News Cinema, Tv, Libri

10 film da non vedere mai da soli

10 film da non vedere mai da soli

In generale gli amici rendono la vita migliore. Ma a volte un amico, un partner, o un familiare è assolutamente vitale per la visione di un film. Che si tratti di piangere o ridere insieme, esorcizzare qualche paura infantile, o sdrammatizzare una scena particolarmente inquietante, in particolare i film horror e thriller richiedono spesso la visione condivisa. Quindi di seguito vi ricordiamo dieci film che, se vi capita, sarebbe meglio guardare in compagnia.

The Ring

Nonostante la forma di tecnologia decisamente datata al centro della trama, il film sul videotape maledetto che è ormai diventato ancora più acutamente inquietante dalla sua uscita nel 2002, non è da sottovalutare. Ai tempi del primo film era meglio guardare questo con un amico fidato per tenere la paura sotto controllo o con un gruppo di persone che si detestano solo per fare in modo che la piccolo Samara abbia degli omicidi multipli sulla lista di cose da fare, offrendo una possibilità di sopravvivenza. Dal 16 Marzo è al cinema il terzo capitolo The Ring 3 della saga horror.

20090821232522!TheRing

The Descent

Un viaggio nella tana del coniglio dal terrore agghiacciante, un’ avventura-horror intitolata The Descent risale al 2005 e racconta la storia di un paio di giovani donne avventurose che si preparano per un viaggio speleologico sui Monti Appalachi del North Carolina. Tutto va bene fino a quando le ragazze non mettono le valigie e si sistemano in una cabina caratteristica nei boschi – non una buona sistemazione in un film horror. Quando cadono nella grotta senza via d’uscita l’adrenalina invade lo schermo e, immerse nel buio nero come la pece e circondato da deformati creature umanoidi chiamate “crawler”, affamate di carne e sangue, le donne sono costrette a trovare un modo per uscire dal buco in cui sono scese.

Babadook

Nome sciocco ma storia inquietante. Babadook, scritto e diretto da Jennifer Kent, è incentrato sulla storia di una madre e suo figlio presi di mira dal personaggio del titolo, un mostro del libro pop-up di nome Signor Babadook che minaccia omicidi multipli se qualcuno nega la sua esistenza. Dopo una serie di convulsioni febbrili, allucinazioni violente, blackout per insonnia indotta, e atti di aggressione fisica, Amelia e Sam cercano valorosamente di vincere le bestia una volta per tutte. Molto probabilmente il film più spaventoso uscito in questi ultimi anni, Babadook non è da vedere da soli, e la critica è d’accordo.

Poltergeist

Trentacinque anni dopo la versione originale, Poltergeist è ancora uno dei film più terrificanti: fantasmi che vengono fuori attraverso i segnali codificati sul televisore, alberi mangia uomini in agguato fuori dalla finestra, clown malvagi che si nascondono sotto il letto, e un portale per un’altra dimensione casualmente disponibile nell’armadio. E non importa quanto tempo è passato da quando lo hai visto la prima volta perchè ancora mantiene quella tensione dal tratto suburbano.

Cybernatural3

Antichrist

Charlotte Gainsbourg e Willem Dafoe recitano in questo horror sperimentale, uno dei film più polarizzanti del 2009, grazie al suo racconto contorto, la trama oscura, e contenuti sessuali visceralmente inquietanti. Centrato su una coppia in lutto per la morte del loro figlio, il film inizia con una scena di sesso esplicita e approfondisce alcuni punti oscuri sul serio in quanto esplora i temi della maternità, il dolore, la misoginia, e la violenza sessuale. Visto da solo, questo film è solo un po’ troppo strano e ti lascia confuso, allarmato ed imbarazzato.

It Follows

Diretto da David Robert Mitchell, questo film ribolle con gli elementi tradizionali del soprannaturale e quello psicologico che sono stati distorto in una zona suburbana. Sostituisce scene piene di sangue con uno schiacciante e costante senso di terrore e di morte imminente, e si libera dai temi soliti che limitano i film horror per adolescenti. Maika Monroe come Jay, Keir Gilchrist come Paul, e Olivia Luccardi come Yara sono un fantastico trio che gioca a fare gli adolescenti un po’ ingenui, che se la devono vedere con un’entità misteriosa che si trasmette attraverso il rapporto sessuale.

Funny Games

Un gruppo di intrusi mascherati invadono la vostra casa ma non indossano maschere, per ovvie ragioni, e questo è ciò che rende Funny Games un pezzo inquietante del cinema. Il regista Michael Haneke si è divertito con la sua premessa sadica, completa di un momento di rottura della quarta parete che arriva giusto in tempo per farvi capire quanto era impossibile un lieto fine.

serial-killers-movies-11

Unfriended

Se mai ci fosse un film migliore da vedere con una mezza dozzina di amici più stretti, è Unfriended, in cui sei adolescenti si trovano su una chat di gruppo e cominciano a morire a causa di un’ entità invisibile che agisce su Skype e potrebbe essere il fantasma del loro amico morto. Unfriended è una storia horror originale per l’epoca dei social media, ed è sicuramente destinata ad essere un’ esperienza di gruppo solo perché i momenti più scioccanti del film sono molto più divertenti con gli amici. Insieme potete anche notare i punti deboli del film che si distinguono abbastanza bene.

Hard Candy

Ellen Page si è fatta le ossa con un ruolo un po’ sadico in Hard Candy. Hayley Stark è una 14enne dall’aspetto esile ed innocente; su una chat line conosce e flirta con Jeff, fotografo trentenne. Dopo alcune settimane di chiacchiere ondine, Jeff propone a Hayley un incontro, e la ragazza accetta. L’incontro avviene in un locale, dove il fotografo si dimostra molto gentile con Hayley e dopo aver pranzato la invita a casa sua. Arrivati nella bella villa del fotografo, chiaramente in odore di pedofilia, Hayley si dimostra sicura di sé al limite della provocazione, ed è lo stesso Jeff ad apparire riluttante a cedere alle malizie della 14enne. Presto i ruoli risulteranno definitivamente invertiti: per Jeff è l’inizio di un vero incubo, e Hayley si trasforma da potenziale vittima a spietata carnefice.

Hard-Candy-2

The Collector

Che cosa succede quando un ladro entra in una casa che è già stata presa di mira da un altro, un tipo più pericoloso che è lì per prendere la vita invece delle cose? Questa è la domanda centrale di The Collector, ancora un altro thriller sull’invasione domestica come Funny Games. Il film è un duello tra criminali con una miriade di trappole di morte creative che trasformano l’intera casa in una serie di stanze per uccidere. Potreste essere in grado di vederlo anche da soli – pur essendo originariamente stato concepito come un prequel del franchise Saw – L’Enigmista, non è particolarmente cruento – ma meglio con qualcuno per controllare se la vostra casa abbia trappole esplosive.

Commenta

Commenti

News Cinema, Tv, Libri

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

Teaser trailer italiano di The Punisher, la resa dei conti è vicina !

Teaser trailer italiano di The Punisher, la resa dei conti è vicina !

Stefania Albani22 agosto 2017
IT, la Neibolt House la casa di Pennywise terrorizza i visitatori, ecco il video

IT, la Neibolt House la casa di Pennywise terrorizza i visitatori, ecco il video

Stefania Albani22 agosto 2017
bo

BOX OFFICE ITALIA, LA TORRE NERA IN VETTA SEGUITA DA UNA ATOMICA BIONDA

Redazione22 agosto 2017
nuovo trailer di blade runner 2049

Nuovo Trailer per Blade Runner 2049

Stefania Albani22 agosto 2017
Suburbicon, Matt Damon nel secondo trailer originale

Suburbicon, Matt Damon nel secondo trailer originale

Stefania Albani21 agosto 2017
jared-leto-hair-today-150422-2007_77e9b9435918b6189cbfafd92ee7c195.today-inline-large

5 star maschili che amano truccarsi

Letizia Rogolino21 agosto 2017
1477472197_daredevil-the-punisher

The Punisher, il teaser trailer è arrivato!

Letizia Rogolino18 agosto 2017
inhumans-1

Incontriamo la famiglia degli INHUMANS nel nuovo trailer originale

Stefania Albani18 agosto 2017
The Defenders il Trailer Finale della serie tv Netflix

The Defenders il Trailer Finale della serie tv Netflix

Redazione17 agosto 2017