News Cinema, Tv, Libri

Alden Ehrenreich, 5 cose da sapere sul nuovo Han Solo

Alden Ehrenreich, 5 cose da sapere sul nuovo Han Solo

E’ difficile immaginare qualcun altro nei panni di Han Solo, il personaggio storico di Star Wars che abbiamo conosciuto e amato esclusivamente con Harrison Ford. Ma nel chiacchierato spin-off Han Solo: A Star Wars Story diretto da Phil Lord e Chris Miller che dovrebbe arrivare nelle sale nel Maggio 2018, sarà il giovane attore Alden Ehrenreich ad interpretare l’inseparabile compagno di Chewbacca in viaggio nella galassia lontana lontana a bordo della magica Millennium Falcon. Sono stati molti i nomi in lizza per questo ambito ruolo, anche perché è noto che entrare nell’universo di Star Wars fa decollare, o comunque dà un’ottima spinta alla carriera di un aspirante star di Hollywood. Taron Egerton, Scott Eastwood, Jack Reynor e altri hanno tentato l’impresa durante i casting, ma ha vinto il giovane Alden Caleb Ehrenreich, classe 1989, che abbiamo visto recentemente nel film dei Fratelli Coen, Ave Cesare! Il progetto attesissimo di un film dedicato completamente a Han Solo è rimasto avvolto nel mistero fin dal suo annuncio iniziale, ma oggi si sa che la sceneggiatura sarà scritta da Lawrence Kasdan (L’Impero colpisce ancora, Il ritorno dello Jedi, e Il risveglio della Forza) ed Ehrenreich avrà una grande responsabilità nell’ affrontare un ruolo così importante, anche se fino ad oggi con i suoi piccoli e grandi ruoli ha dimostrato di essere in grado di fare grandi cose. Per conoscerlo meglio di seguito vi sveliamo cinque curiosità che lo riguardano.

url

Scoperto da Spielberg

Nel 2003 Ehrenreich e un suo amico hanno fatto un film amatoriale e lo hanno proiettato al Bat Mitzvah di quest’ultimo. Il regista Steven Spielberg era casualmente presente alla festa ed è rimasto colpito dalla prestazione di Ehrenreich nel video. Il famoso regista così ha organizzato un incontro con l’allora adolescente Alden nel suo studio della DreamWorks e il resto è storia.

Il suo primo ruolo con Francis Ford Coppola

Spielberg infine ha introdotto Ehrenreich a Francis Ford Coppola, che ha lanciato il giovane attore nel 2009 con il film indipendente, Tetro (Segreti di Famiglia) al fianco di Vincent Gallo. Due anni più tardi l’attore ha recitato in un altro film Coppola, Twixt insieme a Val Kilmer, Bruce Dern ed Elle Fenning. Inoltre ha avuto anche un breve cameo in Somewhere, il film diretto dalla figlia di Coppola, Sofia. Parliamo solo di uno dei maestri del cinema.

Occasioni Perse a causa di Dane DeHaan

In passato Ehrenreich è stato più volte sul punto di interpretare ruoli importanti sul grande schermo, ma all’ultimo ha visto sfumare una serie di ottime possibilità davanti ai suoi occhi. Nel 2014 per esempio è stato uno dei contendenti finali per interpretare Harry Osborn in The Amazing Spider-Man 2, e la parte è andata a Dane DeHaan (che lo ha anche battuto per il ruolo al fianco di Daniel Radcliffe nel film del 2013 Kill Your Darlings).

url-2

Ha rubato la scena a George Clooney e Channing Tatum

Il ruolo più importante di Alden Ehrenreich è arrivato all’inizio di quest’anno, nel  film dei fratelli Coen, Ave Cesare! Per questo egli ha preso lezioni di trucchi con la corda, equitazione, chitarra, e si è esercitato con la pistola per il suo ruolo di cowboy Hobie Doyle. Anche in un cast pieno di star di serie A come George Clooney o Channing Tatum, Ehrenreich si è fatto notare per il suo talento, guadagnando recensioni entusiastiche per la sua interpretazione che ha rubato la scena agli altri.

Ha co-fondato un teatro di New York

Alden Ehrenreich ha frequentato la New York University negli anni 2009-2011 ma non si è laureato. In seguito con Zoe Worth ha fondato un collettivo artistico con ben 30 membri, il Collectin, che si riuniva una volta alla settimana per tenere dei laboratori con attori, registi e scrittori. Ha anche creato sei opere teatrali originali e cinque cortometraggi, mentre a New York, secondo il sito web del gruppo “è sempre stato molto importante per lui essere circondato da persone”. “Non è mai stato abbastanza per me avere successo da solo. Voglio essere in mezzo alla gente della mia età da cui posso imparare molto” ha detto in un’intervista del 2010

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Prima immagine di Godless la mini serie di Netflix firmata Steven Soderbergh

Prima immagine di Godless la mini serie di Netflix firmata Steven Soderbergh

Stefania Albani23 agosto 2017
Ready Player One, il Trailer Italiano del nuovo film di Steven Spielberg

Ready Player One, il Trailer Italiano del nuovo film di Steven Spielberg

Stefania Albani23 agosto 2017
Completato il cast del film Bohemian Rhapsody il biopic sui Queen

Completato il cast del film Bohemian Rhapsody il biopic sui Queen

Stefania Albani23 agosto 2017
american horror story cult

American Horror Story: Cult, il nuovo trailer è arrivato!

Letizia Rogolino23 agosto 2017
Teaser trailer italiano di The Punisher, la resa dei conti è vicina !

Teaser trailer italiano di The Punisher, la resa dei conti è vicina !

Stefania Albani22 agosto 2017
IT, la Neibolt House la casa di Pennywise terrorizza i visitatori, ecco il video

IT, la Neibolt House la casa di Pennywise terrorizza i visitatori, ecco il video

Stefania Albani22 agosto 2017
bo

BOX OFFICE ITALIA, LA TORRE NERA IN VETTA SEGUITA DA UNA ATOMICA BIONDA

Redazione22 agosto 2017
nuovo trailer di blade runner 2049

Nuovo Trailer per Blade Runner 2049

Stefania Albani22 agosto 2017
Suburbicon, Matt Damon nel secondo trailer originale

Suburbicon, Matt Damon nel secondo trailer originale

Stefania Albani21 agosto 2017