News Cinema, Tv, Libri

10 film classici da vedere assolutamente prima dei 40 anni

10 film classici da vedere assolutamente prima dei 40 anni

10 film classici da vedere prima dei 40 anni

 

Un recente sondaggio fatto su una nota rivista italiana ha decretato quali siano i 10 film classici che ognuno di noi dovrebbe vedere prima di arrivare ai 40 anni.

Ma perchè poi prima dei 40? Boh … comunque questi secondo il sondaggio devono ASSOLUTAMENTE essere visti, visti per forza, perchè ispirano, fanno divertire, emozionare più di tanti altri, ma soprattutto perchè potrebbe capitarvi che in una qualsiasi conversazione, prima o poi se ne parlerà.

Vi è mai capitato che; durante un dialogo con la persona che vi piace così tanto, oppure con il vostro capo, o con la signora seduta vicina sul tram, o vista la stagione, parlottando sotto l’ombrellone,   qualcuno vi chieda : “ma tu l’hai visto il tale film ? e quella scena in cui… oppure , ma come si chiamava il protagonista del tale film, fino ad arrivare ma quale è il nome dell’attrice/attore ? E mica vorrete farvi cogliere impreparati ! Per evitare imperdonabili figuracce e scene mute, ma soprattutto per non lasciarsi indietro capolavori di rara bellezza, è bene vedere questi 10 film classici prima che arrivino i 40. Ma fa lo stesso anche se li avete superati siete sempre in tempo per rimediare! Fidatevi, ne vale la pena.

01 ) – IL PADRINO

Di film e saghe sulla mafia ne esistono tante. Il Padrino è però la pietra miliare di tutte le pelicole sull’argomento. Francis Ford Coppola ha rilanciato Marlon Brando e fatto esordire il grande Al Pacino, portandosi a casa ben 10 premi Oscar. Da vedere assolutamente, è un’offerta che non si può rifiutare , parola di Vito Corleone!

il-padrino

02 – PULP FICTION

L’Ezecchiele 25:17 recitato da Samuel L. Jackson ogni volta che uccideva una nuova vittima, è talmente pulp che potrebbe valere da sola la visione del film. E che ne dite del famoso twist ballato da Uma Thurman e John Travolta?. Ma poi i dialoghi, citazioni, scene surreali, che rendono il film il più imperdibile,  tra tutti i film del regista Quentin Tarantino

pulp fiction

03 – QUALCUNO VOLO’ SUL NIDO DEL CUCULO

Un Jack Nicholson favoloso quello che recita in questo film diretto da Miloš Forman che vinse tutte e  5 gli Oscar  più importanti. Nicholson è Rundle Patrick McMurphy, ospite di un ospedale psichiatrico che mette a soqquadro ogni schema della struttura. Una delle prime se non la prima pellicola a trattare il tema sul disagio mentale e le stutture, che accoglievano i malati. La frase Il Nido del Cuculo (the cuckoo’s nest) nel gergo americano si usava riferendosi al manicomio

 QUALCUNO VOLO' SUL NIDO DEL CUCULO

04 – FIGHT CLUB

Chi non vi ha mai chiesto , conosci le regole del Fight Club ? Ecco stando alle prime due non dovremmo nemmeno rispondere 😀 ; “non parlare mai del Fight Club” la prima e “non dovete parlare mai del Fight Club“la seconda. Capolavoro di David Fincher dove vediamo un Brad Pitt che è semplicemente il diavolo: forte, astuto, bello e violento. Edward Norton ne rimane sedotto, e la sua interpretazione vi lascerà senza parole.

Fight Club

06 – LE ALI DELLA LIBERTA’

Bellissimo film che para di libertà, la lotta per riottenerla. Quella portata avanti con minuzia dal vice-direttore di banca Andy Dufresne interpretato da un magnifico Tim Robbins, che malgrado si sia sempre dichiarato innocente per la morte della moglie e dell’amante di lei, viene condannato con due ergastoli. Frank Darabont dirige magistralmente la pellicola e l’evoluzione del personaggio  di Dufresne in compagnia di Red (Morgan Freeman) . Film imperdibile

Le_ali_della_libertà_1994_film_blu-ray

06 – FULL METAL JACKET

Film sulla guerra in Vietnam, o meglio sulla preparazione dei Marines che partiranno poi per la guerra. Il duro addestramento da parte del Sergente Maggiore Hartman che tratta le reclute come animali allo scopo di trasformarli in perfetti strumenti di morte, è raccontato in maniera cruda da Stanley Kubrick. In Full Metal Jacket troviamo azione, violenza e riflessione quindi è imperdibile. Il titolo originale si riferisce alla guaina in rame dei proiettili incamiciati

fmj

07 – PLATOON

Qui vediamo la guerra, la maledetta guerra del Vietnam in piena azione, nella sua cruda realtà . Protagonista ancora un sergente violento, Barnes (Tom Berenger) , alle prese con degrado e condizioni proibitive e orrende a cui erano sottoposti i Marines durante il conflitto. Il regista Oliver Stone racconta della permanenza in Vietnam di Chris Taylor (Charlie Sheen) come volontario durante la guerra ed è ispirato alle reali esperienze vissute dal regista, in guerra nel 1967-1968

willem-dafoe-platoon-6fb41-746x560

08 – APOCALYPSE NOW

Sicuramente è il più celebre e conosciuto tra i tantissimi film sulla guerra in Vietnam. Liberamente tratto da Cuore di Tenebra di Joseph Conrad, la pellicola è un gioiello di narrazione, fotografia, e musiche. Francis Ford Coppola ci parla dell’assurda missione del capitano Willard (Martin Sheen) ; risalire il fiume fino ad arrivare ad uccidere il mitico colonnello Walter Kurtz (un Marlon Brando da paura) in preda a deliri di onnipotenza e idolatrato dai suoi soldati.

apocalypse_now_by_ryanvogler-d2xnr2f

09 – VERTIGO – LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE

In ogni lista di film che si rispetti in mezzo a tanti grandi, non poteva di certo mancare Hitchcock, che entra in questo elenco di soli 10 film col suo Vertigo – La donna che visse due volte. La storia di John “Scottie” Ferguson (James Stewart)  , che lascia la polizia dopo un incidente di servizio e inizia a lavorare per un vecchio compagno di scuola. Deve sorvegliare la moglie dell0amico, Madeline (Kim Novak) , vittima di ricorrenti stati di incoscienza. E’ stato definito il capolavoro di Hitchcock e uno dei quattro o cinque film più profondi e belli della storia del cinema.

vertigo

10 – FORREST GUMP

E alla fine lui, il film che nessuna presentazione riesce a riussumere la sua grandezza. La vita di Forrest Gump raccontata da Robert Zemeckis attraverso decenni è una vera e propria opera colossale.  Il film narra l’intensa vita di Forrest Gump (Tom Hanks) , un uomo dotato di uno sviluppo cognitivo inferiore alla norma, nato negli Stati Uniti d’America a metà degli anni quaranta e, grazie a una serie di coincidenze favorevoli, diretto testimone di importanti avvenimenti della storia americana. Il film ebbe anche un notevole impatto sulla cultura popolare. Frasi come «corri, Forrest, corri» sono diventate parte del linguaggio comune. Lo stesso Tom Hanks riadatterà una frase del suo personaggio nel suo discorso alla cerimonia degli Oscar. In fondo “la vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quale ti capita” . Non perdetelo !

forrest-gump1__140605215604

Commenta

Commenti

Approfondisci News Cinema, Tv, Libri

terminator

Terminator, James Cameron vuole fare una nuova trilogia

Letizia Rogolino26 luglio 2017
I personaggi Disney si fondono con quelli di Il Trono di Spade in nuove immagini

I personaggi Disney si fondono con quelli di Il Trono di Spade in nuove immagini

Stefania Albani26 luglio 2017
Paddington 2, ecco il primo teaser del sequel sull'amato orsetto

Paddington 2, l’orsetto protagonista nel primo Teaser Italiano

Stefania Albani26 luglio 2017
will ferrell film

Will Ferrell, i 5 migliori ruoli della star comica

Letizia Rogolino25 luglio 2017
Leatherface in anteprima mondiale il prequel di Non aprite quella Porta, il Trailer

Leatherface in anteprima mondiale il prequel di Non aprite quella Porta, il Trailer

Stefania Albani25 luglio 2017
Clipboard01

Thor Ragnarok dal Comic-Con il Trailer Italiano e la locandina

Stefania Albani24 luglio 2017

Blade Runner 2049, un nuovo Trailer Italiano

Stefania Albani24 luglio 2017
ready player one

Ready Player One, il trailer del nuovo film sci-fi di Steven Spielberg

Letizia Rogolino24 luglio 2017
Star Trek Discovery, arriva il prequel di Star Trek , il trailer ufficiale

Star Trek Discovery, arriva il prequel di Star Trek , il trailer ufficiale

Stefania Albani23 luglio 2017