ancora le donne. Ma anche la solitudine, l’orrore del decadimento fisico, la morte. Insomma, la vita. Solo una donna poteva raccontare cosí le passioni e le debolezze maschili: una scatenata commedia umana, senza indulgenze né sconti – Álavaro, Sílvio, Ribeiro, Neto e Ciro. Cinque uomini della stessa generazione, cinque amici di lunga data che hanno vissuto l’epoca d’oro di Copacabana: la liberazione sessuale che regnava su una città edonista, l’esplosione della bossa nova, la vita come un’ininterrotta festa in spiaggia. Ma nulla dura per sempre: e cosí arrivano i tentativi di costruire una famiglia, i piccoli tradimenti, l’apparizione di farmaci che promettono di vincere la vecchiaia (soprattutto in campo sessuale…), la solitudine. C’è chi viene lasciato dalla moglie perché si è arreso e ha rinunciato a vivere e chi invece si aggrappa a ogni eccesso, incurante delle conseguenze per lui e per chi gli vuole bene. C’è chi ha tradito e chi è stato tradito, chi ormai vive sulla spiaggia e chi rimane fino all’ultimo il marito perfetto. Ognuno dei protagonisti illumina con la sua storia un frammento dell’universo maschile: ne viene fuori un ritratto spietato, senza indulgenze, ma allo stesso tempo umanissimo, che solo una donna poteva dipingere.

 Jorge Galán - la stanza in fondo alla casaLA STANZA IN FONDO ALLA CASA di Jorge Galán – Mondadori (ISBN – 9788804650669) – dal 15 Marzo 2016

La stanza in fondo alla casa è uno straordinario gioco di equilibri, un brillante tessuto letterario di luci e di ombre che farà sussultare tanto per ciò che racconta quanto per ciò che nasconde. La scrittura di Jorge Galán, saggia, limpida e tersa, rivela tutta la potenza di una grande storia in un romanzo straordinario, commovente, che insedierà per sempre nella memoria del lettore la fragile e poderosa voce di una donna salvadoregna chiamata Magdalena.

Sinossi: Nella stanza in fondo alla casa, una donna anziana parla e un uomo giovane ascolta. Con tre elementi in apparenza tanto semplici, Jorge Galán scrive una storia universale, antica come l’Umanità, e insieme moderna come il futuro. La memoria, il pozzo inesauribile che si alimenta allo stesso tempo dell’esperienza di chi ha vissuto molto e della necessità di sapere da parte di chi sta iniziando a vivere, dispiega qui, ancora una volta, l’irresistibile capacità di seduzione che attrae allo stesso tempo il nipote della protagonista e il lettore che avanza, aggrappato alla sua mano, attraverso un romanzo che racconta la storia di una donna, la storia di un paese, quella di tutti noi. Magdalena non è una ragazza ordinaria, ma lei stessa lo ignora finché non desidera il male di qualcuno per la prima volta. Magdalena possiede un dono nascosto, perverso, non adatto a una ragazza buona e coraggiosa come lei. Un dono crudele, perché la sua semplice volontà basta a scagliare la disgrazia sui suoi nemici, ma risulta impotente a proteggere e beneficare le persone che ama. Questa misteriosa condizione si trasforma nella chiave di un racconto che rielabora la tradizione del realismo magico per trasformarlo in una metafora del destino del Salvador, un paese piccolo e amabile, ma sottoposto alla tirannia di un’implacabile violenza che finirà per trascinare via tutto e la felicità della stessa Magdalena.

numero undici jonathan coeNUMERO UNDICI di Jonathan Coe – Feltrinelli (ISBN -9788807031816) – dal 17 Marzo 2016

 Numero Undici riprenderà alcuni personaggi di quello che è considerato il capolavoro dello scrittore, La famiglia Winshaw, un romanzo che vede come protagonista lo scrittore Clive Owen e la potentissima e spietata famiglia Winshaw, ma anche, più in generale, l’intera epoca Thatcher in Inghilterra.

Sinossi: L’undicesimo romanzo di Jonathan Coe è una storia dei nostri tempi: dal suicidio di David Kelly, lo scienziato britannico che aveva rivelato le bugie di Tony Blair sulla guerra in Iraq, agli anni austeri della Gran Bretagna che conosciamo oggi.
È un romanzo su quell’infinità di piccole connessioni tra la sfera pubblica e quella privata, e su come queste connessioni finiscano per toccarci, tutti.
È un romanzo sui lasciti della guerra e sulla fine dell’innocenza.
È un romanzo su come spettacolo e politica si disputino la nostra attenzione, e su come alla fine probabilmente è lo spettacolo ad avere la meglio.
È un romanzo su come 140 caratteri possono fare di tutti noi degli zimbelli.
È un romanzo su cosa significhi vivere in una città dove i banchieri hanno bisogno di cinema nelle loro cantine e altri di banche del cibo all’angolo della strada.
È un romanzo in cui Coe sfodera tutta la sua ingegnosità, il suo acuto senso della satira e la sua capacità di osservazione per mostrarci, come in uno specchio, il nuovo, assurdo e inquietante mondo in cui viviamo.

la storia di kullervo tolkienLA STORIA DI KULLERVO di John Ronald Reuel Tolkien – Bompiani (ISBN – 9788845281259) – dal 17 Marzo 2016

Attesissima dai suoi fan la data di uscita del nuovo libro inedito di J.R.R. Tolkien, La Storia di Kullervo (The Story of Kullervo), racconto incompiuto, scritto durante gli anni universitari ad Oxford.

Sinossi: Kullervo figlio di Kalervo è forse la figura più oscura e tragica dei personaggi di J.R.R. Tolkien,  l’antenato letterario di Tùrin di Turambarl’eroe tormentato del Silmarillion. Kullervo è un ragazzo orfano dotato di poteri sovrannaturali, cresciuto nella fattoria del mago oscuro Untamo. Il mago ha ucciso il padre, rapito la madre, e provato per tre volte a eliminare il ragazzo, salvato solo dall’amore della sorella gemella Wanona e dai poteri del cane Musti. Quando Kullervo è venduto come schiavo giura vendetta contro Untamo, ma imparerà che neanche la rivalsa potrà metterlo al riparo dal suo destino spietato.

bazar-dei-brutti-sogni-king-stephenIL BAZAR DEI BRUTTI SOGNI di Stephen King – Sperling & Kupfer (ISBN- 9788820060084 ) – dal 22 Marzo 2016

Il mago del thriller Stephen King torna questo mese con una raccolta di racconti, alcuni dei quali completamente inediti, accompagnati da una serie di commenti autobiografici, ricchi di aneddotti, storie, rivelazioni sulle circostanze che lo hanno portato a scriverli.
Attenti alla lama, avverte l’autore introducendo una delle venti storie. La lama infatti è sempre presente.

Sinossi: Il maestro dell’horror Stephen King regala un altro libro da brivido: Il bazar dei brutti sogni. Questa nuova raccolta di racconti propone vecchie glorie dello scrittore e short stories assolutamente imperdibili.
Tutto parte dai sogni che sono un immaginifico bagaglio da cui parte l’inventiva gialla di King. Da lì lui parte per creare scenari mostruosi e terrificanti in cui una bambola può diventare la nostra peggior nemica o il gatto di casa nasconde una personalità da killer. Ma la fonte narrativa più incredibile di Stephen King è quella che parte dalle storie narrate nell’infanzia in cui si stava attorno al focolare a raccontarsi storie incredibili e inventate al momento per far spaventare l’amico di sempre o quello odiato da sempre. Il bazar dei brutti sogni parte da questo, racchiude gli incubi di tutti noi e li porta sulla pagina, ma è come vederli, sono già pronti per una trasposizione cinematografica, pronti a vivere in ognuno di noi e a inquietarci giorni e, soprattutto, notti. Il bazar dei brutti sogni è un incredibile raccolta horror da non perdere.

sole di mezzanotte jo nesboSOLE DI MEZZANOTTE di Jo Nesbo – Einanudi  (ISBN – 9788806218072) – dal 29 Marzo 2016

Il mago del thriller del nord Jo Nesbo torna con nuovi misteri e tensioni, tipiche dei suoi libri. Il nuovo lavoro del venerato autore scandinavo è il seguito di Sangue e neve, uscito sempre per Einaudi l’anno scorso, secondo romanzo di quella che è stata definita la trilogia di Olav Johansen.

Sinossi: Agosto 1977. Dopo settanta ore di viaggio e 1800 chilometri percorsi, Jon Hansen scende dalla corriera a Kasund, un villaggio della contea Finnmark, nell’estremo nord della Norvegia. Dice di chiamarsi Ulf e di essere un cacciatore. Gli abitanti del luogo lo ospitano nella capanna di caccia della comunità, senza fare troppe domande. Jon cerca un posto in cui nascondersi. Nella sua vita precedente lavorava come spacciatore di hashish e acidi per il Pescatore, uno dei signori della droga più feroci di Oslo. Un po’ per pietà, un po’ per disperazione, Jon ha tradito e ora è braccato. Lo strano paesino in cui si trova potrà offrirgli una possibilità di redenzione? Almeno fino all’arrivo di quelli che lo inseguono?

before - anna toddBEFORE di Anna ToddSperling & Kupfer (ISBN – 9788820060060) – dal 29 Marzo 2016

Before  è l’inedito racconto di tutto quello che c’è stato prima dell’incontro tra Tessa e Hardin e quello che è venuto dopo un racconto che arriva direttamente dalle voci dei protagonisti. Per vivere la storia di un amore infinto con occhi nuovi e scoprirne tutti i retroscena. “Before” non è un sequel, non è un prequel. I fan della Todd non aspettano altro!! “

Sinossi: E’ molto di più. Hardin prima di incontrare Tessa era una furiosa tempesta. Durante i primi momenti del loro incontro Hardin ha capito di doverla tenere per sé, che la sua stessa vita sarebbe dipesa da quello. Dopo che si sono messi insieme, il mondo non sarebbe più stato lo stesso. La drammatica storia d’amore tra Hardin e Tessa si è trasformata in un vortice in grado di risucchiare chiunque intorno a loro. Per la prima volta a questi altri personaggi viene data una voce prima, durante e dopo gli eventi della saga di romanzi After. Insieme a loro abbiamo il resoconto di Hardin dei primi incontri con Tessa, un resoconto dal suo punto di vista che cambierà cià che si pensava di sapere sul duro ragazzo e l’angelo innamorato di lui.

l'arte della guerra zombie - Aleksandar HemonL’ARTE DELLA GUERRA ZOMBIE di Aleksandar Hemon – Einaudi (ISBN – 9788806227043) – dal 29 Marzo 2016

L’imprevedibile autore del Libro delle mie vite e di Amore e ostacoli l’aveva promesso: “Il mio prossimo romanzo sarà un ottovolante di sesso e violenza”. L’arte della guerra zombi mantiene la promessa garantendo uno spasso che dà assuefazione e una trama che sembra una sfida lanciata ai fratelli Coen.

Sinossi: Joshua Levin, aspirante sceneggiatore sulla trentina, è il prototipo dell’uomo qualunque americano contemporaneo: nevrotico, egoista, pigro eppure ambizioso, indeciso, dedito al consumo, ossessionato dal sesso. E proverbialmente inconcludente. Tra le sue tante sceneggiature che non vanno da nessuna parte, Joshua decide che ce n’è una vincente: s’intitola Guerre zombi e racconta le avventure del maggiore Klopstock e il suo tentativo di salvare il mondo dall’invasione dei famelici mangiacervelli. Ma a partire da quest’idea ogni scelta di Joshua sarà piú disastrosa della precedente conducendolo rapidamente e inesorabilmente verso la débâcle. E sempre piú evidenti diventeranno i paralleli fra i non-morti della sua fantasia e quelli che popolano un Paese-zombi, l’America, che si ciba dell’altro senza misura e, come Desert Storm ben dimostra, senza considerazione per le conseguenze. Per la prima volta Aleksandar Hemon si sgancia dal topos dello scrittore bosniaco espatriato di ogni sua opera precedente per calare la vicenda saldamente nel fallimento del sogno americano, e con un meraviglioso e inaspettato colpo di reni, scoperchia una vena comica potentissima in un romanzo adrenalico e spietato con i suoi personaggi, divertente come una comica di Buster Keaton, il genio dalla faccia triste che non ride mai.

prometto di sposarti ogni giornoPROMETTO DI SPOSARTI OGNI GIORNO di Pedro Chagas Freitas – Garzanti Libri (ISBN – 9788811671381) – dal 31 Marzo 2016

Dopo Prometto di sbagliare, Freitas torna a emozionarci e ad aprirci gli occhi con questo libro sull’amore, quello duraturo, come quello di un matrimonio. L’autore, attraverso la storia di Pedro e Barbara, arriva ad affermare che l’amore è scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo.

Sinossi: Il treno sfreccia silenzioso in una mattinata grigia. Pedro sta guardando le nuvole che lentamente si aprono, quando all’improvviso un raggio di sole entra dal finestrino e illumina la ragazza seduta di fronte a lui. Barbara ha gli occhi grandi, un viso da bambina e un sorriso puro. I due si innamorano a prima vista. E decidono che ogni giorno insieme deve essere come la prima volta. Sono separati da centinaia di chilometri e centinaia di difficoltà, ma non rinunciano. Per questo faranno in modo di incontrarsi sempre in un posto e in un luogo diverso. Per riscoprire tutte le volte la meraviglia e dimenticare la distanza. Finché un giorno fanno una scelta. Quella di scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo. Per dare un significato alla parola “sempre”

Commenta

Commenti

Approfondisci News booktrailers e Libri

Lisbeth Salander l'iconica hacker di Millennium torna al cinema nel 2018

Lisbeth Salander l’iconica hacker di Millennium torna al cinema nel 2018

Stefania Albani16 marzo 2017
Il trailer di La verità, vi spiego sull'amore con Ambra Angiolini e Carolina Crescentini

Il trailer di La verità, vi spiego sull’amore con Ambra Angiolini e Carolina Crescentini

Stefania Albani16 febbraio 2017
Rosso Istanbul dal libro al film, ecco il trailer italiano

Rosso Istanbul dal libro al film, ecco il trailer italiano

Stefania Albani16 febbraio 2017
Uscito oggi in Italia il libro di Animali Fantastici e dove trovarli

Uscito oggi in Italia il libro di Animali Fantastici e dove trovarli

Stefania Albani16 gennaio 2017
Fallen, il trailer ufficiale del film fantasy tratto dalla saga di Lauren Kate

Fallen, il trailer ufficiale italiano del film fantasy tratto dalla saga di Lauren Kate

Stefania Albani3 novembre 2016
Libri in uscita a Ottobre 2016 da non perdere

Libri in uscita a Ottobre 2016 da non perdere

Stefania Albani26 ottobre 2016
Morto Dario Fo, il giullare di Mistero Buffo e Nobel per la Letteratura

Morto Dario Fo, il giullare di Mistero Buffo e Nobel per la Letteratura

Stefania Albani13 ottobre 2016
Dal 9 novembre al cinema distribuito da Notorius Pictures, diretto da Roger Spottiswoode con Luke Treadaway, Ruta Gedmintas

Trailer Italiano di A spasso con Bob, la storia di un uomo adottato da un gatto

Stefania Albani29 settembre 2016
neruda-di-pablo-larrain-trailer-italiano-e-poster-del-biopic-con-gael-garcia-bernal-1

Neruda: di Pablo Larrain, trailer italiano e poster

Stefania Albani10 settembre 2016